Glendalough

Vicino a due splendidi laghi misteriosi, il sito monastico di Glendalough è uno dei più suggestivi d'Irlanda, immerso completamente nella natura.

La zona delle Wicklow Mountains è molto gettonata dai turisti in fuga dal caos di Dublino: è vicina, è verde, è silenziosa.

Quasi tutti si fermano a visitare il sito monastico di Glendalough, uno dei più suggestivi d’Irlanda. Ma secondo me, soprattutto se giungete qui in una giornata grigia e ventosa, il vero fascino sono i due laghi che rendono così meravigliosa la valle.

Non è un caso che proprio qui St. Kevin decise di ritirarsi a vita solitaria: il silenzio regna incontrastato, i pini scendono vertiginosamente a lambire l’acqua immobile (sembra che sfidino le leggi di gravità), le nuvole si abbassano ovattando l’atmosfera e la bruma si diffonde piano piano come un velo.

I laghi

Superando le gotiche rovine del monastero, avete la possibilità di scegliere fra una serie di bellissime passeggiate nel verde dei boschi che circondano questa zona. Dal Visitor Center, infatti, si dipanano ben 9 walking trails che vi condurranno alla scoperta della valle. Io vi consiglio di imboccare il sentiero che porta prima al piccolo Lower Lake e poi al suggestivo Upper Lake: questo specchio scuro e cupo è incastonato fra ripide colline che si gettano sulle sue acque.

Qui il tempo sembra essersi fermato: tutto è immobile e silenzioso. La bellezza di questo angolo d’Irlanda forse si riesce a cogliere in tutta la sua maestosità proprio nelle giornate uggiose, quando i due laghi sono avvolti dalla nebbiolina e spazzati dal vento. Le vedute che potrete ammirare sembrano uscire direttamente da un quadro o da una poesia romantica, impregnati di melanconia e di passione, di solitudine e di struggimento.

Anche gli amanti dei luoghi incontaminati non rimarranno delusi. La valle è un vero angolo di pura natura: potranno scegliere fra sentieri semplici e dolci che conducono ad aree attrezzate o quelli più impegnativi adaatti alle esplorazioni. Ad esempio la passeggiata che in un’ora di cammino tra i monti porta a un vecchio villaggio di minatori abbandonato.

Per i più estremi, invece, ci sono le arrampicate sulla riva nord ovest dell’Upper Lake dove le coste rocciose con pareti a picco permettono a tutti gli esperti di ammirare un panorama unico.

Informazioni

  • Glendalough è uno dei luoghi storici più belli d’Irlanda, a 50 km a sud di Dublino, il cui nome irlandese significa valle dei due laghi. I laghi sono, in effetti, situati in una valle profonda, circondati da pendii verdeggianti coperti di alberi tipici della zona.
  • La bellezza del panorama è completata da un’alta torre cilindrica e chiese di pietra in rovina disseminate in tutta la valle. Si tratte delle rovine di un monastero fondato da St Kevin nel VI secolo, nel luogo in cui il santo si era ritirato a vivere come eremita. Anche dopo la distruzione del luogo, il monastero restò meta di pellegrinaggi fino al IX secolo.

Da vedere

  • La caratteristica torre cilindrica
  • Cathedral of St Peter and St Paul
  • Priest’s House (dove si crede siano seppellite le reliquie di St Kevin)
  • St Kieran’s Church
  • St Kevin’s Kitchen
  • St Mary’s Church
  • Trinity Church
  • St Saviour’s Church
  • St Kevin’s Bed, ovvero una caverna che si suppone sia stato il rifugio del santo
  • St Kevin’s Cell
  • La rovina più interessante del luogo, ovvero la Reefert Church (che siginifica cimitero dei re)
Video

Informazioni utili

Indirizzo

Derrybawn, Glendalough, Co. Wicklow, Irlanda

Contatti

TEL: +353 404 45325
Sito ufficiale

Orari

    Aperto tutti i giorni 24 ore su 24

Trasporti

Fermate Bus

  • Glendalough Visitor Centre (241 mt)

Nei dintorni

Mappa

Alloggi Glendalough

Cerchi un alloggio in zona Glendalough?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Glendalough
Mostrami i prezzi