Torta alla Guinness e arance con glassa al cioccolato

Tempo di preparazione 45 minuti.
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni: 8

Ingredienti

Per la torta

Per la glassa

Preparazione

  1. Sbucciate un’arancia. Grattugiate finemente la buccia dell’altra arancia e lasciate da parte. Utilizzando un coltello affilato, togliete la parte bianca dell’arancia e tagliatela in fettine di circa 5 mm. Mettetele in una piccola casseruola e ricopritele con acqua fredda. Portate ad ebollizione, poi riducete il calore e cuocete a fuoco lento per 10 minuti. Aggiungete 50 g di zucchero e continuate a cuocere a fuoco lento finché tutto il liquido non sia evaporato, facendo attenzione affinché le fettine di arancia non si brucino. Lasciate raffreddare.
  2. Mischiate insieme il burro e lo zucchero restante per la torta in un’ampia scodella fino ad ottenere un composto chiaro e soffice. Setacciate insieme la farina, il cacao e il lievito in polvere, poi aggiungete al burro alternando con le uova. Aggiungete le mandorle macinate, la buccia d’arancia grattugiata, la Guinness, e mischiate per 3-4 minuti fino ad ottenere una consistenza soffice.
  3. Preparate due teglia da 20 cm ed imburratele, poi dividete equamente l’impasto della torta, levigandone la superfice. Cuocete in un forno preriscaldato a 190°C, per 25 minuti finché l’impasto non sia cresciuto e non sia abbastanza solido. Lasciate raffreddare per 5 minuti prima di rovesciare le torte con cautela su una griglia per torte per farle raffreddare completamente.
  4. Montate la panna in una ciotola, poi spalmatela su una torta. Appoggiate le fettine di arancia fredde sulla panna e, con attenzione, poggiateci sopra la seconda torta.
  5. Per fare la glassa, mettete il burro, lo zucchero e la Guinness in un piccola pentola. Utilizzando un fuoco basso, mescolate finché lo zucchero non si scioglie, poi portate ad ebollizione. Rimuovete dal fuoco e aggiungete il cioccolato. Lasciate ammorbidirsi, poi mischiate gentilmente con un mestolo di legno. Lasciate raffreddare e indurirsi. Mentre è ancora caldo e liquido, versate la glassa sopra la torta e usate il retro del mestolo di legno o un coltello per spalmarlo se necessario.

Ricetta fornita da Guinness

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 1 voti
Condividi