6 Nazioni di Rugby

In questa sezione troverete tutte le informazioni sul torneo, dal calendario ai biglietti, dalle classifiche alle regole fino a scoprire curiosità e storia delle squadre in gara.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Il Torneo 6 Nazioni di Rugby si disputa ogni anno nell’arco di sette settimane, nei mesi di febbraio, marzo e a volte aprile. Vi partecipano le squadre nazionali di Irlanda, Italia, Galles, Inghilterra, Francia e Scozia. E’ un torneo molto sentito e che richiama tanti appassionati in occasione degli incontri in calendario.

Il 6 Nazioni non è però solo una manifestazione sportiva, ma anche una celebrazione delle singole identità nazionali e si traduce in una vera e propria festa collettiva, all’insegna della sportività e della correttezza fra tifoserie nelle città che ospitano gli incontri.

Seguire dal vivo una di queste partite è quindi un modo per partecipare a un evento gioioso e divertente, occasione di incontro di culture e popoli, divisi dalla fede sportiva, ma uniti dalla voglia di festeggiare e di acclamare la propria nazionale di rugby!

Biglietti per il Sei Nazioni

Sono due le gare in programma che l’Italia giocherà in casa nel 2024:

La richiesta di biglietti per il Sei Nazioni di Rugby è sempre elevata ed occorre muoversi per tempo.

Il canale di rivendita ufficiale per l’acquisto dei biglietti delle partite dell’Italia è il sito TicketOne, che garantisce in tutta sicurezza il pagamento con carta di credito e permette di ottenere il biglietto appena acquistato in tempo reale.

Tutto esaurito?

Se i biglietti sono esauriti potete provare a cercare su ViaGoGo, un sito per la compravendita di biglietti di eventi sportivi tra privati.

Acquista i Biglietti del 6 Nazioni

Calendario del Sei Nazioni 2024

← → Scorri in orizzontale per vedere la tabella
MATCHORA (UTC +1 - CET)STADIO
1° GIORNATA
Venerdì 2 FebbraioFrancia – Irlanda21:00Stade de France
Sabato 3 FebbraioItalia – Inghilterra15:15Stadio Olimpico
Galles – Scozia17:45Principality Stadium
2° GIORNATA
Sabato 10 FebbraioScozia – Francia15:15BT Murrayfield Stadium
Inghilterra – Galles17:45Twickenham Stadium
Domenica 11 FebbraioIrlanda – Italia16:00Aviva Stadium
3° GIORNATA
Sabato 24 FebbraioIrlanda – Galles15:15Aviva Stadium
Scozia – Inghilterra17:45BT Murrayfield Stadium
Domenica 25 FebbraioFrancia – Italia16:00Stade de France
4° GIORNATA
Sabato 9 MarzoItalia – Scozia15:15Stadio Olimpico
Inghilterra – Irlanda17:45Twickenham Stadium
Domenica 10 MarzoGalles – Francia16:00Principality Stadium
5° GIORNATA
Sabato 16 MarzoGalles – Italia15:15Principality Stadium
Irlanda – Scozia17:45Aviva Stadium
Francia – Inghilterra21:00Stade de France
← → Scorri in orizzontale per vedere la tabella

Come viene calcolata la classifica del Sei Nazioni

Ogni squadra delle 6 partecipanti al 6 Nazioni (Irlanda, Italia, Galles, Inghilterra, Francia e Scozia) affronta le altre cinque una volta nel corso della stagione, alternando partite in casa e partite in trasferta in stagioni consecutive, per un totale di quindici partite per torneo.

Il trofeo del Torneo RBS delle 6 Nazioni viene assegnato alla squadra che si assicura il massimo dei punti durante la stagione, con 2 punti in palio per ogni vittoria e 1 punto per ogni pareggio.

I premi del Sei Nazioni

Grand Slam

Il “Grand Slam” è il titolo, virtuale, che viene assegnato alla squadra che, nel corso del Torneo, vince tutti gli incontri.

La curiosità? Il termine deriva dal gioco di carte del Bridge: il Grande Slam sarebbe la conquista, da parte di una coppia, di tutte In italiano è il appotto, come avviene ad esempio nel tressette.

Triple Crown

La “Triplice Corona”, o “Triple Crown”, è il titolo, virtuale anch’esso, che spetta alla formazione britannica che supera, negli scontri diretti, tutte e tre le formazioni d’Oltremanica.

La storia del trofeo è curiosa: l’idea nacque nel 1975 a Dave Merrington, un minatore in pensione di Durham (nel nord dell’Inghilterra), che modellò con il suo temperino un pezzo di carbone che lui stesso aveva estratto dalla miniera di Haig in Cumbria. L’oggetto avrebbe dovuto essere offerto come trofeo per la squadra vincitrice del Triple Crown.

Esso rappresenta una corona si cui è inciso il simbolo distintivo di ognuna delle Nazioni britanniche: una rosa per l’Inghilterra, un trifoglio per l’Irlanda, un cardo per la Scozia e le piume dell’emblema del Principe del Galles.

Calcutta Cup

La “Calcutta Cup” è l’antichissimo trofeo in argento (l’unico a venire materialmente consegnato ai vincitori) che, di anno in anno, viene assegnato alla vincente del match tra Inghilterra e Scozia.

Come ogni trofeo che si rispetti anche questa ha una storia da raccontare: la coppa è nata dalla fusione delle le rupie d’argento offerte da James Rothney, segretario del Calcutta Football Club. Erano gli ultimi soldi rimasti nella cassa della squadra al momento del suo scioglimento, avvenuto il 20 dicembre 1877.

Nonostante questo oggetto abbia cavalcato i secoli, è stata danneggiata nel 1988 da alcuni giocatori ubriachi tra cui l’ex numero 8 inglese Dean Richards ed il giocatore scozzese John Jeffrey che la usarono come pallone per le strade di Edimburgo.

Cucchiaio di legno

Il “Cucchiaio di Legno” è anch’esso un titolo virtuale che viene attribuito alla Nazionale che nel corso del Torneo viene sconfitta in tutti gli incontri.

Narra la leggenda che nei primi anni del ‘900, un giocatore inglese in vacanza sulle alpi svizzere comprò come souvenir un grosso cucchiaio di quelli che si utilizzavano per mescolare la polenta e, dopo la partita con l’irlanda, che in quegli anni perdeva sempre…regalò il “trofeo”, da lì la leggenda del cucchiaio.

Tutto sul torneo 6 Nazioni di Rugby

Biglietti 6 Nazioni, dove acquistarli

Biglietti 6 Nazioni, dove acquistarli

Se desiderate vedere dal vivo qualche partita del torneo 6 Nazioni di Rugby abbiamo raccolto per voi tutte le informazioni utili per acquistare i biglietti dei match dell'Italia.
Leggi tutto
Le squadre e gli Stadi

Le squadre e gli Stadi

Video, curiosità, storia e informazioni utili sulle 6 nazionali in gara e i rispettivi stadi per organizzare al meglio le vostre trasferte per il torneo 6 Nazioni.
La Storia del Torneo 6 Nazioni

La Storia del Torneo 6 Nazioni

Scopriamo tutta la storia del Torneo 6 Nazioni di Rugby partendo dalle sue antiche origini che risalgono al 1883, passando per le varie modifiche subite nel corso degli anni.

Approfondimenti sul Rugby

Le regole del Rugby

Le regole del Rugby

Scopriamo insieme tutte le regole del 6 Nazioni di rugby per poter seguire da veri esperti le partite, destreggiandovi senza problemi tra mischia, ruck e touch!
Il terzo tempo

Il terzo tempo

Il terzo tempo è una tradizione consolidata nel mondo del rugby in cui, a fine partita, le due squadre e le due tifoserie mettono da parte le rivalità sportive per festeggiare insieme.