Contea di Armagh

Il nome Armagh (Árd Mhacha) sembra derivare dalla regina Mhacha, che si dice sia arrivata in Irlanda 608 anni dopo il diluvio universale.

La contea vanta alcuni meravigliosi luoghi panoramici, soprattutto attorno al Sieve Gullion Mountain e al circostante Ring of Gullion.
La Contea Armagh è chiamata Orchard (= frutteto) County, essendo una delle contee più fertili dell’isola. Molti parchi e riserve naturali circondano Lough Neagh, il più grande lago delle British Isles, dichiarato recentemente National Nature Reserves.
Ma questi sono solo degli assaggi per comprendere quanto ci sia da vedere nella contea e quanto sia piacevole soggiornarvi: da Armagh City alle cittadine di Lisburn, Portadown e Crossmaglen fino alla incontaminata campagna della Orchard County qualsiasi visitatore sarà accolto da un caloroso benvenuto.

Fino al IV secolo d.C., l’effettiva capitale del regno dell’Ulster era a Emhain Mhacha, appena fuori l’attuale città di Armagh. I resti di Emhain Mhacha sono, oggi, una grande attrazione turistica.
Le gesta del cattle-raiding e il conflitto del regno dell’Ulster contro il regno del Connaught sotto il dominio della regina Maeve sono raccontati nella saga epica Táin Bó Cuailinge, il “Cattle-raid of Cooley”.

Il significato politico della regione è senza dubbio una delle ragioni per cui nel V secolo S. Patrizio ne fece il centro della sua missione per convertire la popolazione irlandese. Armagh è ancora la capitale spirituale di entrambe le chiese, la Chiesa Cattolica Romana e la Chiesa d’Irlanda.
In seguito, la contea fece parte del regno gaelico di Oriel, che comprendeva anche zone delle attuali contee Louth e Monaghan e all’inizio del XVII secolo fu colonizzata dagli inglesi e dagli scozzesi come parte della Plantation dell’Ulster. Solo il selvaggio (e meno fertile) sud della contea restò ampiamente nelle mani dei nativi irlandesi. Le forti tradizioni nazionaliste dell’area sud di Armagh sono diventate note recentemente.
Dopo Dublino, nel 1841 la contea Armagh contava la maggiore densità di popolazione in Irlanda.

Mappa

Da non perdere

Lough Neagh
In evidenza

Lough Neagh

Il Lough Neagh è il più ampio lago britannico: situato nel cuore di una enorme palude coperta di falaschi ha origini leggendarie e mitologiche.
Leggi tutto

Inoltre

Loughall

Loughall

Piccola località immersa in una campagna ricca di meli, Loughall è splendida in primavera ed è degna di una visita per la sua storia.
Armagh

Armagh

Armagh è una delle città più antiche d’Irlanda, oltre ad esserne la capitale spirituale: S. Patrizio la chiamò “my sweet hill” e costruì qui la sua chiesa.
Navan Fort

Navan Fort

Navan Fort è l'antica sede dei re dell’Ulster e capitale della provincia dal 660 a.C. al 330 d.C., nota col nome Emain Macha: include un sistema di terrapieni, siti coloniali e luoghi sacri.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi