Dublino

Trinity College

Il Trinity College è la più famosa università di Dublino: nella sua Old Library, una delle biblioteche più belle del mondo, si trova il celebre Book of Kells.

Il Trinity College di Dublino è la più antica università d’Irlanda, fondata dalla regina Elisabetta I nel 1592: venne istituita con carta reale e modellata nello stile delle università di Oxford e Cambridge.

Originariamente situato a una certa distanza a est della città fortificata, sul sito dell’ex Priorato di All Hallows, il Trinity College si trova ora nel cuore di Dublino, di fronte allo storico Parlamento.

Oltre a essere l’università con il punteggio più alto d’Irlanda, il Trinity College è anche una delle attrazioni turistiche più popolari di Dublino, in egual misura per la sua storia e la sua straordinaria architettura.

L’ingresso principale del College Green vanta un magnifico arco frontale e un portale in legno. La piazza acciottolata si aprirà davanti a voi con il Campanile al centro, fiancheggiato da edifici in pietra con portali ad arco e colonne doriche.

Tra questi c’è l’Old Library Building, che ospita il Book of Kells, uno dei più grandi tesori culturali d’Irlanda. Potrete ammirare il famoso manoscritto medievale, realizzato a mano oltre 1.000 anni fa, rimarrete incantati dai colori squisiti e dalle intricate decorazioni del libro. Infine visiterete la magnifica Long Room, un’incredibile biblioteca che ospita 250.000 libri e documenti storici, tra i più antichi d’Irlanda.

Cosa vedere al Trinity College

L’università Trinity College è un vasto complesso di edifici e di spazi verdi e si estende su circa 200 mila metri quadrati. Passando accanto ai busti marmorei di Edmund Burke e del poeta Oliver Goldsmith, i visitatori avranno la percezione di camminare all’interno di un’istituzione antica quanto prestigiosa.

Il campus racchiude al suo interno tesori preziosi che rappresentano una tappa imperdibile del vostro soggiorno a Dublino.

The Old Library

La Long Room si trova all’interno dell’Old Library Building: custodisce il Book of Kells e oltre 200.000 libri, i più antichi del Trinity College. Biblioteca funzionante dal 1732, la Long Room è ricca di storia e lascia letteralmente senza fiato i visitatori: ogni angolo della camera a volta, lunga 65 metri, è ricoperta di libri, con travi di rovere scuro, prodotte da generazioni di maestri artigiani. I visitatori che entrano nella Long Room sono colpiti dal profumo degli antichi libri rilegati in pelle e dalla visione di manufatti inestimabili.

Non dimenticate di ammirare la più antica arpa irlandese, che si dice sia appartenuta a Brian Boru, diventata uno dei simboli nazionali e la Proclamazione della Repubblica d’Irlanda, letta da Pàdraig Pearse durante l’insurrezione di Pasqua del 1916.

Book of Kells

Sempre nella Old Library, si trova un gioiello del patrimonio culturale irlandese: il Book of Kells. È uno dei manoscritti più famosi della storia, patrimonio dell’UNESCO, ed è descritto dagli Annali dell’Ulster dell’XI secolo come l’oggetto più prezioso del mondo occidentale.

Questo manoscritto, squisitamente miniato, contiene i quattro Vangeli del Nuovo Testamento in latino e risale all’800 d.C. circa. Ognuna delle sue 680 pagine presenta elaborate immagini di creature mitologiche, animali selvatici e domestici, iconografia cristiana e simboli celtici.

L’opinione degli studiosi differisce sulla storia del libro, ma la maggior parte concorda sul fatto che probabilmente fu iniziata nella remota isola scozzese di Iona e terminata nel monastero di Kells, nella contea di Meath, dove fu portata nell’806 dai monaci in fuga dalle incursioni vichinghe sull’isola. E lì il libro rimase fino al 1650, un periodo di grandi sconvolgimenti politici in Irlanda, quando fu inviato a Dublino per essere custodito e presentato al Trinity College dal vescovo di Meath pochi anni dopo.

All’interno del campus

Impossibile non vederlo appena si varcano i cancelli dell’università: il campanile è uno dei simboli del campus e accoglie tutti i visitatori. Alto 30 metri, fu eretto nel luogo in cui qui prima sorgeva un monastero. La superstizione narra che gli studenti che gli passano accanto mentre suonano le campane non supereranno gli esami.

Nei tour guidati potrete ammirare la Dining Hall: la sala da pranzo del college, costruita da Richard Cassel, subì per ben due volte il crollo della volta e un brutto incendio. Inoltre nei cortili del campus potrete vedere la Sfera dentro sfera: per gli amanti dell’arte contemporanea, si tratta dell’opera di Arnaldo Pomodoro, di fronte al palazzo di Paul Koralek.

La costruzione più antica del college è quella in mattoni rossi, la Rubrics Building del 1690. Invece la Douglas Hyde Gallery ospita la più grande galleria d’arte d’Irlanda, dove si organizzano anche mostre temporanee.

Infine, per assaporare l’atmosfera universitaria, vi consigliamo di passeggiare nel College Park, confondervi fra gli studenti e assistere alle partite di cricket.

Video

Alunni celebri del Trinity College

Molti personaggi famosi hanno studiato al Trinity College. Infatti il celebre ateneo è noto per avere accolto diversi alunni degni di nota in vari campi e ha svolto un ruolo nell’educazione di coloro che si sono dedicati alla recitazione, allo sport, alla scrittura e a diverse branche del sapere.

Famosi scrittori irlandesi come Bram Stoker, Oscar Wilde, Jonathan Swift e Samuel Beckett hanno tutti studiato al Trinity. Un certo numero di politici ha avviato la propria carriera studiando in questa università, tra cui due donne presidenti d’Irlanda, Mary Robinson e Mary McAleese. Anche l’attivista Mairead Maguire, che ha ricevuto il premio Nobel per la pace, per il suo lavoro di pace durante i troubles dell’Irlanda del Nord, ha frequentato il Trinity College.

Orari e visite guidate

L’accesso al campus del Trinity College è libero e gratuito, ma per visitare la Long Room e ammirare il Book of Kells occorre acquistare un biglietto. I bambini sotto i 12 anni entrano gratis. Potrete accedere dal gift shop: si visita prima la mostra dedicata al Book of Kells, poi la sala in cui è custodito il libro e infine la Long Room.

Il college è aperto ai visitatori da aprile a settembre, dal lunedì al sabato dalle 08.30 alle 17.00, la domenica dalle 09.30 alle 17.00, mentre da ottobre a marzo, dal lunedì al sabato dalle 09.30 alle 17.00 e la domenica dalle 12.00 alle 16.30.

Per ammirare ogni angolo dell’università, vi consigliamo di seguire un tour a piedi del campus, i Trinity Trails: vi guideranno attraverso la ricca storia del college. Il tour è un giro di 45 minuti che vi farà scoprire le gemme nascoste dell’istituto e darvi un’idea della vita studentesca.

Vi porterà in luoghi affascinanti come l’Antico Museo di Anatomia, il Roseto e il Museo Zoologico. L’opzione autoguidata include coinvolgenti tour a 360 gradi ed esperienze AR che danno vita ad alcuni dei famosi manufatti del college.

Come arrivare

Il Trinity College di Dublino si trova nel cuore della città di Dublino: troverete l’entrata principale di fronte all’Irish Houses of Parliament ed si raggiunge a piedi da Temple Bar in meno di 10 minuti.

In alternativa potrete utilizzare i mezzi pubblici, in base alla zona in cui dormirete a Dublino. Le possibilità sono spostarsi in autobus, Grafton Street linea 51D oppure Trinity College, linee 51X, 70B, 70X e 92. Potrete anche utilizzare il tram Luas che ferma accanto al Front Gate su College Green. La fermata Dawson St. LUAS si trova vicino all’ingresso di Nassau Street. O ancora avvalervi della DART: le stazioni di Pearse Street, Tara Street e Connolly Station sono a pochi minuti a piedi.

Vi ricordiamo che non ci sono parcheggi nel campus.

Informazioni utili

Indirizzo

College Green, Dublin 2, Ireland

Contatti

TEL: +353 1 896 1000

Trasporti

Fermate Bus

  • Pearse Street, stop 7588 (135 mt)

Dove si trova Trinity College

Alloggi Trinity College
Cerchi un alloggio in zona Trinity College?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Trinity College
Verifica disponibilità

Approfondimenti

Book of Kells

Book of Kells

Il Book of Kells è un manoscritto medioevale miniato contenente i quattro vangeli in latino custodito nel Trinity College di Dublino, considerato il capolavoro dell’arte celtica.
Leggi tutto

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Dublino: Go City Pass All-Inclusive con più di 40 attrazioni
Dublino: Go City Pass All-Inclusive con più di 40 attrazioni
Risparmia fino al 50%* sull'ingresso illimitato ad oltre 40 attrazioni di Dublino con il Dublin Pass di Go City. Visita la Guinness Storehouse, fai un tour in autobus, visita l'EPIC, il museo dell'emigrazione irlandese, e molto altro ancora.
Acquista da 74,00 €

Attrazioni nei dintorni