Aprire un’attività in Irlanda

In questa pagina vi segnaliamo i contatti utili cui rivolgervi e vi spieghiamo in maniera semplice l'iter da seguire per aprire un'attività imprenditoriale in Irlanda,
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

La legislazione europea attribuisce ad ogni cittadino europeo il diritto di aprire un’attività in proprio in qualsiasi stato membro dell’UE.

Chi sta pensando di avviare un’attività con figura professionale specializzata in Irlanda, utilizzando qualifiche conseguite in un altro stato, ha bisogno di farsi riconoscere il titolo rivolgendosi all’autorità competente irlandese solitamente rappresentata dall’associazione di categoria corrispondente alla professione stessa.

Associazioni da contattare

Vi segnaliamo alcuni enti cui rivolgersi se desiderate intraprendere un’attività in proprio in Irlanda.

City / County Enterprise Boards

www.enterpriseboards.ie
È il primo punto di contatto per i futuri imprenditori, coloro che desiderano avviare un’impresa che non richiede il possesso di titoli o diplomi particolari. Sono Dipartimenti Industriali Regionali, presenti con 36 sedi in tutto il territorio irlandese. Questi sono in grado di erogare una vasta gamma di servizi per le nuove imprese tra cui: formazione, aiuti finanziari, guida e segnalazione di altre importanti risorse per l’assistenza/consulenza.

Enterprise Ireland

www.enterprise-ireland.com
È l’Agenzia per lo Sviluppo dell’industria Irlandese e si occupa principalmente della nascita di nuove imprese innovative a sostegno e crescita dell’economia irlandese. È presente sul territorio irlandese con 10 uffici dislocati nelle principali città: oltre a Dublino, si può trovare Athlone, Cork, Dundalk, Killarney, Galway, Letterkenny, Shannon, Sligo e Waterford.

Business Innovation Centres

www.dbic.ie
È dedicato alle aziende tecnologiche: mette a disposizione assistenza per quanto riguarda lo sviluppo della Businness Idea, l’organizzazione dell’attività, i finanziamenti, il reperimento di spazi e di uffici e infine la realizzazione di eventi.

Irish Small and Medium Enterprises Association

www.isme.ie
È l’Associazione Irlandese delle Piccole e Medie Imprese con lo scopo di sostenere e di favorire lo sviluppo e la crescita delle imprese in Irlanda.

Camera di Commercio Irlandese

www.chambers.ie.

Department of Enterprise, Trade and Employment

www.entemp.ie
Fornisce informazioni generali su come mettersi in proprio, su come finanziare la propria attività, ecc.

Office of the Revenue Commissioners

www.revenue.ie
Molte pubblicazioni e informazioni utili relative agli aspetti finanziari e alla tassazione per le Imprese.
In ogni caso l’Amministrazione pubblica, attraverso il FÁS e il Department of Enterprise, Trade and Employment, offre programmi di consulenza, informazioni sulla registrazione all’ufficio delle tasse, sull’IVA (VAT) e sulle certificazioni di impresa, aiuto finanziario e programmi di appoggio per coloro che intendono mettersi in proprio.

Come aprire un’attività in Irlanda

L’apertura di una società in Irlanda richiede la formale registrazione della stessa presso delle apposite istituzioni.

L’iter da seguire comprende 4 passaggi.

  1. L’intestatario dell’attività, ma può fare le sue veci anche una segretaria o un avvocato in veste di rappresentante legale, fa il proprio giuramento davanti ad un funzionario chiamato Commissioner for Oaths. Il giuramento non è altro che l’attestazione da parte del rappresentante della azienda che tutte le provisioni contenute nell’Irish Companies Act (la relativa legge) sono state osservate, insieme alla dichiarazione che l’azienda svolgerà la propria attività in Irlanda.
    Durata: 1 giorno | Costo: circa 10 euro
  2. Compilazione dei necessari documenti presso l’Ufficio del Registro (Registration Office (CRO)).
    Durata: circa 10 giorni | Costi: circa 50 euro per un memorandum pre-approvato; 100 euro per una registrazione standard.
    Per effettuare la registrazione al CRO ci sono 3 diverse modalità:
    A. attraverso una documentazione elettronica, in cui la società inoltra il Memorandum and Articles of Association attraverso un documento pre-stampato autorizzato dall’ufficio CRO.
    Durata: circa 5 giorni dal ricevimento del documento da parte del CRO
    B. attraverso una documentazione cartacea chiamata Fe Phrainn pre-stampata ma che non si avvale del trasferimento elettronico e autorizzata dal CRO.
    Durata: circa 10 giorni.
    C. attraverso un documento cartaceo in carta libera.
    In questo caso il Memorandum e Articles of Association deve essere approvato.
    Durata: dalle 2 alle 4 settimane.
    Nelle prime due opzioni, è necessario acquisire un numero di accesso online da richiedere direttamente al CRO il quale inoltre effetuerà una pre-approvazione del Memorandum and Articles of Association.
  3. Ricevimento del Sigillo, ovvero il timbro della società Durata: poche ore Costo: 20 Euro
  4. Registrazione per le impostre sulle società, assicurazione sociale (PAYE Pay As You Go e PRSI Pay-related Social Insurance) e IVA presso l’ufficio del Revenue Commissioners.
    Durata: circa 7 giorni | Costi: nessuno
    È necessaria la compilazione del modello TR2 mentre la ID Tax (codice tasse) è necessaria durante il pagamento delle tasse alla fine dell’anno.

Documenti necessari per le società a responsabilita limitata (dichiarazione mandatoria):