Giant’s Causeway

Le Giant’s Causeway sono in assoluto uno dei luoghi più magici e originali d'Irlanda: 40000 antichissime colonne di basalto esagonali che emergono dal mare.

Le Giant’s Causeway , chiamate anche il Selciato del Gigante, sono in assoluto uno dei luoghi più magici e originali d’Irlanda.

Più di 40.000 antichissime colonne di basalto esagonali emergono dal mare in stranissime composizioni sulla costa battuta dal vento e dalle onde che s’infrangono rumorose dando vita a un quadro poetico e infinitamente emozionante. Questa incredibile formazione rocciosa è talmente suggestiva e preziosa dal punto di vista naturalistico da essere dichiarata Patrimonio dell’Unesco dal 1986.

La leggenda narra che il guerriero gigante dell’Ulster Fionn Mc Cumhaill si fosse innamorato perdutamente di una gigantessa scozzese dell’isola di Staffa e per raggiungerla avesse costruito con le sue possenti mani una strada di pietra per poterla corteggiare ogni giorno.

In realtà queste pietre così uniche sono il risultato di un’esplosione sotterranea risalente a 60 milioni di anni fa che si estese dalla Causeway fino a Staffa appunto e all’isola di Mull: un’immensa massa di basalto che in superficie raffreddandosi si solidificò in forme così regolari.

Come arrivare

Una buona segnaletica stradale vi porterà dritti dritti al Centro Visitatori: l’ingresso è gratuito ma, per coloro che vi arrivano in auto, c’è il parcheggio a pagamento.

In alternativa potete lasciare l’auto al villaggio di Bushmills e da lì o prendere un autobus della Bus Eireann o il caratteristico trenino che vi porterà molto vicino all’ingresso.

Percorso di visita

La visita di questo splendido sito naturalistico è abbastanza lunga, soprattutto se decidete di intraprendere il percorso circolare: calcolare dalle 2 alle 3 ore.
Partendo dal Centro Visitatori avrete due possibilità:

  • seguire la strada asfaltata che porta direttamente alla parte più suggestiva del percorso;
  • percorrere il sentiero alto che segue il profilo delle scogliere e che ridiscende al mare grazie a una ripida scalinata di 162 gradini da cui si gode una vista spettacolare sul panorama sottostante.

Noi vi consigliamo questa seconda scelta: dall’alto farete una splendida passeggiata a picco sul mare circondati da meravigliosi pascoli e distese di erica in fiore per poi riprendere il cammino nella parte bassa quasi all’altezza di una delle tante formazioni rocciose che potrete ammirare, il Giant’s Organ, un insieme di colonne di basalto alte ben 12 metri. Calcolate in tutto un’escursione circolare di 3 chilometri.

A questo punto tornando a ritroso lungo la strada asfaltata sul livello del mare incontrerete prima The Giant’s Boot, una grande pietra a forma di stivale, poi The Whishing Chair, la famosa distesa di blocchi esagonali chiamata anche l’Alveare, seguito da The Granny e infine The Camel, una piccola isola a forma di cammello accucciato.

Se siete stanchi dopo la lunga passeggiata dalla formazione chiamata L’Alveare potete usufruire di un servizio di navetta a pagamento  che ogni 10 minuti vi porterà all’ingresso dove c’è un punto ristoro, servizi igienici e un paio di negozietti di souvenir.

Precauzioni

La visita di questa meraviglia naturalistica è libera, quindi occorre prestare grande attenzione alla sicurezza individuale durante il percorso di visita.

  • Le scogliere sono a rischio frane quindi non sporgetevi troppo e non camminate troppo vicino allo strapiombo.
  • Il vento è quasi sempre molto forte e intenso: questo provoca un ulteriore rischio per chi percorre il sentiero alto. Inoltre la forza del vento fa cambiare rapidamente le condizioni atmosferiche: premunitevi per il freddo e la pioggia.
  • Vi consigliamo un abbigliamento adeguato non solo per pioggia e vento ma anche per camminare con scarpe idonee: infatti i blocchi di basalto, spazzati dall’acqua sono spesso bagnati e quindi scivolosi.
  • Prestate particolare attenzione al mare che s’infrange impetuoso contro le rocce e che potrebbe cogliervi impreparati.
  • Se viaggiate con bambini state loro vicini e sorvegliate l’esplorazione di questa divertente formazione rocciosa.
  • Evitate di inoltrarvi in zone non segnalate per evitare buche e frane ma soprattutto di non rovinare questa meraviglia della natura.

Informazioni utili

Indirizzo

44 Causeway Rd, Bushmills BT57 8SU, Regno Unito

Contatti

TEL: +44 28 2073 1855
Sito ufficiale

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 09:00 alle 19:00

Trasporti

Fermate Bus

  • Giants Causeway The Nook (150 mt)
  • Runkerry (658 mt)
  • Runkerry Road (689 mt)

Mappa

Alloggi Giant’s Causeway

Cerchi un alloggio in zona Giant’s Causeway?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Giant’s Causeway
Mostrami i prezzi