Tasse per un lavoratore autonomo

Come mettersi in regola con il fisco irlandese essendo lavoratori autonomi: contabilità e auto-accertamento del reddito.

Viene invece applicato il sistema dell’autoaccertamento per tutti coloro che ottengono i loro redditi direttamente dalla fonte del proprio lavoro ovvero coloro che non scontano le imposte con il sistema Paye.

Ad esempio per quanto riguarda i redditi derivanti da commissioni, assegni di mantenimento, proventi esteri, rendite, guadagni di capitale, da lavoro dipendente al servizio di imprese che non sono soggette all’imposizione nello Stato.

I lavoratori indipendenti devono obbligatoriamente tenere la contabilità ovvero tutti i documenti richiesti in base alla natura e alle dimensioni dell’impresa.

Una persona fisica è considerata residente se la sua permanenza nel territorio dello Stato è stata di almeno 183 giorni in un anno o di almeno 280 giorni nell’arco di due anni se in ciascun anno sia stato presente per almeno 30 giorni.