Guinness Storehouse

La mitica fabbrica della Guinness è al primo posto fra i luoghi più visitati d’Irlanda: 7 piani che raccontano ogni minimo aspetto della birra più amata d'Irlanda!

La mitica fabbrica della birra Guinness è al primo posto fra i luoghi più visitati d’Irlanda. Nato nel lontano 1759, questo stabilimento occupa ben 26 ettari di terreno.

In realtà non si visita la fabbrica stessa, per ovvie ragioni di sicurezza, per intenderci dove si produce la birra, ma si esplora un museo dedicato alla Guinness, realizzato nelle parti più antiche, riconvertite a spazio hi-tech, grazie a un avveniristico progetto che ha saputo adattare la struttura originale trasformandola in un edificio che sale per 7 piani, assumendo la forma di una pinta di Guinness.

Anche se il costo può sembrare elevato, non può mancare come tappa di tutti coloro che amano la scura più bevuta in Irlanda.

Percorso di visita della fabbrica della Guinness

  • Gli ingredienti

    Tutti i componenti della birra vengono illustrati e mostrati in immensi barili con la possibilità di toccarli e odorarli da vicino.

  • La produzione

    Si assiste a tutto il procedimento fra bollitura, fermentazione, maturazione e miscelatura, in un gran frastuono e miscuglio di odori.

  • I bottai

    Viene illustrata la sottile arte della costruzione delle botti.

  • Il trasporto

    Dalle vecchie carrozze ai più moderni sistemi per trasportare la birra.

  • La pubblicità

    Le campagne promozionali sono diventate ormai leggendarie, dai poster vecchio stampo ai moderni spot.

  • Arthur Guinness

    Tutta la storia di come è nata la Guinness.

  • La degustazione

    Se conserverete il biglietto d’ingresso, potrete assaporare una pinta omaggio nello splendido Gravity Bar, un magnifico punto panoramico con vista sulla città.

Consigli

  • Se siete a Dublino nei giorni del St.Patrick’s Day non perdetevi i numerosi eventi musicali che organizza la Guinness Storehouse.
  • Con la pioggia e in occasione di grandi eventi, la fila all’ingresso si allunga: preparatevi a lunghe attese (o meglio, acquistate il biglietto online).
  • Gustatevi la visita senza fretta: ne vale la pena e ammortizzerete il costo del biglietto.
  • Non dimenticatevi di provare anche voi a spillare una perfetta Guinness secondo le indicazioni dei birrai della fabbrica: al termine dell’operazione vi rilasceranno un attestato.

 

Open Gate Brewery

Da pochi anni, a due passi dalla Guinness Storehouse in St. James Street, è nata una nuova “attrazione”, la Open Gate Brewery, sempre targata Diageo, ovvero la multinazionale che ha acquisito la Guinness e che produce birre internazionali.

Anche in questo caso, non visiterete la fabbrica della Guinness né parteciperete a un tour dello stabilimento ma potrete accedere alla Tap Room, ovvero uno spazio bar in cui degustare le varie birre che vengono prodotte nell’edificio. Infatti all’Open Gate Brewery vengono ideate, sperimentate e realizzate nuove birre a tiratura limitata o destinate all’esportazione in particolari paesi, con la possibilità per i mastri birrai di sbizzarrirsi e provare nuovi accostamenti. Pur non essendo un birrificio artigianale, qui si da spazio alla creatività.

Come funziona la visita

Il realtà non esiste la visita del birrificio, che si può solamente vedere dall’interno della tap room.

Qui il cuore dell’esperienza consiste nella degustazione di nuove birre, accompagnata dalla possibilità di annusare il luppolo, uno dei quattro ingredienti fondamentali della birra, che troverete in piccoli vasetti di vetro lungo i tavoli.

Con il biglietto d’ingresso acquisterete un pacchetto da quattro tipologie di birra, che potrete scegliere tra quelle disponibili al bar: le birre da degustazione vengono cambiate ogni 2 settimane. Se desiderate proseguire con altri assaggi si pagheranno le successive consumazioni direttamente al bancone, come un normalissimo bar .

Informazioni utili

  • Il birrificio è aperto solamente il giovedì, venerdì e sabato dalle 17.30 alle 22.30: ultimo ingresso alle 21.30 e ultima ordinazione alle 22.00.
  • Costo di ingresso: 8 euro.
  • Il biglietto si può acquistare soltanto on line a questo indirizzo.
  • Il giorno della visita è vincolante ma gli orari sono liberi.
  • Ingresso riservato ai maggiori di 18 anni.

Punti di forza

  • Il costo decisamente inferiore rispetto ai 20 euro della Guinness Storehouse.
  • E’ molto meno turistica e poco conosciuta.
  • Permette di assaggiare birre che non si trovano in circolazione e che forse non entreranno mai in commercio.
  • E’ consigliato a chi ha già visitato la Guinness Storehouse oppure a chi non ama i tour turistici troppo pubblicizzati.

Informazioni utili

Indirizzo

St James's Gate, Ushers, Dublin 8, Co. Dublin, Irlanda

Contatti

TEL: +353 1 408 4800
Sito ufficiale

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 09:30 alle 17:00

Trasporti

Fermate Tram

  • James's Luas Stop (446 mt)
  • Fatima Luas Stop (541 mt)
  • Fatima (556 mt)

Fermate Bus

  • James's Gate, James Street (189 mt)
  • Dublin Bus Stop 1996 (221 mt)
  • Liberties, Thomas Street (St. Catherine's Lane) (416 mt)

Nei dintorni

Mappa

Alloggi Guinness Storehouse

Cerchi un alloggio in zona Guinness Storehouse?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Guinness Storehouse
Mostrami i prezzi