Itinerario dei castelli in Irlanda

Un viaggio alla scoperta di antichi manieri, sontuose residenze, magnifici castelli, intatti o in rovina capaci di solleticare l'immaginazione dei visitatori.

Percorso: 1735 km | Durata: 2/3 settimane | Periodo consigliato: da maggio a luglio

L’Irlanda è una terra disseminata di castelli: non saranno famosi come quelli dei cugini scozzesi ma gli appassionati del genere troveranno sicuramente interessante questo itinerario che ripercorre per zone i manieri più suggestivi.

Può essere un percorso seguito passo passo oppure un semplice prontuario da cui attingere per inserire qualche castello nel proprio itinerario di viaggio: vi troverete imponenti fortezze perfettamente conservate, sontuose residenze ancora corredate di arredi originali oppure semplici ruderi dal fascino senza tempo che dominano i paesaggi più imponenti.

Tappe principali

  1. Castelli del sud est Irlanda
  2. Castelli del sud ovest Irlanda
  3. Castelli ovest Irlanda
  4. Castelli Irlanda del Nord
  5. Castelli vicino a Dublino

Itinerario zona per zona

Castelli del sud est Irlanda

Questa zona d’Irlanda è ricchissima di castelli, manieri, residenze d’epoca con meravigliosi giardini che in primavera si accendono di mille colori.

 

Ardgillan Castle

Questo maniero del XVIII secolo è straordinariamente accogliente, circondato dal un meraviglioso paesaggio boscoso che si affaccia sul mare. Non perdetevi la serra vittoriana e i frutteti pergolati che danno un tocco un più ai bellissimi giardini.
ardgillancastle.ie

Huntington Castle

Per vivere l’emozione di passeggiare sul set di Barry Lindon, il celebre film di Kubrick, allora dovete visitare questo stupendo castello di granito, l’Huntington Castle, perfettamente conservato e dal fascino senza tempo.
huntingtoncastle.com

Shankill Castle

Questa residenza d’epoca dell’epoca della Regina Anna possiede bellissimi giardini tutti da scoprire con la stagione primaverile in cui si colorano di tantissimi fiori.
shankillcastle.com

Kilkenny Castle

Il castello di Kilkenny è una tappa fondamentale per gli amanti dei castelli! Con la sua imponenza e bellezza scenografica si pone nella lista dei più bei castelli d’Irlanda!

Oltre alla visita degli interni, fra cui ricordiamo la Long Gallery e la Butler Gallery, vi consigliamo una passeggiata nel bellissimo parco di 20 ettari.
kilkennycastle.ie

Rock of Cashel

Di tutt’altro genere e di squisita bellezza la Rock of Cashel, una fortezza medievale arroccata su una collina da cui domina la valle circostante. E non è un caso: questa antica fortificazione era un simbolo di potere e sede di re e di ecclesiastici che governavano la regione.
cashel.ie

Consigli

  • La rocca è particolarmente suggestiva al tramonto quando la roccia si colora di toni caldi.
  • Per sapere tutto sul patrimonio culturale di Cashel, sulle danze, canti e musica tradizionale visitare il Brù Borù, il centro culturale della città.

Cahir Castle

A pochi chilometri da Cashel si erge quello imponente castello medievale che saprà risvegliare le vostre fantasie storiche: è costruito su un’isola, circondato da un fossato, dotato di mura massicce, torri, bastioni e prigioni. Cahir Castle è in assoluto uno dei castelli più grandi d’Irlanda.

Fondato da Conor O’Brian resistette a molti attacchi per arrendersi solo davanti a Cromwell nel 1650. Girare fra le sue mura è un’esperienza davvero unica!

Lismore Castle

Il castello di Lismore, purtroppo non aperto al pubblico, è una vera meraviglia! Arrivare a vederlo da fuori merita sicuramente una sosta per la bellezza della sua costruzione (è uno dei castelli più antichi d’Irlanda) e i magnifici giardini che lo circondano: vedrete magnolie, camelie e sentieri tra gli alberi di tasso dove si narra che lo scrittore Edmund Spencer abbia composto La regina delle fate.
lismorecastle.com

Consigli

  • Durante il periodo estivo si possono visitare i 3 ettari di giardini del castello e fare splendide fotografie!

Castelli del sud ovest Irlanda

Il sud ovest Irlanda è un tripudio di natura incontaminata ma conserva anche alcuni bellissimi castelli che spezzeranno il ritmo del vostro percorso di viaggio. La maggior parte di questi manieri è inserita in un magnifico contesto naturale.

Blarney Castle

Il Blarney Castle uno dei castelli più visitati d’Irlanda: la maggior parte dei turisti infatti non resiste a baciare la famosa Blarney Stone, la pietra che, secondo la leggenda, conferisce il dono dell’eloquenza a chi abbia il coraggio di allungarsi all’indietro sospeso nel vuoto per toccarla con le labbra.

Pur non essendoci molto altro da vedere, dall’alto della torre si gode un panorama magnifico sui giardini sottostanti, forse la parte migliore di questa località  che non vi nascondiamo essere troppo turistica per i nostri gusti.
blarneycastle.ie

Ross Castle

Decisamente molto più suggestivo il bellissimo Ross Castlecircondato dal Killaneey National Park: il colpo d’occhio del castello affacciato sul lago è qualcosa di assolutamente impagabile!

Gli amanti dei castelli apprezzeranno sicuramente questo maniero così ben conservato nella sua posizione scenografica così spettacolare.

King John’s Castle

Questo castello è una delle maggiori , forse una delle poche, attrazioni di Limerick. Le massicce mura difensive e le torri furono costruite da re Giovanni d’Inghilterra nel 1200 e fungevano da centro amministrativo e militare per la ricca regione dello Shannon.
shannonheritage.com

Bunratty Castle

Sebbene sia una meta molto turistica, il Bunratty Castle offre l’occasione di ammirare un maniero medievale perfettamente conservato e vedere scene di vita quotidiana dell’epoca al Bunratty Folk Park.

Castelli del ovest Irlanda

Nella zona più bella e più selvaggia d’Irlanda tanti castelli, torri e manieri affacciati su panorami mozzafiato vi aspettano per un’istantanea da ricordare. Questa è terra di gaelico, di piratesse, di gente indomita che ha sfidato il mare impetuoso e la natura inclemente.

Dunguaire Castle

Non perdetevi una sosta per ammirare uno dei castelli più fotografati d’Irlanda. La bellezza del Dunguaire Castle è mozzafiato per la posizione scenografica affacciata sul mare.

Ashford Castle

Circondato dalle meraviglie naturali del Connemara e dal delizioso villaggio di Cong, questo scenografico castello risalente al 1228 passò di famiglia in famiglia fino ad arrivare nelle mani di Arthur Guinness che trasformò il castello nella tenuta di caccia e pesca reale.

Purtroppo gli interni dell’Ashford Castle non sono visitabili a meno che non vogliate soggiornarvi (è un hotel di lusso) ma merita una sosta per passeggiare nei rigogliosi giardini del parco di 140 ettari che lo circonda: boschi, corsi d’acqua, sentieri frondosi, una scuola di falconeria, maneggi e ovviamente l’immagine da cartolina del castello affacciato sul Lough Corrib.

Rockfleet Castle

Arrivare in questo angolino nascosto e riparato farà diventare matti non poche persone ma una volta trovata, questa torre vi regalerà uno scorcio semplicemente unico.

Il Rockfleet Castle, che in realtà è una torre, pare fosse la residenza della leggendaria regina pirata Grace O’Malley, che qui trovava un rifugio sicuro dalle scorribande per mare e dall’inseguimento delle navi reali della sua storica nemica, la regina Elisabetta.

Kildavnet Tower

Seguendo la meravigliosa Atlantic Drive nella penisola di Achill Island vi imbatterete nella suggestiva Kildavnet Tower, risalente al 1429: secondo la leggenda era uno degli avamposti difensivi della contea di Mayo di Grace O’Malley, la leggendaria regina pirata. Con i suoi 12 metri e i 3 piani proteggeva il passaggio che unisce Clew Bay con Blacsod e diventava strategica per fermare le navi dei nemici con un avvistamento tempestivo.

Nonostante i secoli questa torre conserva un fascino antico che rimarrà impresso nella memoria.

Doe Castle

Il Doe Castle, di origini scozzesi, si può fotografare senza troppe perdite di tempo e regala uno scorcio davvero pittoresco.

Castelli Irlanda del Nord

Anche l’Irlanda del Nord vanta alcuni castelli davvero interessanti: qui però non ci troviamo di fronte a manieri lussuosi dai giardini principeschi: sono invece castelli in rovina che dominano spuntoni di roccia, fiumi o laghi, dall’ammaliante fascino decadente con la loro vegetazione che ha preso il sopravvento e un’aura di tempo passato inesorabile.

Dunluce Castle

Poco prima di arrivare alle famosissime Giant’s Causeway ci si imbatte in uno sperone di roccia traballante su cui poggia come per miracolo il Dunluce Castle, ormai in rovina ma che conserva intatto il suo fascino.

Questo castello è così suggestivo da essersi ritagliato un piccolo cameo nella cultura pop quando i Led Zeppelin, vere e proprie leggende del rock, ne hanno usato una foto per la copertina interna del loro album Houses of the Holy del 1973.

Carrickfergus Castle

Nella poco attrattiva cittadina di Carrickfergus, si staglia questo meraviglioso castello, perfettamente conservato. Il possente Carrickfergus Castle si affaccia sul porto della città, in posizione difensiva, proprio dove sbarcò Guglielmo d’Orange il 14 giugno 1690 per andare ad affrontare la battaglia del Boyne.

Dundrum Castle

Molto simile al Dunluce Castle, anche il Dundrum Castle è un complesso diroccato davvero imponente nonostante i segni del tempo. Dall’alto della collina su cui è stato edificato domina la valle e regala una splendida vista sulle Mournes Mountains.

Consigli

  • Con la scusa di fermarsi a visitare il castello potrete fare un buon pasto a base di pesce, ostriche e cozze che sono la specialità della zona

Green Castle

Il Green Castle è un’altra imponente fortezza non completamente conservata che merita una fotografia dall’esterno per il bel colpo d’occhio.

Altri castelli nella zona di Fermanagh

Il Tully Castle e il Monea Castle sono due castelli ormai quasi totalmente in rovina che si affacciano sul Lough Erne.
Nonostante la posizione sicuramente scenografica a nostro avviso sono consigliabili solamente agli appassionati del genere: tutti gli altri potrebbero andare incontro a una vera delusione.

Castelli vicino a Dublino

Le contee a nord di Dublino offrono un’interessante varietà di castelli e manieri di epoche e caratteristiche architettoniche diverse.

Knockabbey Castle

A differenza di molti castelli irlandesi, il Knockabbey Castle è visitabile sia internamente sia nei 12 ettari di parco che valgono sicuramente la visita.
knockabbeycastle.com

Tullynally Castle

Se amate i giardini fioriti ed esotici allora dovete fare una sosta al Tullynally Castle.

Trim Castle

Il castello nel cuore della cittadina di Trim è davvero affascinante, talmente imponente e massiccio da essere usato come location per alcune scene del film Braveheart!

Consigli

  • Durante i mesi invernali il castello rimane chiuso.
  • Vi consigliamo una passeggiata intorno al mastio: superando il fiume sul ponticello avrete uno scorcio fantastico da fotografare

Malahide Castle

Poco prima di arrivare a Dublino c’è la deliziosa cittadina di Malahide, con una stupenda passeggiata sul lungo mare.
Verso l’interno invece c’è il Malahide Castle, un bellissimo maniero risalente al periodo del protettorato di Cromwell che merita una visita magari facendo uno dei tanto ghost tour serali.
Il parco circostante è ideale per un pic nic!