Dublino

Christ Church Cathedral

Nel cuore della Dublino medievale, la meravigliosa cattedrale, dalle impressionanti dimensioni, è stata edificata sul sito di una chiesa vichinga in legno.

La Christ Church Cathedral è una delle principali attrazioni turistiche di Dublino e un luogo di pellegrinaggio da quasi 1.000 anni.

Situata nel cuore della Dublino medievale, la cattedrale di Christ Church fu fondata nel 1030 da Sitric, re dei vichinghi norvegesi: è rinomata per la sua bellezza, l’architettura e le squisite piastrelle del pavimento. Nel 1152 fu incorporata nella Chiesa irlandese e alla fine guidata dal famoso arcivescovo e santo patrono di Dublino, Laurence O’Toole.

Cosa vedere nella Christ Church Cathedral

Quello che colpisce immediatamente della struttura sono le sue dimensioni: 70 metri di lunghezza e 24,70 di altezza sotto la volta. Qui si tengono spesso concerti, grazie alla speciale atmosfera che il luogo riesce a suscitare.

La cripta

La cattedrale ospita la famosa cripta del XII secolo, una delle più antiche e grandi della Gran Bretagna e dell’Irlanda. La cripta custodisce l’importante mostra Treasures of Christ Church, una preziosa raccolta di manoscritti e manufatti che raccontano mille anni di culto nella cattedrale e nelle chiese vicine.

Eccezionale tra i rari argenti da chiesa è lo splendido piatto reale donato dal re Guglielmo III nel 1697 come ringraziamento per la sua vittoria nella battaglia del Boyne. Il Tesoro ospita anche una rara copia trecentesca della Magna Carta Hiberniae.

Nella cripta si trova anche un altro reperto insolito: i resti mummificati di un gatto e di un topo, recuperati negli anni ’60 dell’Ottocento all’interno dell’organo della cattedrale. James Joyce ha menzionato entrambi questi sfortunati animali in Finnegans Wake.

La tomba di Strongbow

Se percorrerete la navata meridionale, sicuramente vi imbatterete in una tomba insolita, con l’effigie di un cavaliere armato.

Secondo la leggenda si tratterebbe del sepolcro di un ex re del Leinster, Richard de Clare, conte di Pembroke, soprannominato Strongbow. In un piccolo monumento funerario accanto alla tomba sono custoditi gli organi del conquistatore d’Irlanda.

Una credenza popolare invece racconta che il sepolcro contenga il corpo di un soldato, che durante un funerale solenne nella Christ Church, preso dalla noia, si addentrò nella galleria sotterranea della cattedrale. Il sacrestano, ignaro, chiuse il soldato nella galleria e molti mesi dopo fu rinvenuto il suo corpo completamente rosicchiato, con la spada in mano. Attorno ad esso giacevano le carcasse di oltre duecento ratti che il soldato aveva ucciso tentando di salvarsi.

Il cuore di St. Laurence O’Toole

Per molti anni, nella piccola cappella di St. Laud, all’interno della cattedrale, è stato conservato lo scrigno a muro con il cuore di St. Laurence O’Toole, santo patrono della città.

Nel 2012 il cuore è stato rubato: i ladri hanno agito deliberatamente durante la notte, dopo essersi nascosti nella chiesa prima che chiudesse. Essendo ancorato a muro, per estrarre il cuore, i ladri hanno tagliato chirurgicamente le sbarre di ferro della gabbia e staccato la catena prima di fuggire.

Quasi sei anni dopo essere stato sottratto, il reliquiario del cuore di San Lorenzo è stato recuperato e riportato alla sua sede nella cattedrale. Alcuni rapporti suggerivano che i gendarmi fossero stati avvertiti dagli stessi ladri. L’Irish Examiner ha riferito che i malviventi erano giunti a credere che il cuore di Saint Laurence fosse stato maledetto, dopo che diverse persone a loro vicine erano morte per apparenti attacchi di cuore. I ladri restano tuttora latitanti.

Oggi il reliquiario restaurato è ospitato in una teca di vetro all’interno della cattedrale.

La storia

La Christ Church Cathedral sorge entro le primitive mura medievali della città. Fondata nel 1037 da Sitric Silkenbeard, re vichingo, è la più vecchia cattedrale di Dublino. Convertito al cristianesimo, Sitric compì due pellegrinaggi a Roma e, come suo padre, morì monaco sull’isola di Iona, al largo delle coste scozzesi.

La struttura innalzata da Silkenbeard era in legno, ma negli anni dal 1173 al 1240 gli Anglo-Normanni ricostruirono la chiesa in pietra. Ci vollero ben settant’anni per la sua edificazione, con conseguente presenza di elementi architettonici di due periodi diversi: alcune parti, come la navata, furono costruite in stile Gotico, mentre altre, fra cui il coro e i transetti, furono costruite in stile Romanico.

Una piccola testa oblunga, sopra il portale romanico del transetto meridionale potrebbe raffigurare il re Enrico II o Dermot MacMurrough, il re di Leinster responsabile di aver invitato in Irlanda Strongbow, conte di Penbroke, e la sua armata di Anglo-Normanni, dando così inizio al lungo processo di colonizzazione.

Nel XIX secolo la cattedrale era ridotta quasi a un rudere. Nel 1871 il distillatore di whiskey Henry Roe ne finanziò il restauro integrale. La cosa ebbe esiti non del tutto felici: la maggior parte della costruzione originale andò perduta e il coro trecentesco fu demolito e rifatto in un stile simil-romanico.

A parte la cripta medievale, la più antica costruzione di Dublino, dove alcuni dei capitelli in pietra splendidamente scolpiti si sono conservati, i transetti e la parte settentrionale della navata, poco rimane della struttura originale.

Orari e biglietti

È disponibile una vasta gamma di biglietti, tra cui tour autoguidati, visite guidate, biglietti combinati con Dublinia e tariffe per gruppi. L’ingresso alla cattedrale di Christ Church è gratuito per coloro che acquistano il Dublin Pass da Go City.

La cattedrale è aperta tutto l’anno, tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.30: l’ultimo ingresso è consentito 45 minuti prima della chiusura. La domenica apre dalle 12.30 alle 15.00. Durante le festività gli orari possono subire modifiche.

Come raggiungere la Christ Church Cathedral

La Christ Church Cathedral si trova nel cuore di Dublino, in corrispondenza di molte linee di autobus, tra cui il 123, 13, 27, 40, 49, 77a e 77x.

Christ Church è servita anche dalla linea rossa Luas: dovrete scendere alla fermata Four Courts e proseguire per 10 minuti a piedi.

In alternativa potrete utilizzare anche la stazione della Dart di Tara Street e raggiungere la cattedrale in circa 15 minuti a piedi.

Vi ricordiamo che non ci sono parcheggi disponibili nel parco della cattedrale. Il parcheggio più vicino è Q-Park Christ Church.

Informazioni utili

Indirizzo

Christchurch Pl, Wood Quay, Dublin 8, Co. Dublin, Ireland

Contatti

TEL: +353 1 677 8099

Orari

  • Lunedì: 09:00 - 18:30
  • Martedì: 09:00 - 17:30
  • Mercoledì: 09:00 - 18:30
  • Giovedì: 09:00 - 17:30
  • Venerdì: 09:00 - 18:30
  • Sabato: 09:00 - 18:30
  • Domenica: 12:30  -  3:00 pm, 4:30  -  6:30 pm

Dove si trova Christ Church Cathedral

La Christ Church Cathedral si trova nel centro di Dublino, a pochi minuti a piedi da Temple Bar.

Alloggi Christ Church Cathedral
Cerchi un alloggio in zona Christ Church Cathedral?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Christ Church Cathedral
Verifica disponibilità

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Dublino: Go City Pass All-Inclusive con più di 40 attrazioni
Dublino: Go City Pass All-Inclusive con più di 40 attrazioni
Risparmia fino al 50%* sull'ingresso illimitato ad oltre 40 attrazioni di Dublino con il Dublin Pass di Go City. Visita la Guinness Storehouse, fai un tour in autobus, visita l'EPIC, il museo dell'emigrazione irlandese, e molto altro ancora.
Acquista da 74,00 €

Attrazioni nei dintorni