Riconoscimento degli esami ECTS

Finito il periodo in erasmus dovrete avviare la procedura per il riconoscimento degli esami sostenuti in Irlanda: vediamo l'iter da seguire e gli indirizzi da contattare.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Quando tornerete dall’Irlanda in Italia dovrete avviare le pratiche per il riconoscimento degli esami sostenuti negli atenei irlandesi all’interno del nostro ordinamento universitario.

Il programma Erasmus prevede, come criterio di valutazione, il sistema europeo ECTS. Questo strumento descrive il programma di studi conseguito attribuendo dei crediti alle sue componenti. La definizione dei crediti può essere definita in base a diversi parametri come il carico di lavoro per studente, i risultati dell’apprendimento e le ore di contatto.

È un sistema europeo di accumulazione e trasferimento dei crediti, incentrato sullo studente e basato sul carico di lavoro richiesto ad uno studente per raggiungere gli obiettivi di un determinato corso di studio. Tali obiettivi vengono preferibilmente espressi in termini di risultati dell’apprendimento e di competenze da acquisire.

Caratteristiche

Si basa sulla convenzione che 60 crediti misurino il carico di lavoro di uno studente a tempo pieno nell’arco di un anno accademico.

Il carico di lavoro di un programma di studio a tempo pieno in Europa equivale, nella maggioranza dei casi, a 36/40 settimane l’anno e in tali casi un credito rappresenta un carico di lavoro variante dalle 25 alle 30 ore settimanali. Il carico di lavoro si riferisce al tempo teorico nel quale si ritiene che uno studente medio possa ottenere i risultati di apprendimento richiesti.

Il credito è un modo di quantificare i risultati dell’apprendimento: un insieme di competenze che esprimono cosa lo studente ha acquisito, conosciuto e assunto al termine del processo d’apprendimento, indipendentemente dalla durata. I crediti ECTS possono essere capitalizzati solo al termine del lavoro richiesto e dopo aver conseguito una valutazione appropriata dei proprio rendimento.

La ripartizione dei crediti ECTS è basata sulla lunghezza ufficiale di un ciclo di studi. Il carico di lavoro totale necessario per ottenere un titolo di primo livello della durata ufficiale di tre o quattro anni è espresso in 180 o 240 crediti. Il carico di lavoro per studente nell’ECTS include il tempo dedicato ad assistere a lezioni e seminari, allo studio autonomo, alla preparazione ed il sostenimento di esami, ecc. I crediti sono ripartiti fra tutte le attività didattiche di un programma di studi (quali moduli, corsi, tirocini, relazioni orali, ecc.) e riflettono la quantità di lavoro che ciascuna singola attività richiede in relazione alla quantità di lavoro totale richiesta per completare un intero anno di studi nel programma considerato.

La prestazione dello studente è documentata da un voto. È buona pratica aggiungere un voto ECTS, in particolare nel caso di trasferimento di crediti. La scala di valutazione ECTS classifica gli studenti su basi statistiche. Per questo motivo, l’elaborazione di dati statistici sulle prestazioni degli studenti è un prerequisito per poter applicare il sistema di valutazione ECTS.

Vista la complessità della materia vi consigliamo di consultare i seguenti siti web:

Corsi di inglese a Dublino con Kaplan International Languages

Corsi di inglese a Dublino con Kaplan International Languages

Corsi di lingua inglese in Irlanda con Kaplan International Languages
Leggi tutto