Contea di Galway

Galway (Gaillimh) è la seconda contea più grande d’Irlanda, dopo Cork.

In termini geografici essa è divisa in due zone ben separate dal Lough Corrib, il secondo lago più grande d’Irlanda: i 2/3 della contea verso oriente sono pianeggianti, con numerosi laghetti e fiumi, mentre l’area occidentale ospita la celebre regione del Connemara, con spesse torbiere, ripide scogliere, fiordi e vette imponenti.
Questa è una delle principali regioni Gaeltacht (in cui, cioè, sopravvive la lingua gaelica) dove quasi metà della popolazione parla irlandese come prima lingua.

La contea ospita alcuni splendidi panorami costieri, soprattutto vicino alla Greatmans Bay costellata di centinaia di isolette, e a nord-ovest di Galway, dove la lunga e ripida insenatura di Killary crea un particolare porto naturale. Inoltre lungo la costa si stagliano molte spiagge di sabbia bianca davvero graziose, mentre le Aran Islands, nella Galway Bay, sono le isole d’Irlanda più visitate.

Prima dell’arrivo dei Normanni, nel XII secolo, la regione occidentale della contea era un territorio separato, proprietà degli O’Flahertys.

In teoria, nel XIII secolo, essi furono spossessati a causa della cessione della zona ai de Burgos, antenati dei Burkes, ma in realtà mantennero il loro potere pressoché invariato fino alla catastrofe finale del XVII secolo.Un’area su cui i Normanni ottennero il decisivo controllo fu Galway city.

Dopo la costruzione delle mura attorno alla città nel 1270 circa, si sviluppò una forte tradizione mercantile e marinara, che vide i mercanti di Galway viaggiare fino alla Spagna e alle Indie Occidentali. Tracce dell’influenza spagnola sono ancora visibili in città. Recentemente Galway ha vissuto un’esplosiva crescita della popolazione e è diventata uno dei centri culturali principali d’Irlanda.

Mappa

Da non perdere

Galway

Galway

Galway è una vivace cittadina universitaria ricca di storia ma soprattutto attraversata da un'atmosfera incredibilmente suggestiva grazie ai suoi vicoli pittoreschi.
Connemara

Connemara

Questo angolo d'Irlanda racchiude tutta l'essenza dell'isola, fatta di brughiere selvagge e di coste pittoresche, un mix unico e incredibile!
Isole Aran

Isole Aran

Le Aran Islands si sono formate da una piattaforma calcarea staccatasi dalla zona del Burren: offrono un paesaggio unico in mezzo all'Oceano Atlantico.
Dogs Bay

Dogs Bay

Questa spiaggia nel Connemara sembra uscita da una cartolina caraibica: sabbia bianca, acqua turchese, panorama selvaggio. Assolutamente da non perdere!
Kylemore Abbey

Kylemore Abbey

La Kylemore Abbey è forse uno degli edifici più amati e fotografati d'Irlanda grazie anche alla sua posizione scenografica affacciata sul lago in mezzo alle alture del Connemara.
Coral strand

Coral strand

Una spettacolare spiaggia composta da microscopici coralli rosati che risplendono al sole e incorniciata da prati verdissimi e acque turchesi!

Inoltre

Clifden

Clifden

Fondata nel 1812, Clifden è una graziosa cittadina di epoca vittoriana, annidata tra i monti e l’Atlantico da cui partono magnifiche escursioni sulla costa.
Inishbofin

Inishbofin

Piccola isola deserta situata il cui nome significa “isola della mucca bianca”: da qui la piratessa Grace O'Malley partiva per i suoi arrembaggi.
Lough Corrib

Lough Corrib

Lough Corrib è il lago più grande d'Irlanda, celebre per la pesca di salmoni, lucci, persici e anguille: una vera oasi di pace e tranquillità a due passi da Galway.
Cong

Cong

Il pittoresco villaggio di Cong deve la sua fama al film “The Quiet Man”, che fu girato qui nel 1951, dal Loug Corrib e dall'Ashford Castle.
Carna

Carna

Carna è uno degli angoli meno conosciuti ma più selvaggi della costa ovest: tantissime isole collegate da ponticelli, spiaggie di sabbia bianca e rocce splasmate dal vento.
Ashford Castle

Ashford Castle

Uscendo dal meraviglioso villaggio di Cong vi troverete magicamente immersi nei boschi frondosi che circondano un castello da favole, l'Ashford Castle, trasformato in un hotel di lusso.
Gort

Gort

Gort, piccolo paesino nella contea di Galway, è incastonato tra le montagne Slieve Aughty e il Burren: di rilievo il paesaggio rurale con i muretti a secco.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 2 voti
Condividi