L’Irlanda in fiore

Abbiamo scelto per voi alcune fra le tappe naturalistiche più suggestive: una serie di appunti da sfruttare per l'organizzazione del vostro viaggio in Irlanda.

Percorso: 1426 km | Durata: 2 settimane | Periodo consigliato: maggio/giugno

Grazie al clima piovoso e vario che garantisce sempre temperature medie, l’Irlanda può essere giustamente definita la patria del verde. Che siano terre selvagge dove la natura irrompe e domina, o magnifici giardini curati e bellissimi che accompagnano imponenti dimore, scoprirete un’isola ricca di angoli di pura pace e di colori indimenticabili. Distese verdi che si gettano a strapiombo sul mare, laghi immersi nella natura silenziosa e parchi dai fiori variopinti.

Abbiamo quindi scelto per voi alcune fra le tappe naturalistiche più suggestive che potrete inserire nel vostro viaggio se intendete seguire il nostro itinerario da 3 settimane, il giro dell’Irlanda: le mete consigliate diventano quindi degli spunti interessanti da utilizzare per una passeggiate e un momento di relax oppure da seguire in maniera completa per chi, invece, coltiva il pollice verde!

Tappe principali

  1. Dublino
  2. Wicklow Mountains
  3. La contea di Carlow e di Kilkenny
  4. Il sud ovest: Tramore, Lismore, Cork, Clonakilty, Bantry, Killarney National Park, Dingle
  5. L’ovest: Kilrush, Kilfenora, Kylemore Abbey, Westport, Sligo
  6. Il nord: Enniskillen, Belfast, Castlewellan

Itinerario giorno per giorno

1° tappa: Dublino

La capitale è una città ricca di parchi e giardini, che possono costituire una valida alternativa di relax dopo un’intensa giornata di visita…se il meteo lo concede!

St. Stephen’s Green

Questo parco di 22 acri rappresenta un rifugio dalla confusione delle strade cittadine con sentieri fiancheggiati da filari di alberi, boschetti, aiuole dai colori vivaci, orli d’aiuole piantati a erbe e fiori perenni, giardini alla giapponese, un laghetto ornamentale e un giardino per i non vedenti. Nei mesi estivi, durante la pausa pranzo si tengono concerti.

Phoenix Park

Ricco di prati e viali alberati, 712 ettari, è uno dei maggiori parchi recintati d’Europa, più esteso sia del Central Park di New York che dell’Hyde Park di Londra.
phoenixpark.ie

National Botanic Gardens

Situato nella zona nord di Dublino, vanta una superficie di 19,5 ettari. I giardini, fondati nel 1795, conservano più di 17.000 specie di piante, di cui ben 400 in via di estinzione. Da non perdere le meravigliose serre in stile liberty.
botanicgardens.ie

2° tappa: Wicklow Mountain

Questa regione è anche chiamata il giardino verde d’Irlanda, per la sua ricchezza di splendidi giardini che impreziosiscono una zona già caratterizzata da paesaggi di incomparabile bellezza.

Wicklow Mountains National Park

E’ una riserva naturale di 20.000 ettari con ogni tipo di ambiente con boschi di querce, brughiere, laghi, torbiere.
wicklowmountainsnationalpark.ie

Powerscourt

E’ un grande e bellissimo parco,  un complesso che annovera un giardino giapponese e uno all’italiana con terrazze, stagni e statue, con una splendida scelta di alberi rari provenienti da tutto il mondo. Dai giardini parte un sentiero per visitare le cascate!
powerscourt.ie

Mount Usher Gardens

Un grande parco lussureggiante affollato delle più fantasiose specie vegetali.
mountushergardens.ie

Killruddery House

I suoi giardini, iniziati attorno al 1680, sono i giardini all’italiana più antichi e più grandi d’Irlanda. Killruddery House, ristruttrata nel 1820, è la dimora dei Conti di Meath dal 1618.

Killruddery è un giardino seicentesco alla francese, aperto al pubblico dal 1989, ed è uno dei più vecchi giardini d’Irlanda ad essere rimasto in condizioni intatte. Da non perdere i due lunghi canali, un filare di faggi che circonda uno specchio d’acqua con fontane, una bella collezione di statue, una serra e varie aiuole.
killruddery.com

Kilfane Glen and Waterfall Gardens

Questi meravigliosi giardini rappresentano uno dei rari esempi superstiti di paesaggio romantico della fine del Settecento, abbelliti da una pittoresca cascata.
kilfane.com

3° tappa: la contea di Carlow e di Kilkenny

È la seconda contea più piccola d’Irlanda, ricca di pascoli e di campagne verdissime, che accendono i colori delle montagne e del placido tranquillo fiume Barrow.

Altamont Gardens

Frutto di 250 anni di meticoloso e paziente lavoro, è un impareggiabile alternarsi di giardini ornamentali, romantici vialetti e specchi d’acqua lucenti.
altamontgarden.com

Huntington Castle di Clonegal

Bellissimi giardini e antiche rovine: le palme si alternano ai tassi, dando vita a inattesi connubi che richiamano le suggestioni moresche.
huntingtoncastle.com

Newtownbarry House di Bunclody

Newtownbarry è una casa circondata da bellissimi paesaggi, giardini all’italiana che si susseguono per 35 ettari e un grande stagno adiacente l’ingresso della casa. Da non perdere il lago del Giardino delle Rose e il Sunken Garden.
newtownbarryhouse.com

Woodstock Gardens

Questi meravigliosi giardini meritano una sosta non solo per il fantastico panorama sulla vallata sottostante ma sopratutto per i sentieri, attrezzati da aree pic nic, che si snodano in mezzo ai fitti boschi.
woodstock.ie

4° tappa: il sud ovest

Anche questa parte è ricchissima di tenute e di giardini che godono di un clima mite e perfetto: molte le possibilità di trascorrere giornate riposanti e rilassanti.

Tramore House

Meravigliosi giardini, laghetti e rocce che godono della salutare aria di mare della costa di Cork.

Lismore Castle

E’ uno dei giardini più antichi d’Irlanda, composto da magnolie, camelie e rododendri rigogliosi.
lismorecastle.com

Blarney Castle a Cork

Intorno al castello si snodano vasti e numerosi giardini molto curati, attraversati da sentieri che conducono a varie attrazioni come particolari formazioni rocciose naturali con nomi bizzarri derivati dalla fantasia umana, il “Circolo dei Druidi”, la “Caverna della Strega” e i “Gradini dei Desideri”.
blarneycastle.ie

Lisselan Garden a Clonakilty

Questa tenuta contiene splendidi giardini ricchi di colori, di alberi e fiori.
lisselan.com

Bantry House

Una villa neo-classica con un’ampio parco, situata in posizione dominante sull’intera baia.
bantryhouse.com

Killarney National Park

La bellezza di questi luoghi è famosa e la consigliamo a tutto coloro che amano le gite nella natura, che siano a piedi, in bicicletta, in barca o a cavallo!
killarneynationalpark.ie

Penisola di Dingle

Scogliere e paesaggi indimenticabili per un’immersione nella natura più selvaggia e indomita.

5° tappa: l’ovest

Questa regione è semplicemente unica, caratterizzata da una dirompente natura incontaminata, che trova espressione in zone come il Connemara, il Mayo e il Donegal che sono un susseguirsi di paesaggi mozzafiato. Ma è anche punteggiata da numerose residenze d’epoca che meritano una sosta.

Vandeleur Walled Garden a Kilrush

Propietà di un’antica famiglia di mercanti e proprietari terrieri oggi è famoso per le sue piante rare e tipiche di altri climi, i sentieri fra gli alberi e suoi fiori varipinti.
vandeleurwalledgarden.ie

Kilfenora nel Burren

Scenari unici e suggestivi che può offrire, con un’incredibile flora presente fra i grikes: è possibile trovare piante locali, ma anche mediterranee e alpine, a seconda delle zone e della forma delle rocce, tra cui il fiore blu della genziana di primavera.

I giardini della Kylemore Abbey

Vi consigliamo, tempo permettendo, la suggestiva una passeggiata nel giardino che si snoda attorno alle rive del lago e nel bosco circostante.
kylemoreabbey.com

Westport House

La residenza statale della marchessa di Sligo regala splendidi giardini! Non si può non passeggiare per il parco abbellito da grandi padiglioni e da alcune attrazioni, dai trenini per bambini alle barche a noleggio, senza contare la presenza di un piccolo zoo.
westporthouse.ie

Lissadel House and Gardens di Sligo

La casa delle sorelle Gore-Booth, dove Yeats usava soggiornare, è un’ottima occasione di relax.
lissadellhouse.com

6° tappa: Irlanda del Nord

Anche questa zona dell’Irlanda è disseminata di coste meravigliose e laghi suggestivi oltre a stupendi giardini e parchi.

Florence Court a Enniskillen

Bellissima residenza circondata da un parco rigoglioso.
nationaltrust.org.uk

I giardini botanici a Belfast

Le strutture in ferro e vetro custodiscono piante e fiori rari!

Castlewellan Forest Park

Gustatevi con calma questa zona di meravigliosa natura selvaggia nelle Mourne Mountains.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi