Derry/Londonderry

Adagiata sul fiume Foyle, Derry è una cittadina suggestiva con le sue case color pastello e le ripide stradine del centro storico racchiuse nelle mura medievali.

La città, soprannominata Stroke City con riferimento al duplice nome Londonderry/Derry, ha vissuto una storia turbolenta e sanguinosa, prima con i numerosi assedi e le guerre con l’esercito inglese, poi con le carestie e le migrazioni in America per evitare le dure leggi britanniche.

Ma la città è diventata tristemente nota per le violente traversie all’epoca dei Troubles (le tensioni fra la popolazione cattolica e quella protestante) che culminarono nel massacro ribattezzato Bloody Sunday (30 gennaio 1972): durante una manifestazione pacifica per i diritti civili e l’accesso alle cariche pubbliche la polizia protestante sparò sulla folla inerme uccidendo 13 civili cattolici.

A dispetto della sua triste storia, Derry è una cittadina davvero suggestiva con le sue case color pastello da cui spiccano le guglie delle chiese e le ripide stradine del centro storico racchiuse nelle splendide mura medievali.

Negli ultimi decenni si è molto rivitalizzata dando origine a una rinascita culturale e sociale che la rende interessante e ricca di attrattive nonostante in alcune zone della città come il Bogside si respiri ancora un’atmosfera cupa segnata dagli orrori del passato.

Derry rappresenta in ogni caso una delle più belle città d’Irlanda con un carattere forte e volitivo che merita non solo una visita fugace ma una permanenza magari approfittando della bella stagione per una crociera in battello o una passeggiata in bicicletta sul fiume.

Il centro storico

Il Bogside

Ai piedi delle mura cittadine si estende il quartiere cattolico Bogside dove si concentrarono le sommosse e gli scontri fra i manifestanti e la polizia protestante. La rigida e grigia conformazione delle case a schiera popolari e operaie unita al clima sommesso e doloroso dato dalla presenza dei murales commemorativi attribuisce a questa zona un’atmosfera cupa e silenziosa.

Qui vedrete a perdita d’occhio le bandiere della Repubblica irlandese che svettano in segno di sfida dai balconi e dai tetti così come i pali della luce dipinti con i colori verde bianco e arancione a delimitare quella che è definita la Free Derry.

Monumenti principali

Biglietti di ingresso e attività

Quelli che seguono sono i biglietti e i tour più richiesti a Derry/Londonderry che vi consigliamo di non perdere.

Dove dormire a Derry/Londonderry

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Derry/Londonderry utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Derry/Londonderry

Vedi gli Hotel in questa zona

In evidenza

Bloody Sunday
In evidenza

Bloody Sunday

Il 30 gennaio del 1972 è stata scritta una delle pagine più drammatiche dell'Irlanda: nella città di Derry, l'esercito britannico aprì il fuoco contro una folla di manifestanti per i diritti civili facendo 14 vittime.
Leggi tutto
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.5 su 22 voti

Località nei dintorni

Condividi