Irish Breakfast, la colazione irlandese

La colazione irlandese è uno dei riti mattutini da non perdere durante il vostro viaggio in Irlanda: ricca, gustosa e piena di energie per affrontare la giornata.

Uno dei grandi riti della tradizione irlandese è il breakfast.

Oggi, a causa delle ossessioni dietetiche e della frettolosa vita moderna, è riservato solo ai giorni del week-end, ma il turista può comunque goderne appieno, soprattutto soggiornando nei b&b.

La colazione irlandese è estremamente ricca e calorica e comprende una grande varietà di alimenti: succhi di frutta, cereali, burro, marmellata, buttermilk (latte cremoso), porridge (fiocchi d’avena cotti), bacon alla griglia, sanguinacci e salumi vari, salmone in diversi modi, pomodori alla piastra con erba cipollina, funghi e rognoni di agnello saltati con noci di burro e insaporiti con senape e pepe nero. E le immancabili uova.

Potrete scegliere il metodo di cottura delle uova e anche come accompagnare il tutto, tra formaggi e pani.

Come scegliere la colazione

Da non perdere le uova Scrambled, cioè strapazzate in padella con crema di latte e un pizzico di pepe e successivamente unite a bacon già ben croccante, a formaggio grattugiato e a una punta di basilico; o quelle Benedict, ovvero cucinate in camicia e messe ancora calde nel piatto sopra toast ricoperti di prosciutto cotto arrotolato e riscaldato, il tutto “bagnato” da salsa olandese (maionese più burro).

Perché poi non viziarsi con un assaggio di Cashel Blue (il gorgonzola locale) accompagnato da una mela fresca o di un Durrus dolce e profumato di erba con una bella pera matura?

E a completare la colazione Irish, pane casereccio, il mitico Soda Bread, fatto di diversi cereali impastati con latte, cotto nel paiolo, inciso a croce e servito con burro salato. Chiaramente, bevendo pure la classica tazza di tè, non inferiore a quello della vicina Inghilterra.

Nonostante sia una colazione decisamente pesante (e lo è per gli stomaci più delicati) è un ottimo modo per caricarsi di energie per tutta la giornata e saltare il pranzo.

Per chi proprio non riesce ad abituarsi a questo pasto così corposo, alcuni B&B propongono anche una prima colazione di tipo continentale, ovvero a base di cereali, yogurt, frutta fresca, frutta sciroppata che vengono messi a vostra disposizione su un tavolo da buffet.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.2 su 22 voti
Condividi