Powerscourt Estate

La Powerscourt Estate è una delle residenze ottocentesche più eleganti e sontuose dell'isola, un tripudio di giardini, statue e cascate a due passi da Dublino.

A pochi chilometri da Dublino, nella contea di Wicklow, ai piedi della Great Sugar Loaf Mountain troviamo una delle residenze ottocentesche più affascinanti e sontuose dell’isola, Powerscourt Estate.

Costruita nel 1740 dal visconte di Powerscourt, Richard Wingfield, questa dimora è famosa soprattutto per i magnifici giardini, tra i più grandi d’Europa. Le sequoie giganti e i castagni nani convivono con cespugli di azalee, magnolie e rododendri.

A vegliare sui dolci viali, la figura dei tassi irlandesi e i faggi rossi che punteggiano i sentieri maestosi. Ciascuno dei suoi 47 acri è straordinario, non soltanto per la sua grandiosità ma per il suo stile, stravagante e delicato allo stesso tempo.

I giardini di Powerscourt Estate

Sullo sfondo del Great Sugar Loaf, i giardini di Powerscourt Estate sono stupefacenti in ogni stagione: si sviluppano su una superficie enorme di 47 acri. Potrete spaziare dagli ornati giardini all’italiana alle passeggiate formali dei giardini delle rose e della cucina: ampie terrazze, statue, fontane e laghetti ornamentali con cavità nascoste, passeggiate sconnesse e splendidi giardini recintati con centinaia di diversi tipi di piante ornamentali, fiori colorati e alberi maestosi.

Gestiti dal capo giardiniere Alex Slazenger e da un team di quattro giardinieri, i Powerscourt Gardens furono progettati a partire dal 1731, con il desiderio di creare un giardino che fosse parte del più ampio paesaggio circostante.

Il giardino all’italiana

The Italian Garden offre il meglio dell’architettura e del design del giardino. Le terrazze furono progettate nel 1840 dall’architetto Daniel Robertson e per costruirle ci sono voluti 100 uomini in 12 anni. Il giardino italiano formale è perfettamente curato e ogni lato è simmetrico, creando un vista perfetta che scende verso il bellissimo lago Triton.

La serie di terrazze che collegano la casa al lago sono il frutto di un complesso lavoro di progettazione: il design della terrazza superiore in pietra, più vicina alla casa, è stato influenzato da Villa Butera in Sicilia.

Una delle caratteristiche più sorprendenti dei Giardini Italiani è la coppia di Cavalli Alati a grandezza naturale che vegliano sul lago. Fanno parte dello stemma di famiglia e furono realizzati dal professor Hugo Hagen a Berlino nel 1869. La fontana in questo spettacolare lago si ispira a quella di Piazza Barberini a Roma e completa la splendida vista dalla casa.

Walled Garden

I giardini recintati sono una delle parti più antiche della tenuta e un tempo erano conosciuti come The Kitchen Garden poiché vi crescevano alberi da frutto e ortaggi, per mantenere la cucina di famiglia ben fornita.

Nel Walled Garden troverete il Julia’s Memorial, un calmo stagno costruito in onore della settima viscontessa da suo figlio. A lei venne dedicata anche una statua che si trova nella parte anteriore della casa, voluta da suo marito Mervyn, il VII visconte.

Da non perdere la Porta di Bamberga, di 240 anni, che proveniva dalla Cattedrale di Bamberga in Germania. Il settimo visconte la comprò dal signor Pratt, un commerciante di curiosità a Londra. Ammirate la sua intricata lavorazione del ferro e la prospettiva interessante.

Il giardino giapponese

Creato dall’ottavo visconte e dalla viscontessa di Powerscourt nel 1908, questo bellissimo giardino è stato realizzato nella palude bonificata a sud del lago Triton oltre 100 anni fa: un’oasi di pace assoluta, un angolo di paradiso nascosto che cela piccoli laghetti, ponticelli in legno, stagni rocciosi con piante acquatiche, pagode, piccole fontane e composizioni floreali di indicibile bellezza. Probabilmente la migliore vista la troverete dal sedile in pietra di Lord Londonderry, arroccato sopra il giardino giapponese.

Questa parte della tenuta offre il suo aspetto migliore in primavera, quando le azalee sono in piena fioritura e i loro boccioli profumano l’aria, mentre in autunno il panorama si accende con i colori vibranti degli aceri giapponesi. Lanterne di pietra vi guideranno attraverso i tortuosi sentieri del giardino, portandovi nel suo cerchio più interno.

Qui troverete una pagoda e un ruscello che scorre sotto graziosi ponti giapponesi. Il cerchio successivo è contrassegnato da un anello di palme della fortuna cinesi, coltivate in Cina e in Giappone da migliaia di anni e portate per la prima volta in Europa nel 1830.

Il cerchio superiore offre una vista mozzafiato sul giardino giapponese e sul monte Pan di Zucchero. La conformazione a cerchi non è casuale ma simboleggia il lavoro interiore che ognuno di noi dovrebbe fare. Camminando verso l’interno, scoprirete il vostro io interiore, passeggiando verso l’esterno e verso l’alto acquisirete una maggiore conoscenza del mondo che vi circonda.

Accanto al giardino giapponese si trova anche un’elaborata grotta, risalente al 1740, pervasa da un’aria di romanticismo tipica del XVIII secolo, con i suoi percorsi segreti. La grotta è costituita da muschio di sfagno fossilizzato, prelevato dalle rive del vicino fiume Dargle. Ascoltate i suoni dell’acqua che scorre lungo le pareti ricoperte di muschio.

Powerscourt Estate House

Votata come una delle dieci migliori residenze d’epoca e palazzi dalla guida Lonely Planet, Powerscourt House oggi offre una vista mozzafiato sul Pan di Zucchero.

Questa splendida dimora palladiana ospitò Lord Powerscourt e la sua famiglia per oltre 350 anni. Concedetevi un momento di relax sulla terrazza panoramica e uno spuntino all’Avoca Café, esplorate il The Design Loft e scoprite l’artigianato irlandese con oltre 40 designer e artisti.

Due curiosità: nella lussuosa sala da ballo della residenza pare che Grace di Monaco abbia ballato tutta la notte senza sosta durante una festa ufficiale e sempre qui venne girato uno dei capolavori di Stanley Kubrick, Barry Lyndon, prima che il palazzo venisse deturpato da un terribile incendio.

La cascata di Powerscourt Estate

Con i suoi 121 metri, è la cascata d’acqua più alta d’Irlanda, immersa in uno splendido parco ai piedi dei Monti Wicklow. The Waterfall è un paradiso per la fauna selvatica tra cui il cervo Sika e lo scoiattolo rosso irlandese nativo. Le famiglie possono godersi un picnic ed esplorare il parco giochi e i brevi sentieri escursionistici.

La cascata di Powerscourt si trova a 6 km dalla tenuta principale e si può raggiungere a piedi oppure direttamente in macchina. C’è un sentiero panoramico che circonda la cascata della durata di circa 30 minuti da cui si può godere una bella vista della cascata da diversi punti panoramici.

Orari e biglietti

Powerscourt House and Gardens è aperto 7 giorni su 7, tranne il 25 e 26 dicembre, dalle 09.30 alle 17.30. I giardini chiudono al tramonto in inverno, con ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.

Il biglietto per la tenuta non comprende la visita della cascata, che deve essere acquistato separatamente.

Come raggiungere Powerscourt Estate

Powerscourt Estate si trova a soli 50 minuti a sud di Dublino: dopo aver noleggiato un’auto direttamente all’aeroporto di Dublino, dovrete prendere la M50 e poi la N11 in direzione sud (Wexford) verso Bray South.

Se non avete un mezzo proprio per spostarvi, potrete utilizzare i mezzi pubblici più vicini alla tenuta, gli autobus 185 e 44 che lasciano i visitatori nel villaggio di Enniskerry a circa 25 minuti a piedi.

Dove dormire vicino a Powerscourt Estate

Dal momento che la visita dalla tenuta richiede diverso tempo, vi consigliamo di dormire in zona. Enniskerry e soprattutto Bray sono indubbiamente le due cittadine più vicine e più indicate per un soggiorno. Qui troverete hotel di ogni tipo e accoglienti B&B, da cui ammirare splendide vedute sul mare.

Bray dista solamente 15 minuti di auto e vanta un centro ricco di attrattive e di atmosfera.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Informazioni utili

Indirizzo

Powerscourt Demesne, Enniskerry, Co. Wicklow, Irlanda

Contatti

TEL: +353 1 204 6000

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 09:30 alle 17:00

Dove si trova Powerscourt Estate

Powerscourt Estate si trova a soli 45 km dal centro di Dublino.

Alloggi Powerscourt Estate
Cerchi un alloggio in zona Powerscourt Estate?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Powerscourt Estate
Verifica disponibilità

Attrazioni nei dintorni