Mulled Wine

Per rendere una serata invernale ancora più speciale cosa c'è di meglio che servire un ottimo Mulled Wine? Ecco la ricetta, molto simile al nostro Vin Brulé.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Per rendere la serata di Halloween ancora più speciale, soprattutto se è una notte fredda fredda, cosa c’è di meglio che servire un ottimo Mulled Wine?

Vi postiamo la ricetta, che poi, è molto simile a quella del nostrano Vin Brulè!

Ingredienti

Preparazione

  1. Tagliate sottilmente la scorza del limone e dell’arancia, senza prendere anche la parte bianca, che renderebbe amara la preparazione.
  2. In un tegame di acciaio dai bordi non troppo alti, versate 1 litro di vino rosso corposo, lo zucchero, le spezie, le bucce del limone e dell’arancia.
  3. Messa la pentola sul fuoco, portate lentamente a ebollizione: fate bollire a fuoco basso per 5 minuti mescolando fino al completo scioglimento dello zucchero.
  4. A questo punto avvicinate una fiamma alla superficie, del vino, facendo molta attenzione a non scottarvi: l’alcol contenuto nel vino prenderà fuoco, e voi dovete lasciarlo fiammeggiare fino al completo spegnimento.
  5. Quando il fuoco si sarà spento, filtrate il vin brulè con un colino a maglie fittissime e servitelo fumante.

Consigli

Perr servire il vin brulè, è consigliabile usare boccali o tazze di ceramica, o di vetro temprato, perchè il vetro di un normale bicchiere potrebbe non reggere all’eccessivo calore e incrinarsi o addirittura spaccarsi immediatamente.
Inoltre per bollire il vin brulè, non è consigliabile usare pentole antiaderenti.