Baltimore

Baltimore è un villaggio di pescatori adagiato su una lingua di terra, incastonata fra i pascoli verdi e i pendii rocciosi: un pugno di case colorate affacciate sul mare.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Baltimore è un villaggio di pescatori adagiato su una lingua di terra, incastonata fra i pascoli verdi e i pendii rocciosi. Un pugno di case colorate e vivaci che osservano divertite i languidi pescherecci e le vele delle barche che qui attraccano prima di andare alla scoperta delle balene che vivono nelle acque vicine.

Baltimore è anche il punto di partenza per raggiungere le isole Sherkin e Cape Clear.

Cosa vedere a Baltimore

Il porto e le piazzette sono animate e allegre, piacevolmente affollate di caffè e tavolini all’aperto. Qui i fasti del passato risuonano se vi lasciate trasportare dall’immaginazione: proprio sulla piazza principale si affaccia la Dùn na Séad, la casa torre (a volte definita impropriamente castello) che fu residenza di una delle più famose famiglie di pirati del sud, gli O’Driscoll.

Ma bastano 5 chilometri, passando tra massi ricoperti di erica e felci rigogliose, che ci si ritrova al lago salato di Lough Hyne, la prima riserva naturale marina d’Irlanda. E’ una laguna spettacolare, un piccolo specchio d’acqua incastonato nel verde, che nasconde, nelle sue profondità, un’incredibile varietà di specie marine. Sì, perchè questo lago è collegato, come per magia, da uno stretto canale.

Non lasciatevi guidare dalla fretta, parcheggiate e imboccate il Knockomagh Wood Nature Trail, un sentiero di soli 2 chilometri, che sale zigzagando su per la Knockomagh Hill passando accanto a querce antichissime e campi di campanule in fiore. Una pura meraviglia della natura. Quello che vedrete alla fine del sentiero sarà solo poesia: un panorama che spazia dal Galley Head al Mount Gabriel.

Se invece amate il mare, non potete perdervi una gita in barca a scoprire la bellezza del Fastnet Rock, la rocca che sostiene, come una mano che emerge dalle onde schiumose, il Fastnet Lighthouse del 1854: era l’ultimo brandello di Irlanda che gli emigranti vedevano lasciando l’isola per ricominciare una nuova vita in America.

Clear Island

Clear Island, lunga 5 km, è collegata con un regolare servizio di traghetti alla Sherkin Island e con un servizio di battello postale a Baltimore.

L’isola è una delle aree di lingua gaelica della regione Cork/Kerry e, poiché ospita una riserva di uccelli marini, alcuni dei quali già estinti sul continente, è un paradiso per gli ornitologi.

Qui si trova anche la tomba si St Kieran, che evangelizzò gli abitanti dell’isola nel medioevo, e una chiesa risalente al XII secolo dedicata al santo.

Dove dormire a Baltimore

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Baltimore utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Baltimore

Affittacamere
Rathmore House Bed & Breakfast
Baltimore - RathmoreMisure sanitarie extra
9.2Eccellente 578 recensioni
Prenota ora
Hotel
Rolfs Country House
Baltimore - Baltimore Hill, Baltimore, Co CorkMisure sanitarie extra
9.3Eccellente 553 recensioni
Prenota ora
B&B
Channel View Bed & Breakfast
Baltimore - Church StrandMisure sanitarie extra
9.2Eccellente 552 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Dove si trova Baltimore

Località nei dintorni