Le migliori Pipe Band

La cornamusa è la protagonista indiscussa di ogni Festival Celtico e si sta facendo conoscere al grande pubblico grazie a band che l'hanno saputa rivitalizzare in chiave moderna.

La cornamusa è la protagonista indiscussa di ogni Festival Celtico.

Da strumento di nicchia, poco conosciuto al grande pubblico, si sta progressivamente diffondendo non solamente per il proliferare di festival celtici in tutta Europa e anche in Italia, ma sopratutto grazie a band che ne hanno saputo rivitalizzare lo stile, conservandone il carattere folk ma riadattandolo ad un pubblico più giovane.

Se anche voi vi siete emozionati sentendo le note della cornamusa celtica e desiderate approfondire la vostra conoscenza musicale di questo straordinario strumento, abbiamo raccolto per voi una discografia di riferimento.

Pipe Band nel mondo

Royal Scots Dragoon Guards

Sono una pipe band molto amata: negli anni si sono specializzati nel riadattare brani famosi per la cornamusa, il loro disco Farewell to the Greys, ha venduto milioni di copie, il loro singolo più famoso è Amazing Grace.

Video

 

Gordon Duncan

Questo straordinario musicista è stato un grande innovatore, considerato il Jimi Hendrix della cornamusa.

Varie invidie del mondo accademico e vari problemi personali lo portarono ad un tragico epilogo, neanche a dirlo adesso è considerato un dio da tutti. Tra i suoi dischi più famosi figura Thunderstruck, proprio come il brano degli ACDC.

Video

 

Red Hot Chili Pipers

Questa band dirompente raccoglie l’eredità di innovatori come Gordon Duncan e la inseriscono in un contesto rock.

Hanno inciso vari dischi e i loro musicisti tradizionali sono tra i più bravi che esistano, vi consiglio Bagrock to the Masses.

Video

 

Rufus Harley

E’ stato il primo jazzista a utilizzare la cornamusa scozzese come strumento principale in ambito jazz, una cosa tuttora piuttosto rara. Consiglio vivamente il suo primo disco del 1965, Bagpipe Blues.

Video

 

Bad Haggis

Sono una band attiva da una ventina d’anni, forse non sono conosciutissimi con questo nome ma vi basti sapere che il loro piper, Eric Rigler (che suona flauto, cornamusa scozzese e irlandese) è quello che sentiamo nella colonna sonora di Braveheart (ma anche Austin Powers, Battlestar Galactica, Master and Commander… ecc) e si dice che sia il piper più registrato al mondo.

La loro musica è un raffinatissimo rock, tra l’AOR e il prog anni ‘80, a me piace molto Trip.

Video

 

The Battlefield Band

Sono tra i gruppi pilastro della musica scozzese, nascono nel 1969 e hanno inciso una trentina di dischi .

Sono stati tra i primi a mischiare il suono della cornamusa con altri strumenti e forse i primi a fare delle cover di artisti famosi, ricordiamo la loro Bad Moon Rising, cover dei Creedence Clearwater Revival.

Negli anni hanno cambiato molte volte formazione e hanno collaborato con tantissimi artisti anche della tradizione irlandese. Consiglio il loro On The Rise.

Video

 

Victoria Police Pipe Band

E’ una banda di cornamuse australiana, fondata nel 1936 e l’unica in Australia ad aver vinto il titolo di campione del mondo: in realtà c’è poco da dire quando ci si trova di fronte ad un così alto livello di bravura, bisogna solo ammirare.

Il loro disco Master Blaster, del 1998, è considerato tra i più bei dischi di musica per banda e contiene anche sperimentazioni rock e tribali.

Video

 

Pipe band in Italia

Questo strumento si sta lentamente diffondendo anche in Italia grazie a 3 band che portano avanti questa stradizione musicale.

City of Rome Pipe Band

La City of Rome Pipe Band è, con i suoi 12 anni di storia, la prima banda di cornamuse e tamburi scozzesi d’Italia.

Era infatti il 2000 quando un piccolo gruppo di suonatori di great highland bagpipes, all’epoca residenti a Roma, decise di formare una vera e propria pipe band. Il battesimo del gruppo ebbe luogo con il primo concerto sotto al Colosseo, agli ordini del primo Pipe Major, Simon Emslie, all’epoca piper nella Grade 1 Vale of Atholl Pipe Band.

Video

 

Bazzano Castle Pipe Band

La Bazzano Castle Pipe Band è una banda di cornamuse scozzesi e percussioni nata nel 2006 da un gruppo di appassionati e il suo nome richiama la Rocca dei Bentivoglio di Bazzano – Valsamoggia (BO).

Video

 

Orobian Pipe Band

L’Orobian Pipe Band è una banda di cornamuse e percussioni scozzesi nata nel 2010 sul territorio bergamasco dall’incontro di un gruppo di amici, riunitisi attorno alla comune passione per la musica tradizionale e per la cultura scozzese.

Sebbene di recente formazione, il gruppo conta già numerose esibizioni sul territorio italiano ed estero, ed alcune apparizioni su palchi con artisti di notorietà internazionale quali Chieftains, Red Hot Chilli Pipers, Anxo Lorenzo.

Video

 

Testi a cura di Marzio Venuti Mazzi