Cercare casa in Irlanda

Che decidiate di cercare casa dall'Italia o che preferiate partire all'avventura, seguite qualche semplice consiglio per orientarvi con maggiore facilità e trovare la soluzione adatta a voi.

Dall’Italia

Il primo mezzo dove reperire annunci è ovviamente Internet: provate innanzitutto questi siti, che danno un’idea sull’effettiva disponibilità, sui prezzi e sulle tipologie degli immobili in affitto:

Un’altra fonte di annunci immobiliari è l’USIT (www.usit.ie), il corrispondente del CTS in Italia. Sul sito trovate le sedi di alcune tra le principali città irlandesi.

Cercare un alloggio dall’Italia: pro e contro

Da un lato si può avere la certezza di un tetto sicuro una volta in Irlanda, dall’altro non essendo sul posto non si ha modo di andare a vedere e confrontare di persona diverse sistemazioni.

Nel caso foste interessati a case affittate direttamente dai proprietari, senza alcuna agenzia come tramite per intenderci, l’esserci è fondamentale perché sul posto ci saranno numerosi candidati all’affitto di una stanza/appartamento e per il padrone di casa sarebbe solo una perdità di tempo e denaro aspettare voi che dovete ancora raggiungere l’isola.

A meno che non vi voglia rifilare una bettola a un prezzo eccessivo! In tal caso certo che gli conviene affittarla a voi che siete lontani e non la potete vedere e quindi rifiutare!

Il nostro consiglio

Se siete già in Irlanda

Una volta arrivati in Irlanda, come prima cosa acquistate una SIM card locale per i contatti sul posto: senza di questa nessun datore di lavoro o proprietario di casa vi contatterà!

Cosa fare

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.8 su 5 voti
Condividi