Festività in Irlanda

Le diverse feste nazionali nella Repubblica d'Irlanda e in Irlanda del Nord sono l'occasione per vivere l'isola in un momento tutto particolare!

Se state programmando un viaggio in Irlanda è utile conoscere quali sono i giorni di festa nazionale e i periodi in cui ci si può imbattere in disagi dovuti a chiusure o a riduzione della frequenza di mezzi pubblici.

Abbiamo così pensato di elencarvi i giorni di festa in calendario nella Repubblica d’Irlanda e in Irlanda del nord: conoscendo in anticipo le festività non vi troverete impreparati!

In tutta l’Irlanda

Primo dell’Anno

  • Dopo i festeggiamenti di Capodanno, le città e i villaggi appaiono quasi deserti.  A Dublino e nelle grandi città la maggior parte delle attività commerciali resta chiusa e solo qualche pub o ristorante apre più tardi e generalmente chiude prima rispetto al normale. Questo è da tenere conto se avete in programma una vacanza in questo periodo.
  • I trasporti pubblici effettuano corse ridotte.

17 marzo: San Patrizio

  • Il 17 marzo è la festa nazionale d’Irlanda e si festeggia in ogni angolo dell’isola.
  • Dublino e le città più grandi sono prese dall’assalto dai turisti.
  • Pub e ristoranti sono molto affollati e vi conviene prenotare un tavolo o recarvi con un largo anticipo per evitare lunghe code.
  • Solo alcuni negozi dei centri storici sono aperti e chiudono prima rispetto al solito orario.
  • La viabilità subisce variazioni per le parate e anche i trasporti pubblici sono soggetti a riduzioni di corse e deviazioni.

Venerdì santo

  • Nonostante il Venerdì Santo non sia festa nazionale, sia le scuole sia le attività commerciali che i pub restano generalmente chiusi, specialmente nei piccoli centri.
  • Non si possono acquistare alcolici e in Irlanda nel Nord i pub servono alcolici solamente dalle 17.00 alle 23.00.

Lunedì di Pasqua

  • Anche in questo caso potreste trovare negozi e pub chiusi o con variazioni negli orari consueti: come per tutte le festività, è più facile trovare attività aperte nelle grandi città piuttosto che nei piccoli centri.
  • Il servizio domenicale dei trasporti pubblici è generalmente garantito ma vi consigliamo di verificare in anticipo.

Primo lunedì di maggio/giugno/ottobre: Public Holiday

  • Durante queste giornate di festa le banche restano chiuse.
  • Attività commerciali, pub e trasporti possono subire modifiche negli orari.

25 dicembre: Natale

Durante il giorno di Natale troverete praticamente tutto chiuso in tutta Irlanda e anche i servizi di trasporto sono sospesi: i taxi invece funzionano regolarmente.

26 dicembre: Santo Stefano

  • Mentre nei piccoli centri le attività sono chiuse, nelle grandi città iniziano i saldi e quindi troverete molto movimenti nei negozi.
  • I pub restano aperti e i trasporti sono regolari.

Solo in Irlanda del Nord

12 giugno: Orange Day

12 luglio: Anniversario della Battaglia del Boyne

In entrambi i casi, chiudono moltissime attività (soprattutto nei piccoli centri) mentre trasporti e viabilità possono subire modifiche a cause delle manifestazioni e delle parate.

Diversamente dalle nostre abitudini, in Irlanda non sono in uso alcune tipiche festività italiane come l’Epifania (6 Gennaio), Ferragosto (15 Agosto), Ognissanti (1 Novembre) e l’Immacolata Concezione (8 Dicembre).