Derrynane Bay

La Derrynane Bay è uno degli scorci più affascinanti del Ring of Kerry: erba alta, prati verdi, sabbia bianchissima, fiori di campo e mare turchese.

Il Ring of Kerry è il classico giro on the road, fatto di curve, di vedute inaspettate e di colori accesi.

Ma la maggior parte dei turisti lo affronta frettolosamente, perdendosi i lati più reconditi di un pezzo di costa che sa regalare angoli di una bellezza inaspettata. Occorre pazienza, voglia di scoprire e tanta curiosità, lasciandosi guidare dall’istinto, da una stradina non segnalata o semplicemente dalla voglia di fermarsi a camminare.

E’ il caso della Derrynane Bay, forse più nota per la Darrynane House, la dimora di Daniel O’Connell. Se lasciate l’auto e vi inoltrate a piedi lungo le une sabbiose scoprirete un angolo davvero suggestivo. E’ un continuo susseguirsi di piccole baie nascoste alla vista dalla strada principale, dove rocce selvagge lambiscono le barche colorate che ciondolano mosse dalla risacca del mare.

Nessun rumore, solo il fruscio dei canneti e dell’erba alta che si muovono al vento e qualche vecchietto a spasso col cane. La sabbia è bianchissima e il mare turchese e in tarda primavera il sole accende i colori sgargianti della macchia in fiore. La passeggiata è rigenerante e vi porterà a un’ansa che abbraccia tutta la baia.

Durante la bassa marea è una distesa di sabbia dorata dove vi sembrerà di essere lontani anni luce dalla civiltà. Ma quando la marea inizia a salire è un attimo: l’acqua mordicchia velocemente la spiaggia per riprendere possesso del suo legittimo territorio e tutto tornerà a luccicare. E’ davvero uno spettacolo da non perdere.

Mappa

Alloggi Derrynane Bay

Cerchi un alloggio in zona Derrynane Bay?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Derrynane Bay
Mostrami i prezzi