I migliori Pub di Dublino

Durante il vostro soggiorno a Dublino non perdetevi serate all'insegna della buona birra e del divertimento nei tantissimi bar e pub della città: potrete vivere un'atmosfera unica!

Dublino è una città viva e dinamica. Parte integrante della vostra visita sarà sicuramente godersi una serata al pub, luogo d’incontro e di svago.

Ricordate che anche in Irlanda è vietato fumare all’interno dei locali e che l’età legale per il consumo di alcolici è 18 anni (anche se alcuni pub ammettono solo persone di età superiore ai 21 anni, dietro presentazione di un documento d’identità).

Un consiglio spassionato: uscite anche dal circuito di Temple Bar, per assaporare l’atmosfera di pub senza turisti e sicuramente meno costosi.

Brazen Head

È il più antico pub di Dublino, risalente al 1750. È un pezzo di storia di Dublino: qui abitò Robert Emmet, capo della ribellione del 1803 e sempre accanto ai camini accesi si rilassava Daniel O’Connell dopo le lunghe sedute al Four Court; anche il boia della città era un assiduo frequentatore del pub. Ottima la corte interna in estate, dove gustare una buona Guinness e ascoltare musica!
Lower Bridge Street – Dublin 8
brazenhead.com

Doheny and Nesbitt

Il parquet e i mobili in mogano, insieme alle risate degli avventori dublinesi e agli eventi sportivi in tv, rendono questo pub particolarmente caldo e accogliente. Non lasciatevi fuorviare dalla targa in rame ormai superata Tea Wine Merchant. Risale al 1867 e da allora nulla sembra veramente cambiato!
Baggot Street- Dublin 2
dohenyandnesbitts.ie

Kehoe

Dicono che qui si possano assaporare fra le 5 migliori Guinness d’Irlanda. Consigliatissimo per la scarsa presenza di turisti e il suo carattere old style: frequentato da dublinesi, angoli intimi e buona birra. Gli altri avventori abituali sono musicisti e scrittori che animano il locale creando un’atmosfera intima ma rumorosa allo stesso tempo, per gustarsi una vera serata in spirito locale.
9 St. Anne Street- Dublin 2

MacDaid’s

Pub caratteristico per l’arredamento, con vecchi libri, bauli e foto di scrittori. Era il locale abituale di Brandan Behan che faceva l’imbianchino e il decoratore, di Patrick Kavanagh che litigava spesso con Brian O’Nolan. Quando arrivavano già alticci il proprietario del pub non li faceva entrare! Spesso c’è musica la domenica sera con jazz session al primo piano.
Harry Street

Mulligan’s

Fondato nel 1782, è un pub vecchio stile, senza musica e senza servizio di ristorazione, muri anneriti dal tempo e pavimenti consumati. I dublinesi, operai e giornalisti, che lo frequentano affermano che qui la birra sia la più buona della città. Più che un bar è un luogo di ritrovo, frequentato all’epoca anche da James Joyce!
8 Poolbeg Street
mulligans.ie

O’Shea’s Merchant

Musica tradizionale e danze ogni sera! Non potete non provare a cimentarvi con qualche reel! È un vero pub di solo dublinesi, con foto sbiadite e articoli di giornale ingialliti alle pareti, disegni e caricature. Difficile trovarvi turisti, ma tante persone del luogo che lo frequentano abitualmente.
Lower Bridge St
osheashotel.com

Slattery’s

Con un caratteristico, e quasi unico a Dublino, bancone circolare, è uno dei locali più famosi per la musica tutte le sere tranne il lunedì: folk, jazz, ballate, rock, blues. Qui il cantante dei Commitments spesso passa a farsi una pinta! Nelle serate musicali atmosfera elettrica!
129 Capel Street
slatterysbar.ie

Stag’s Head

Testa di cervo, finestre a botte, specchi fino al soffitto e bancone in marmo del Connemara: lo stesso James Joyce era cliente abituale ed è stato ripreso in molti film. Chiuso la domenica.
Dame Court

The Celt

Per evadere dall’affollatissimo centro di Dublino, vi consigliamo questo grazioso pub, molto piccolo, ma gradevole e rilassante e, soprattutto, frequentato da veri dublinesi. Il pub propone serate tradizionali in cui ci si immerge completamente nell’atmosfera irlandese!
81 Talbot Street- Dublin 1
thecelt.ie

The Madigan’s

Una vera chicca: fondato nel 1919 ha un arredamento particolarissimo che ricorda quello dei treni con vetrate, mobili in mogano e una immensa pendola.
North Earl Street
madigan.ie

The Long Hall

Sebbene sia vicino al Dublin Castle, è frequentato in prevalenza da locali. Caldo arredo con soffitti in mogano, lampadari di cristallo e un pendolo vecchio di 200 anni: è il tipico esempio di vecchio pub irlandese ed è sempre pieno di gente!
Georges Street- Dublin 2

The Palace

È molto frequentato da giovani negli anni ‘40/50 era meta esclusiva di giornalisti e scrittori, quasi bandito alle donne. Le poltrone rosse della saletta in fondo sono decisamente le più ambite del locale.
21 Fleet St
thepalacebardublin.com

The Porter House

Questo pub propone solo birre di propria produzione! Potrete assaggiare 3 bionde, 3 rosse e 3 stout tutte artigianali loro! Ottima anche la cucina e la musica dal vivo al piano di sopra!
Parliament Street Temple Bar
porterhousebrewco.com

Toners

Sembra il negozio di un rigattiere, con le crepe e senza musica, ma restituisce l’idea di vecchio pub, pieno di frequentatori abituali che ridono e conversano dei fatti del giorno.
Baggott Street Lower – Dublin 2
tonerspub.ie