Viaggiare con gli animali

Se avete intenzione di portare il vostro animale domestico con voi in viaggio, ricordate che l’Irlanda prevede regole molto severe per il suo ingresso.

Se avete intenzione di portare il vostro animale domestico con voi (compresi i furetti) per un semplice viaggio o per un trasferimento stabile, ricordate che l’Irlanda prevede regole molto severe.

Tuttavia dal 1 Gennaio 2012 è stato introdotto un nuovo sistema armonizzato di norme dell’Unione Europea che regolamentano lo spostamento dei nostri amici a 4 zampe.

Pet Passport

E’ stato infatti istituito l’obbligo di munire il proprio animale del Pet Passport, un documento di identificazione dell’animale da compagnia rilasciato da un veterinario abilitato dall’autorità competente.

Sul passaporto, di forma tipografica standard e redatto anche in lingua inglese, devono essere indicati tutti i dati anagrafici e tutte le vaccinazioni effettuate dall’animale, soprattutto quella contro la rabbia e i trattamenti effettuati prima del trasporto in Irlanda nei confronti delle zecche e dell’echinococco.

Norme per l’ingresso in Irlanda

Si consiglia comunque di consultare il sito del Ministero dell’Agricoltura irlandese agriculture.gov.ie/pets/

Norme per l’ingresso in Irlanda del Nord

Anche per portare cani, gatti, furetti, conigli e roditori domestici in Irlanda del Nord vigono le stesse regole adottate anche negli altri Paesi europei.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.7 su 6 voti
Condividi