Dundalk

A metà strada tra Dublino e Belfast, Dundalk è l’ultimo grande centro prima del confine con l’Irlanda del Nord, una cittadina ricca di storia e di vita notturna.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Nel cuore dell’Irlanda dell’est, Dundalk si trova a pochi minuti dal confine con l’Irlanda del Nord, a metà strada tra Belfast e Dublino.

Il nome della città, storicamente scritto come Dundalgan, deriva dal mitico guerriero Cú Chulainn. Lo stemma della città recita Mé do rug Cú Chulainn Cróga, che significa Ho dato alla luce il coraggioso Cú Chulainn.

Dundalk è una delle città più ricche di storia della contea di Louth, conosciuta anche come la terra delle leggende. Infatti molte delle famose epopee irlandesi sono ambientate nel meraviglioso paesaggio intorno a Dundalk: San Patrizio, Fionn MacCumhaill, il mitico Cúchulainn, i Vichinghi, i Normanni e Cromwell hanno lasciato segni indelebili nella storia locale. Castelli medievali e monasteri in rovina, alte croci, dolmen e tumuli in abbondanza testimoniano il passato e permettono di rivivere la turbolenta e gloriosa storia di Louth.

Il grande punto di riferimento della città è il castello di Roche, una roccaforte normanna in rovina su uno sperone nebbioso particolarmente scenografico. In pochi minuti potrete raggiungere altri monumenti medievali, pietre neolitiche ed incantevoli paesaggi costieri.

Cosa vedere a Dundalk

Oggi Dundalk è nota per la sua vivace vita notturna e l’ottima scena sociale: The Spirit Store è uno dei migliori locali di musica d’Irlanda e una passeggiata per la città suggerisce un’atmosfera vivace.

Camminate lungo la riva del fiume mentre sfocia nella baia di Dundalk, visitate il County Museum per conoscere l’affascinante storia della zona e non perdete una visita al tranquillo Stephenstown Pond Nature Park o partecipate a una delle emozionanti corse di cavalli che si tengono al Dundalk Stadium.

Gli appassionati di moda, sempre alla ricerca di qualcosa di diverso e unico rispetto a ciò che è disponibile nei negozi tradizionali, si divertiranno a scoprire gli atelier di designer e artigiani locali.

Castle Roche

1Roche, Co. Louth, Irlanda (Sito Web)

A nord-ovest di Dundalk si trova ciò che resta di un castello normanno costruito dalla famiglia De Verdun nel 1236. I De Verdun erano approdati ​​sul suolo irlandese solo 50 anni prima, durante la spedizione di re Giovanni in Irlanda. Castle Roche, al tempo, si trovava al confine tra le terre gaeliche nell’Ulster e il territorio anglo-normanno nel sud di Armagh.

L’ambientazione è molto drammatica, appollaiato su uno sperone aspro e roccioso con strapiombi sui lati sud e ovest. Dato che il castello è stato abbandonato dal XVII secolo, potrete vedere la spaziosa sala sul lato sud e girare a ovest per ottenere una splendida foto del corpo di guardia e della sua spaventosa coppia di torri. Nel 1561 le forze inglesi con sede in Irlanda si riunirono in questo punto esatto per una conferenza.

County Museum

28 Jocelyn St, Townparks, Dundalk, Co. Louth, A91 EFY9, Irlanda (Sito Web)

In un magazzino restaurato della fine del XVIII secolo, il County Museum mappa la storia e la cultura di Louth dal periodo neolitico fino al XXI secolo.

Tra i reperti in mostra ci sono pezzi di arte rupestre preistorica e la scaglia di Mell, un pezzo di selce eccezionalmente antico, affilato dalle mani dell’uomo e poi depositato nella regione da un ghiacciaio.

Ci sono anche manufatti industriali e agricoli relativi alla distillazione, alla produzione di birra, alla produzione di scarpe e alla coltivazione del tabacco, oltre a uno specchio da barba di proprietà nientemeno che di Oliver Cromwell.

St Patrick's Cathedral

3Roden Pl, Townparks, Dundalk, Co. Louth, Irlanda (Sito Web)

Questa imponente chiesa cattolica romana fu iniziata nel 1830 ma ha visto la luce solo alla fine del secolo, a causa della Grande Carestia.

Il progetto è stato ideato dall’architetto di Newry Thomas Duff, e sono note le somiglianze stilistiche con la Kings College Chapel di Cambridge, mentre l’interno è stato ispirato dalla cattedrale di Exeter.

Il campanile neogotico è invece un’aggiunta successiva, del 1903. Nella navata, ammirate i pilastri in granito finemente scolpiti e guardate ai lati le numerose e vivaci vetrate dipinte da Franz Mayer & Co. di Monaco.

L’altare maggiore neogotico e lo schermo ornamentale sulla parete est sono opera di JJ McCarthy, subentrato a Duff dopo la sua morte.

Cooley Distillery

4Dundalk Rd, Maddox Garden, Dundalk, Co. Louth, Irlanda

Un breve ma pittoresco viaggio lungo la penisola di Cooley vi porterà a Riverstown, sede della Cooley Distillery e del suo centro visitatori.

Cooley è uno dei marchi di whisky più recenti d’Irlanda, essendo stato fondato solo nel 1987: distilla whisky di cereali e di puro malto. Al centro visitatori potrete iscriverti a un tour di due ore, imparando come viene prodotto il whisky, dalla raccolta dei chicchi, attraverso il lavaggio, la distillazione e la maturazione.

Vedrete le botti ex-Bourbon da 200 litri dove invecchia il whisky e scoprirete come la bevanda ottiene il suo famoso colore. Degustazione finale d’obbligo.

Blackrock Beach

5Haggardstown, Blackrock, Co. Louth, Irlanda (Sito Web)

La bellissima Blackrock Beach si trova a meno di 10 minuti di auto da Dundalk ed è il luogo perfetto per una passeggiata mattutina.

Il panorama è stupendo e potrete passeggiare in solitudine ammirando il mare.

Cú Chulainn's Castle

6Farrandreg, Dun Dealgan, Co. Louth, Irlanda (Sito Web)

Una visita al castello di Cú Chulainn è senza dubbio una delle cose più singolari da fare a Dundalk. Conosciuto come Dún Dealgan Motte, fu costruito su un crinale che domina il fiume Castletown.

Secondo la leggenda, Cú Chulainn usò questa collina come base durante un periodo in cui stava attaccando le forze della regina Meave, mentre si dirigevano verso nord nella contea

Hill of Faughar

Dieci minuti a nord di Dundalk, si trova una verde collina di 200 metri, che merita una passeggiata per i numerosi eventi storici che si sono svolti qui.

Un tempo fortezza medievale, Faughart è stato anche il luogo di nascita di una delle sante patrone d’Irlanda, Santa Brigida nel 451, e per questo motivo rimane un luogo di pellegrinaggio.

Fu anche teatro di tre battaglie, la più recente nel 1318 tra il Regno di Scozia e la Signoria d’Irlanda (l’Irlanda Normanna), quando il fratello di Robert the Bruce, Edward (l’ultimo Re Supremo d’Irlanda) fu ucciso dalle forze fedeli al Corona inglese.

Potrete trovare la tomba di Edward the Bruce a pochi passi dal Santuario di Santa Brigida, nel cimitero di una chiesa in rovina del XII secolo.

Santuario di Santa Brigida

8Faughart Upper, Co. Louth, Irlanda

Ogni 1° febbraio, folle di pellegrini si recano al cimitero sulla collina di Faughart per venerare Santa Brigida.

Il suo santuario e il pozzo sono monumenti costruiti in pietra sul bordo nord del cimitero. Potrete anche distinguere i resti di un’antica croce di pietra e riconoscerete il luogo di pellegrinaggio per i numerosi pezzi di tessuto legati agli arbusti vicini, lasciati come offerte votive.

Proleek Dolmen

9Proleek, Dundalk, Co. Louth, Irlanda

Monumento nazionale d’Irlanda, il Proleek Dolmen si trova nel parco del Ballymascanlon Hotel, sulla riva occidentale del fiume omonimo.

Si tratta di una tomba a portale neolitico di circa 5.000 anni, composta da quattro pietre. Due pietre del portale, sono orientate verso nord-ovest, forse in direzione di Slieve Gullion, una montagna con molta attività neolitica oltre il confine con l’Irlanda del Nord. Il portale si allinea anche con il tramonto, durante il solstizio d’estate.

Il dolmen è coperto da un’enorme cuspide del peso di 40 tonnellate. Circa 90 metri a sud-est del Proleek Dolmen si trova una tomba a galleria neolitica lunga 6,7 ​​metri.

Ravensdale Forest Recreation Area

10Ravensdale Park, Mountpleasant, Co. Louth, Irlanda

Circa otto chilometri a nord del centro di Dundalk, si trova un’area boscosa ai piedi delle montagne Cooley, proprio vicino al confine con l’Irlanda del Nord.

Luogo speciale per una passeggiata, la foresta di Ravensdale comprende il demanio della tenuta di Lord Clermont, la cui casa fu rasa al suolo durante i disordini politici degli anni ’20. Ci sono tre sentieri segnalati nella foresta, come il Ravensdale Loop, che vi guiderà oltre un gruppo di pietre neolitiche.

Per un’escursione davvero panoramica potrete partire dalla foresta per Omeath sul Carlingford Lough, seguendo il Tain Trail, attraversando un cupo e nebbioso paesaggio montuoso fino all’insenatura.

Dove dormire a Dundalk

La cittadina è ricca di soluzioni alberghiere per ogni esigenza, dagli hotel ai B&B. La città è un luogo vivace e ospita  ottimi posti dove mangiare e molti pub accoglienti.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Dundalk

Hotel
Hotel Imperial Dundalk
Dundalk - Park StreetMisure sanitarie extra
8,4Ottimo 1.463 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Fairways Hotel Dundalk
Dundalk - Haggardstown, Dundalk, County Louth Dublin RoadMisure sanitarie extra
8,4Ottimo 1.219 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Crowne Plaza Dundalk, an IHG Hotel
Dundalk - Green ParkMisure sanitarie extra
8,4Ottimo 1.018 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come raggiungere Dundalk

Dundalk, nella contea di Louth, gode di un’ottima posizione, strategicamente situata a metà strada tra le due città più grandi dell’isola d’Irlanda, Belfast e Dublino. Si trova dove il fiume Castletown sfocia nella baia di Dundalk. La città è vicina al confine con l’Irlanda del Nord ed equidistante da Dublino e Belfast.

Il modo più comodo per raggiungere Dundalk è quello di noleggiare un’auto direttamente all’aeroporto di Dublino, oppure all’aeroporto di Belfast, che distano entrambi circa 1 ora.

Meteo Dundalk

Che tempo fa a Dundalk? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Dundalk nei prossimi giorni.

martedì 21
13°
mercoledì 22
11°
giovedì 23
11°
venerdì 24
10°
sabato 25
12°
domenica 26

Dove si trova Dundalk

Dundalk è situata al confine tra Repubblica d'Irlanda e Irlanda del Nord. Si trova a metà strada fra Dublino e Belfast, che distano entrambe 1 ora di macchina.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni