Contea di Tipperary

Prima dell’invasione normanna, la contea era divisa tra l’antico regno di Thomond, a nord (che, tra l’altro, comprendeva parte delle contee Clare e Limerick) e il regno di Desmond, a sud. Tipperary (Tiobraid Árann, “House of the well of Ara”) costituiva la prima linea delle interminabili battaglie tra O’Briens e McCarthys, conclusesi con l’espulsione dei McCarthys da Tipperary verso Cork. Per la maggior parte di quel periodo, Cashel, nel sud della contea, fu la sede dei re di Munster.

All’arrivo dei Normanni, la regione meridionale della contea fu ceduta a Philip de Worcester, mentre gran parte della zona settentrionale fu assegnata a Theobald Walter, capostipite della famiglia Butler, che sarebbero diventati in seguito Conti di Ormond, coprendo un ruolo importante nella politica irlandese per tre secoli.

La contea, il cui nome deriva dall’omonima città, fu creata nel 1328 e fu una delle prime contee irlandesi.
Tipperary custodisce alcuni dei terreni più ricchi d’Irlanda e gran parte del territorio è caratterizzato da enormi spazi aperti adibiti al pascolo, che, tuttavia, si alternano a pittoresche valli e montagne, tra cui risaltano le Galty Mountains nel Tipperary meridionale.

Mappa

Da non perdere

Cashel
In evidenza

Cashel

La meravigliosa Rock of Cashel domina il la pianura di Tipperary per miglia e miglia ed è un vero gioiello di architettura religiosa da gustare senza fretta.
Leggi tutto

Da vedere

Cahir

Cahir

Cahir è oggi una amena cittadina dominata dalla presenza del Cahir Castle: edificato nel XIII secolo su un isolotto del fiume Suir è uno dei più suggestivi castelli d’Irlanda.
Glen of Aherlow

Glen of Aherlow

La Glen of Aherlow è una valle luminosa incastonata fra colline verdeggianti e ruscelli gorgoglianti che s'insinua fra le Galty Mountains per 18 chilometri.

Inoltre

Carrick-on-Suir

Carrick-on-Suir

Graziosa località sul fiume Suir, Carrick-on-Suir è una tranquilla cittadina che conserva un’atmosfera d’altri tempi e un castello di Elisabetta I.
Ahenny e Kilkieran High Crosses

Ahenny e Kilkieran High Crosses

Le croci celtiche di Ahenny e Kilkieran sono situate nei pressi di Carrick e sono inusuali poiché decorate con motivi celtici, piuttosto che con scene bibliche.
Clonmel

Clonmel

Sede di una fortezza anglo-normanna, Clonmel vide la sua fortunadalla presenza di fabbriche di birra e di mulini, alcuni dei quali sono ancora visibili lungo il fiume Suir.
Fethard

Fethard

Importante insediamento anglo-normanno d’epoca medievale, Fethard custodisce i resti delle antiche mura cittadine, delle torri laterali e di tre castelli.
Athassel Abbey

Athassel Abbey

Appena fuori il villaggio di Golden, la Athassel Abbey fu fondata attorno al 1200 dal normanno William de Burgh, la cui tomba è racchiusa proprio all’interno delle rovine.
Nenagh

Nenagh

La maggiore attrattiva della cittadina, in origine insediamento normanno, è il Nenagh Castle con il suo torrione circolare alto 30 metri con mura spesse 6.
Roscrea

Roscrea

Graziosa cittadina ai piedi delle Devil’s Bit e Slieve Mountains e situata sul Bunnow, Roscrea conserva un interessante centro storico.
Thurles

Thurles

Questa piccola città sul fiume Suir possiede le rovine di due castelli, il Bridge Castle e il Black Castle, unici superstiti dei manieri del clan dei Butler.
Tipperary

Tipperary

Cittadina poco interessante che ha poco da offrire ai turisti: u un luogo particolarmente caldo durante la guerra anglo-irlandese e la guerra civile.
Mitchelstown Caves

Mitchelstown Caves

Le Mitchelstown Caves consistono in una serie di gallerie sotterranee e caverne caratterizzate da alte volte, tra cui la più grande grotta delle isole britanniche.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4 su 1 voti
Condividi