Itinerario cinematografico in Irlanda

Un piccolo prontuario dedicato agli amanti del cinema per “scovare” gli angoli che ci hanno fatto sognare o commuovere, stupire o gioire.

Percorso: 1890 km | Durata: 3 settimane | Periodo consigliato: maggio/giugno

Molti non lo sanno, ma la verde e coloratissima Irlanda, con i suoi paesaggi mozzafiato, è stata scelta più volte dal mondo del cinema come location di moltissimi film.

Percorrendo le sue strade e i tanti luoghi di interesse sparsi nelle varie contee, ci si può imbattere negli scorci che spesso abbiamo visto sul grande schermo: dalle scogliere ai castelli, dalle spiagge alle brughiere. Non solo le piccole produzioni locali ma anche le grandi major internazionali che hanno saputo vedere, nei colori e nelle vedute irlandesi, ottimi ambienti per girare gli esterni dei loro progetti.

Ecco un piccolo prontuario per “scovare” gli angoli cinematografici che ci hanno fatto sognare o commuovere, stupire o gioire. Un itinerario da seguire passo passo, dedicato ai veri amanti dell’ottava arte, o una piccola raccolta di micro tappe da aggiungere ai nostri itinerari, utile per chi non può dimenticare una scena o un singolo film.

Tappe principali

  1. Wicklow Mountains e l’est Irlanda: Bray, Sally Gap, Ballyknockan, Avoca, Curracloe,  Kilkenny
  2. Il sud Irlanda: Cahir, Cork, Cobh, Bandon, penisola di Dingle, Limerick
  3. L’ovest Irlanda: Cliffs of Moher, Galway, isole Aran, Maam Cross e il Connemara
  4. Irlanda del Nord: Giant’s Causeway, Belfast, Derry
  5. Verso Dublino: Clones, Trim, Clogherhead, Bettystown

 

Itinerario zona per zona

1ª zona: Wicklow Mountains – est Irlanda

La regione delle Wicklow è stata teatro delle riprese di numerosi film: vi proponiamo un mini tour di questa zona affascinante passando per i luoghi che hanno prestato il loro “volto” al cinema.

P.S. I love you

luoghi più ripresi in questo film sono i giardini di PowerscourtSally Gap e Wicklow Mountain.

Breakfast on Pluto

Nel film viene immortalata prevalentemente la contea di Kilkenny.

Il mio piede sinistro

Le riprese di questo film toccante e commovente sono state girate a Bray, incantevole cittadina di mare appena fuori Dublino.

Excalibur e Ella enchanted

Partendo da Roundwood, le location dei due film spaziano in tutta la contea di Wicklow fino ad arrivare al castello di Cahir.

Braveheart

Alcune delle riprese più suggestive sono state girate a Glendalough, con i suoi boschi e laghi affascinanti.

King Arthur

A fare da regina incontrastata delle riprese è stata la contea di Wicklow e le sue bellissime brughiere.

Michael Collins

Partire da Ftzwilliam Square a Dublino si arriva a Wicklow Town proseguendo poi per Avoca,Woodenbridge e Arklow.

Salvate il Soldato Ryan

Per ricostruire le scene dello sbarco in Normandia sono state utilizzati scorci della spiaggia di Curracloe, nella contea di Wexford

Barry Lyndon

A incantare Stanley Kunrick per scegliere l’Irlanda come location sono stati i vicoli medievali, la cattedrale gotica, il castello e i dintorni di Kilkenny.

 

2ª zona: il sud Irlanda

La bellezza del West Cork è impagnabile, per l’indomita natura selvaggia e gli scorci senza tempo.

Qui molti registi hanno trovato le location ideali per ambientare le proprie pellicole, fra brughiere, scogliere e angoli di un’Irlanda ancora autentica.

Titanic

Tappa imprescindibile per ricordare la triste vicenda del Titanic è Cobh, la cittadina vicino a Cork da cui è salpato il transatlantico.

Moby Dick

John Houston ha scelto di girare la trasposizione cinematografica del celebre romanzo di Herman Melville sulle cost selvagge e spazzate dagli elementi della contea di Cork.

Il vento che accarezza l’erba

La meravigliosa campagna fra Bandon TownMallow, Buttevant e Coclea ha ospitato le riprese del film di Ken Loach.

La figlia di Ryan e Cuori Ribelli

La penisola di Dingle è la protagonista muta ma incisiva di questo vecchio film del 1970 e della storia d’amore con Tom Cruise e Nicole Kidman.

Le ceneri di Angela

Limerick non è solamente una location in questo drammatico film, ma anche uno dei protagonisti assoluti di questo spaccato di vita irlandese.

 

3ª zona: l’ovest Irlanda

Anche a zona dell’ovest Irlanda ha saputo affascinare produzioni e registi per la bellezza delle sue vedute, per gli spazi incontaminati e i villaggi caratteristici.

Harry Potter e il principe Mezzo sangue

Le celebri scogliere Cliffs of Moher sono state scelte per la scena chiave in cui il Preside di Silente va alla ricerca di uno degli Horcrux del perfido Voldemort.

Il campo

Questa drammatica storia di vita irlandese è totalmente ambientata nella contea del Galway nel cuore del Connemara.

La storia fantastica

Tornano protagoniste la contea di Clare e le Cliffs of Moher.

L’uomo di Aran

Come si evince dal titolo del film sono le isole Aran il vero personaggio chiave di questo vecchissimo film-documentario sulla vita rurale irlandese.

L’agente speciale Mackintosh

Il film di spionaggio che guarda molto alle trame di Hitchcock è stato girato fra Galway Roundstone per alcune parti.

Tristano & Isotta

Alcune delle scene più importanti del film sono state girate lungo la costa occidentale del Connemara.

Un uomo tranquillo

La strada che da Galway porta a Cong è la location di questo vecchio film dal sapore hollywoodiano.

Michael Collins

Dirigendosi verso i fiordi e le penisole dal profilo frastagliato che punteggiano la costa, tra cui Kilkieran Bay e Rosmuck Peninsula, si può visitare il Pearse’s Cottage, dove dimorò Padraig Pearse, uno degli sfortunati patrioti fucilati dopo la rivolta anti-inglese del 1916 (è la scena iniziale del film), giungere fino alla splendida baia di Carna.

Una proposta per dire sì

Per seguire una vecchia tradizione la protagonista girerà mezza Irlanda, passando dal Connemara, le isole Aran e la contea di Dublino: questi luoghi meravigliosi vengono immortalati con dovizie di particolari dando vita a splendide riprese di scogliere e brughiere.

 

4ª zona: Irlanda del Nord

Hellboy II

Il film di fantascienza arrivato al secondo appuntamento ha avuto come locations uno dei tratti di costa più spettacolari dell’Irlanda del Nord, le Giant’s Causeway, nella contea di Antrim.

Bloody Sunday

Questo drammatico film sui Troubles è stato girato fra Derry e Dublino.

Cherrybomb

La storia è ambientata interamente a Belfast ed è incentrata sulle tragiche conseguenze a cui porta la rivalità in amore di Luke  e Malachy, entrambi invaghiti della bellissima Michelle, arrivata da poco in città.

 

5ª zona: verso Dublino

The Butcher Boy

Il romanzo di Patrick McCabe, un dramma sociale violento e, insieme, divertente, impregnato di un umorismo inconfondibilmente irish, è stato girato a Clones, vicino a Monaghan.

La moglie del soldato

La storia drammatica e insieme commovente è stata girata tra Bettystown, a nord di Dublino per la scena del carnevale e Laytown, nell’Irlanda del nord, per le scene di apertura del film.

L’ombra del diavolo

Il film di azione sull’Ira, è ambientato a Clogherhead, a nord di Dublino.

Braveheart

Le scene del sommario processo all’eroe con la sua esecuzione e dell’assalto scozzese al castello di York sono state ambientate nel Castello di Trim (1172), che sorge accanto al fiume Boyne, un po’ fuori della cittadina omonima.