Croagh Patrick

Uno dei panorami più belli della contea Mayo è quello che circonda la sublime sommità di Croagh Patrick, la “montagna sacra” irlandese.

Uno dei panorami più belli della contea Mayo è quello che circonda la sublime sommità di Croagh Patrick, la “montagna sacra” irlandese. È qui che, secondo la leggenda, S. Patrizio avrebbe digiunato durante i 40 giorni di Quaresima, nel 441.

Da quel tempo, la montagna è diventata, per gli Irlandesi, luogo di devoto pellegrinaggio, in particolare l’ultima domenica di luglio, “Reek Sunday”.

Il pellegrinaggio
Alcuni pellegrini iniziano il cammino dalla Ballintubber Abbey, seguendo la Saint Patrick’s Causeway; ma c’è anche un parcheggio presso la Murrisk Abbey e partendo da qui si impiegano 2-3 ore per salire fino alla cima. Dalla cima, sulla quale sorge una piccola cappella votiva, si scopre uno straordinario panorama che si estende fino a Achill Island, verso nord, e alle Twelve Ben Mountains, verso sud. La falesia del lato sud è quella dalla quale, sempre secondo la leggenda, si gettarono tutti i rettili dell’isola, attirati dalle campane di S. Patrizio.

Vicino alla base di Croagh Patrick è situato Tobair Padraig, il pozzo in cui il santo battezzò i convertiti dopo essere sceso dalla montagna.

Attrazioni nei dintorni

Mappa

Alloggi Croagh Patrick

Cerchi un alloggio in zona Croagh Patrick?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Croagh Patrick
Mostrami i prezzi