Contratto d’affitto

Condizioni, caratteristiche e consigli utili da tenere presente prima di stipulare un contratto di affitto per un appartamento in Irlanda per non avere brutte sorprese.

Qualsiasi accordo preso col padrone di casa è vincolante. Se non sei soddisfatto di tutte le condizioni, non firmare il contratto.

Avrai diritto a un “rent book” su cui saranno registrati tutti i movimenti riguardanti il tuo affitto. Se il padrene si rifiuta di tenere un rent book o di farti le ricevute dei pagamenti delle mensilità, tieni un registro scritto dei pagamenti e contatta Threshold per assistenza.

Leggete SEMPRE il contratto e accertatevi che i nomi degli affittuari siano effettivamente ancora residenti in quella casa.

E’ importante:

Il tuo padrone di casa è obbligato a registrare l’affitto presso il Private Residential Tenancies Board. Ti sarà chiesto il tuo PPS number.

Garanzia di possesso (Security of Tenure)

Gli inquilini possono avere una garanzia di possesso della casa sulla base di cicli quadriennali in modo che alla fine di ogni ciclo termini un periodo di affitto e ne inizi uno nuovo.

Per i primi sei mesi di ogni ciclo il padrone di casa ha diritto di interrompere il contratto senza giustificazione. Per i restanti tre anni e mezzo è possibile recedere il contratto solo adducendo validi motivazioni. Coloro che prendono in affitto una camera ammobiliata presso una famiglia non avranno la stessa garanzia. Per legge il padrone di casa deve presentarvi un mese in anticipo la proposta di aumento dell’affitto, tale aumento non deve essere superiore al 10%.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi