Bunratty Castle

La possente fortezza normanna del Bunratty Castle, comprende una vasta tenuta e un museo a cielo aperto che illustra la vita tradizionale irlandese.

Una delle mete turistiche più popolari del sud ovest Irlanda è il Bunratty Castle, una fortezza normanno-irlandese squadrata e massiccia, costruita sulle sponde del fiume Ratty.

Con le sue torri merlate, i saloni medievali dove i signori amministravano la giustizia, la Great Hall dove i conti di Thomond davano udienza, questo imponente castello attira ogni estate tantissimi turisti.

Qui troverete molto di più di un semplice castello: potrete vivere tante esperienze uniche. Oltre a visitare il castello di Bunratty del XV secolo, passeggerete nel Bunratty Folk Park, dove i personaggi e i musicisti in costume danno vita a un tipico villaggio irlandese d’epoca e imitano la vita nei primi anni del 1900.

La permanenza al parco proseguirà poi tra le fattorie degli animali, i sentieri delle fate, un parco giochi vichingo e uno splendido giardino recintato.

Cosa vedere al Bunratty Castle and Folk Park

Situato su 26 acri di campagna incontaminata nella contea di Clare, il Bunratty Castle and Folk Park comprende un castello e oltre 30 edifici, che compongono un villaggio vivente e un ambiente rurale.

Fattorie, botteghe di paese e strade sono state ricreate e arredate come sarebbero apparse nei secoli scorsi, secondo il ceto sociale, dal più povero monolocale alla Bunratty House, un bell’esempio di residenza georgiana costruita nel 1804, dimora degli Studdarts, l’ultima famiglia ad occupare il castello di Bunratty.

Il Bunratty Castle

Costruito nel 1425, il castello di Bunratty è stato riportato nel 1954 al suo antico splendore medievale e ora contiene principalmente arredi, arazzi e opere d’arte del XV e XVI secolo che catturano l’atmosfera di quei tempi.

Può essere visitato in autonomia o seguire visite guidate che vi illustreranno la vita all’epoca dei vari proprietari del castello. In cima al maniero, il vento soffia attraverso le torrette e le bandiere irlandesi sventolano,sopra le rive del fiume Shannon.

The Village Street

Le case e i negozi del villaggio nel Folk Park sono stati scelti da molte aree diverse, per formare una collezione di tipici edifici urbani irlandesi del XIX secolo tra cui la scuola, la casa del dottore, le agenzie di pegno, il pub, la tenda, la tipografia, la drogheria, il negozio di ferramenta, la ceramica e un ufficio postale.

Il villaggio è ambientato in un momento di cambiamento fondamentale nella società irlandese e illustra il crescente stile di vita orientato al commercio insieme alla cultura rurale tradizionale e autosufficiente.

Fattorie tradizionali irlandesi

Sparsi sui 26 acri del Bunratty Folk Park troverete una serie di tradizionali fattorie irlandesi. La prima fattoria costruita nel parco risale al 1959 ed era la Shannon Farmhouse. Questa abitazione di 3 stanze si trovava su un terreno destinato all’estensione della pista dell’aeroporto di Shannon. Invece di abbattere la fattoria, è stato suggerito di spostare la fattoria a Bunratty ed è stato da lì che è nato il concetto di Bunratty Folk Park.

Oggi il parco folcloristico ospita una serie di fattorie che i visitatori possono esplorare, ognuna delle quali rappresenta una parte diversa della regione di Shannon: mette in mostra gli stili di vita delle diverse classi della vita di campagna irlandese nei primi anni del 1900.

Dalla casa dei piccoli pescatori con il tetto di paglia, legato per proteggerlo dalle tempeste atlantiche, dove osserverete una donna di casa che cuoce il pane in modo tradizionale, all’abitazione di un povero bracciante senza terra, dalla prospera casa di contadini nelle contee di Limerick e Tipperary con stalle e granaio, a una semplice casa di due stanze di un pescatore di salmone del North Kerry, costruita con il legname recuperato dal mare.

Avrete così una panoramica della vita rurale irlandese nei secoli scorsi e potrete incontrare i personaggi locali: dai poliziotti di pattuglia nelle strade ai musicisti, dall’insegnante della scuola alla tipica casalinga che prepara sul momento il soda bread, la torta alla piastra o la crostata di mele.

La fattoria degli animali

Il Bunratty Folk Park ospita alcuni degli animali più teneri d’Irlanda. Bambini e adulti hanno l’opportunità di conoscere gli animali in un ambiente sicuro, dove educazione e divertimento si uniscono per un’esperienza emozionante e indimenticabile.

Dai cervi rossi irlandesi e i levrieri irlandesi alle capre e ai pony Connemara, qualunque sia il tempo, al chiuso e all’aperto, potrete visitare la Pet Farm e incontrare agnellini, conigli, anatre, caprette e galline e molto altro, sotto la supervisione di esperti allevatori.

Inoltre qui si trova anche l’Animal Adventure Trail, un sentiero che attraversa la tenuta e che vi porterà ad incontrare tanti animali diversi.

Il Sentiero delle fate

The Fairy Trail porta i visitatori in un’avventura vorticosa attraverso alcuni dei luoghi più pittoreschi del parco. Visitate il Fairy Travel Centre e scoprite dove le fate amano andare in vacanza, visitate l’università delle fate o la biblioteca delle fate e leggete il magico libro degli incantesimi.

I vostri bambini potranno provare un set di ali fatate o fare una passeggiata attraverso i boschi incantati e scoprire il Fairy Shopping Village, il loro magico albero e la ruota idraulica fatata.

Adatto alle famiglie, il Fairy Trail è un’esperienza incantevole per vivere la magia degli incantevoli boschi, dei giardini e dei sentieri boschivi del Bunratty Folk Park utilizzando un opuscolo per risolvere indizi e rispondere a domande lungo il percorso. L’Irlanda è famosa per queste magiche creature del mito e della leggenda e qui potrete scoprirne tutti i segreti. Infatti le fate e i folletti sono creature industriose, che nel tempo creano e sviluppano nuove case fatate e molte altre gemme nascoste tutte da scovare.

Il giardino recintato

Da non perdere il bellissimo giardino recintato di Bunratty House, una parte sopravvissuta del demanio originariamente formato intorno al castello.

Il giardino fu costruito per la casa intorno al 1804 come orto e sarebbe stato utilizzato dalla famiglia e dalla comunità locale. Le viste dal giardino a est si affacciano sulle saline bonificate della valle del fiume Owengarney e a sud verso l’estuario del fiume Shannon.

I banchetti medievali

Se volete partecipare a una serata diversa dal solito, presso il complesso di Bunratty vengono organizzate sfarzose feste medievali e banchetti serviti in costume, con musiche e danze caratteristiche, un ingrediente tipico di molte vacanze trascorse nella regione dello Shannonside. Un tempo appannaggio della nobiltà che risiedeva in queste fortezze, ora è un’esperienza che può essere vissuta da tutti.

Oltre 3 milioni di persone hanno partecipato a questo banchetto medievale, unico sin dal suo inizio. Godetevi un pasto di quattro portate in questo castello storico e lasciatevi intrattenere dai famosi Bunratty Castle Singers. Sarete allietati da musica, canti e balli mentre cenerete nella Sala Grande del Castello di Bunratty.

Per tutta la notte, sarete intrattenuti dal conte di Thomond e sarete accolti con una breve panoramica della storia del castello, mentre assaggiate un buon idromele locale.

Istituito nel 1963, il Bunratty Castle Medieval Banquet è stato ideato dal visionario locale Dr Brendan O’Regan, per dare ai passeggeri transatlantici un motivo per visitare la zona. Dopo circa 60 anni, è ancora considerata una delle esperienze culinarie più longeve e prestigiose in Irlanda. Apprezzati negli anni da personalità internazionali, celebrità, presidenti degli Stati Uniti e first lady, sono un must in ogni itinerario in Irlanda.

La storia del Bunratty Castle

Il sito su cui sorge il castello di Bunratty era in origine un campo commerciale vichingo nel 970. La struttura attuale è l’ultimo di quattro castelli costruiti nel tempo.

Robert De Muscegros, un normanno, costruì la prima fortezza difensiva (un tumulo di terra sormontato da una robusta torre di legno) nel 1250. Le sue terre furono successivamente concesse a Thomas De Clare che costruì il primo castello in pietra. In questo periodo Bunratty divenne una grande città di 1.000 abitanti.

La potente famiglia MacNamara costruì l’attuale struttura intorno al 1425, ma nel 1475 divenne la roccaforte degli O’Brien, il più grande clan del Nord Munster. Governavano il territorio del Nord Munster e vivevano in grande splendore. Il castello era circondato da splendidi giardini e si diceva che avesse un branco di 3.000 cervi.

Il castello di Bunratty e le sue terre furono concesse a varie famiglie di piantagioni, l’ultima delle quali era la famiglia Studdart. Lasciarono il castello nel 1804, decretandone la rovina, per risiedere nella più confortevole e moderna Bunratty House, aperta al pubblico nel parco del Folk Park.

Orari e biglietti

Da gennaio a marzo, il Bunratty Castle and Folk Park è aperto dalle 10.00 alle 17.00 solo dal giovedì alla domenica mentre per la stagione estiva, il parco è aperto 7 giorni a settimana, con ultimo ingresso alle 16.00.

I biglietti includono l’accesso completo al castello, alle fattorie, alla strada del villaggio, al parco giochi, al sentiero delle fate, ai giardini recintati, al parco giochi.

in Italiano
4,8 / 5
244 recensioni reali e verificate
Se hai sempre desiderato una macchina del tempo, i biglietti per il Bunratty Castle & Folk Park sono la soluzione migliore. Torna alla vita del villaggio del XIX secolo al Bunratty Folk Park e incontra personaggi in costume che ricreano le tradizioni di un'epoca passata! Ammira un giardino di forniture vittoriane e porta i bambini al villaggio delle fate!.

Dove dormire vicino al Bunratty Castle and Folk Park

Il villaggio di Bunratty offre una buona gamma di alloggi e ristoranti, che soddisfano budget diversi, da B&B di alta qualità agli hotel di lusso.

In alternativa, potreste decidere di alloggiare a Limerick oppure a Ennis, che distano solamente pochi chilometri.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Come raggiungere il Bunratty Castle and Folk Park

Bunratty Castle and Folk Park si trova nell’idilliaco villaggio di Bunratty, nella contea di Clare. Situato a 15 minuti dall’aeroporto di Shannon, a 20 minuti dalla città di Limerick e a 1 ora dalla città di Galway, è la base ideale per una breve pausa lungo la splendida Wild Atlantic Way.

Dopo aver noleggiato l’auto presso l’aeroporto di Dublino, potrete raggiungere il castello in poco più di 2 ore.

Informazioni utili

Indirizzo

Bunratty East, Bunratty, Co. Clare, Ireland

Contatti

TEL: +353 61 711 222

Orari

  • Lunedì: 09:00 - 17:30
  • Martedì: 09:00 - 17:30
  • Mercoledì: 09:00 - 17:30
  • Giovedì: 09:00 - 17:30
  • Venerdì: 09:00 - 17:30
  • Sabato: 09:00 - 17:30
  • Domenica: 09:00 - 17:30

Dove si trova Bunratty Castle

Il Bunratty Castle and Folk Park si trova a soli 15 minuti dall'aeroporto di Shannon, 20 minuti da Limerick, 1 ora da Galway e poco più di 2 ore da Dublino.

Alloggi Bunratty Castle
Cerchi un alloggio in zona Bunratty Castle?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Bunratty Castle
Verifica disponibilità

Attrazioni nei dintorni