Eures

E' una rete che unisce virtualmente gli uffici di collocamento dei vari Paesi europei e favorisce la cooperazione cui partecipano i servizi pubblici per l'impiego.

In Europa, tramite la Commissione Europea, è stato creato il Servizio di Collocamento Europeo EURES (European Employment Services) che in Italia si appoggia al Ministero del Lavoro italiano.

E’ una rete che unisce virtualmente gli uffici di collocamento dei vari Paesi europei e favorisce la cooperazione cui partecipano i servizi pubblici per l’impiego dello Spazio Economico Europeo (SEE) insieme con altri soggetti regionali, nazionali ed internazionali attivi sul tema dell’occupazione.

Servizi

Fornisce servizi ai lavoratori e ai datori di lavoro in termini di informazione, consulenza e assunzione/collocamento (incontro domanda/offerta). È una sorta di portale della mobilità professionale: con i suoi 700 consulenti è in grado di offrire un servizio di consulenza sulle condizioni di lavoro e di vita nel Paese europeo scelto, dando anche la possibilità di mettere in contatto le persone alla ricerca di un impiego con i datori di lavoro in tutta Europa.

In particolare Eures permette:

  • ai lavoratori, di conoscere le offerte di lavoro disponibili nel Paese di loro scelta
  • alle imprese che vogliono estendere il reperimento di personale oltre il territorio nazionale, di consultare i profili dei candidati alla mobilità e di trasmettere le loro offerte di lavoro ai partecipanti alla rete Eures

Inoltre Eures mette a disposizione una banca dati, per consentire ai candidati e ai datori di lavoro di accedere ad un’ampia gamma di informazioni riferite a ciascuno Stato membro: le informazioni sull’espatrio, le condizioni di vita (costo della vita, sistema tributario, ordinamento scolastico, ecc.), le condizioni di lavoro (contratti, orari, retribuzioni, ecc.).

La banca dati EURES (BEC) è gestita direttamente dalla Commissione Europea: attraverso la sua consultazione è possibile vedere tutte le posizioni vacanti a vocazione europea nei diversi Paesi e selezionarle in base a determinati parametri (codice della professione, sede di lavoro, ecc.).