Glens of Antrim

Questa serie di magnifiche vallate, le Glens of Antrim vantano 60 km di costa frastagliata e di natura incontaminata che alterna il verde dei prati e il blu del mare.

Le nove Glens of Antrim sono uno dei piccoli gioielli di questa favolosa contea: 60 km di costa frastagliata e di natura incontaminata dove si alternano foreste, torbiere, parchi nascosti, baie incorniciate da pittoreschi villaggi , una campagna dolce e deliziosa punteggiata da chiese e castelli ricchi di storia e cultura.

Queste nove valli, tutte con un particolare nome evocativo, sapranno incantarvi con la loro unica magia: prati verdi che si gettano nel mare con ripidi pendii, torrenti vorticosi che scorrono nei boschi lussureggianti, una delizia dei sensi in cui la natura si unisce alla storia, alle leggende e alle tradizioni delle comunità delle sue valli.

Consigli

Le 9 Glens of Antrim, fra magia e leggende

Ciascuna delle nove valli vanta un carattere e un fascino unici: la sua magia di questi luoghi si riflette nei nomi stravaganti che evocano canti, leggende e i misteri del passato.

Gran parte del fascino di queste valli è dato dal carattere dei suoi abitanti: qui l’isolamento geografico che ha relegato la gente del posto per secoli e la discendenza scozzese ha reso fieri e indomiti i suoi abitanti. Infatti numerosi membri di clan scozzesi si sono stabiliti lungo la costa di Antrim, portando con sè usanze e tradizioni, contribuendo a creare un ricco bagaglio di miti e leggende irlandesi che parlano di fate e folletti, avvistati più di una volta durante notti buie nell’area delle Glens, soprattutto vicino Lurigethan Mountain e Tiveragh Hill!

Glenarm

Glen of the army (valle dell’esercito).
Come tutte le valli di Antrim anche questa vallata scende ad incontrare l’oceano. Oltre al villaggio pittoresco potrete visitare il castello che è stata la sede del clan McDonnell dal 1636, e dedicarvi ad alcune passeggiate.

Infatti questa valle custodisce favolose passeggiate e viste panoramiche, raggiungibili a soli cinque minuti a piedi dal paese.
glenarmtourism.org

Consigli

Glencloy

Glen of the stone ditches or dykes (valle dei fossati o delle dighe in pietra).
Questa grande valle spazzata dai venti è abitata fin dal neolitico, probabilmente per la notevole disponibilità di selce nelle rocce calcaree, grande risorsa utilizzata per costruire armi e utensili.

Consigli

Glenariff

Glen of the plough or arable glen (valle dal terreno arato, o valle arabile).
Chiamata la regina delle Glens, è certamente la più impressionante delle 9 valli di Antrim: la sua tipica forma ad U è caratteristica delle valli glaciali, formatasi dalla calotta di ghiaccio presente qui 10.000 anni fa.

Consigli

Glenballyeamon

Glen of Edwardstown (valle di Edwardstown).
La valle di Glenballyeamon scende dalle pendici della montagna di Trostan incastonata tra i versanti dei Tievebulliagh e quelli del Lurigethan per finire nel villaggio di Cushendall che si trova allo sbocco della valle.

Consigli

Glenaan

Glen of the proverb or Blue Glen (valle dei piccoli guadi).
Glenaan si estende dalla montagna Aghan e scende tra Tievebulliagh e Crocknacreeva per fondersi a Glencorp, una valle bellissima in estate, quando le fioriture rosse e viola dei cespugli di fucsia colora e incendia i lati della strada dando vita a spettacoli di una bellezza straordinaria.

Consigli

Glencorp

Glen of the dead (valle dei morti).
Questa valle dal nome così macabro in realtà vanta paesaggi estremamente dolci e pittoreschi, con il suo susseguirsi di campi delimitati da muretti a secco con infinite gradazioni di verdi e marroni, quasi la tavolozza di un pittore.

Consigli

Glendun

Glen of the Dun river or Brown Glen (valle marrone).
Questa valle bellissima, ripida e graziosa, si snoda dalle foreste e dalle brughiere delle Slieveanorra mountain attraverso boschi e prati verdi fino a Cushendun.

Consigli

Glenshesk

Glen of the sedges or reeds (valle dei falaschi o dei canneti)
Glenshesk è una valle ripida che segue il fianco orientale della montagna Knocklayd, disseminata di resti di antichi cottage inseriti in un paesaggio idilliaco che sembra uscito da una cartolina: da qui ci apre una delle migliori vedute sull’isola di Rathlin.

La valle ha visto l’arrivo di clan scozzesi e ha assistito alle loro battaglie senza fine che trovarono un epilogo con l’assassinio del capo dei McQuillan, ucciso nella battaglia di Orra nel 1583 quando il forze unite degli O’Neill, dei McQuillan e della cavalleria inglese furono sconfitti dai McDonnel e dai loro alleati irlandesi.

Glentaisie

Glen of Taisie (valle di Taisie, principessa leggendaria della Rathlin Island).
Il Glen of Taise  è chiamata così dal nome della principessa Taise, figlia di un capo dell’isola di Rathlin, fanciulla di grande bellezza che si era guadagnata le attenzioni del re di Norvegia. Il sovrano aveva inviato un contingente di soldati per chiederla in sposa, ma la sua domanda venne rigettata in quanto la fanciulla era già promessa a Congal, erede del Regno d’Irlanda. Nonostante l’esercito irruppe durante le celebrazioni nuziali per rapire la principessa, il Re di Norvegia venne sconfitto e ucciso e il suo esercito fu costretto a rientrare in patria senza presa e senza guida.

Consigli

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Glens of Antrim

Cerchi un alloggio in zona Glens of Antrim?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Glens of Antrim
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.2 su 9 voti

Attrazioni nei dintorni

Condividi