Contea di Offaly

Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Il nome irlandese della contea Offaly (Uibh Fhailaí) riflette la sua storia pre-normanna: fu infatti parte del territorio di Uí Failghe, un gruppo tribale il cui nome potrebbe sopravvivere nel moderno cognome irlandese Faley o Fally.

Le famiglie più prestigiose della contea furono gli O’Carrolls (che diedero il nome a Ely O’Carroll, un’area nel sud della contea), gli O’Connors e gli O’Molloys. Le loro terre furono annesse alla corona inglese nel XIII secolo, ma il dominio inglese effettivamente non fu imposto fino al XVI secolo, quando nella contea si stabilirono colonie inglesi e fu ribattezzata “King’s County”, ad affiancare la vicina “Queen’s County”, l’odierna Laois. Entrambe le contee ottennero il nome attuale dopo l’indipendenza nel 1922.

Ad eccezione delle Slieve Bloom Mountains che formano il confine a sud con il Laois, il terreno della contea è generalmente piano, con numerose vaste torbiere. Lo Shannon scorre lungo gran parte del confine tra le contee Offaly ed è possibile affittare canoe a Banagher e Tullamore.

Cosa vedere

Clonmacnoise

Il complesso monastico di Clonmacnoise è uno dei più celebrati luoghi sacri d’Irlanda, meta di pellegrinaggi fin dal VII secolo.

Situato sulle rive de fiume Shannon, comprende la cattedrale (X-XV secolo) e altre chiese più piccole, due torri rotonde, due croci celtiche intatte, oltre ad altre ridotte in frammenti, e numerosi monumenti sepolcrali.

La più famosa delle croci, la Cross of the Scriptures, è ornata da scene della Crocifissione e del Giudizio Universale.

Birr

Piacevole cittadina posizionata nel cuore della contea, costruita attorno al Birr Castle, sede dei Parsons, conti di Rosse (la città era conosciuta col nome di Parsonstown).

La città fu costruita su un monastero fondato nel VI secolo da St Brendan di Birr, le cui rovine sembra siano situate vicino a Emmet Square dove sorge la Old Saint Brendan’s Church.

Oltre al Birr Castle e i suoi giardini, nei dintorni sono da vedere la Birr Stone, lo Slieve Bloom Interpretative Centre e il Leap Castle.

Tullamore

Capoluogo della contea Offaly e situata sul fiume Barrow, Tullamore è famosa per il Tullamore Dew Irish whiskey. L’atmosfera vittoriana della città la rende più inglese che irlandese e, in effetti, ciò deriva dal fatto che, nel 1834, Tullamore sostituì Philipstown come capitale, dopo che i confini della King’s County erano stati spostati sempre più a occidente.

Da non perdere una visita alla Tullamore DEW Distillery, all’Heritage centre, al Charleville Forest Castle e alla Durrow Abbey.

Shannonbridge

Shannonbridge è un villaggio situato nel cuore dell’Irlanda, nella zona ovest della contea, nel punto in cui le contee Offaly, Roscommon e Galway si incontrano e il fiume Suck si riversa nello Shannon. L’antico nome del paese era Rachra, ma ‘Shannonbridge’ fu adottato dopo la costruzione del ponte che unisce le contee Offaly e Roscommon, nel 1757.

Il villaggio è situato al confine delle contee Offaly, Galway e Roscommon e fu costruito nei pressi di una “esker riada”, che rappresentava una delle strade principali nel XVIII secolo.

Appena fuori dal paese, sulla Tullamore Road (la R357), all’Irish Peat Board, è possibile accedere a un tour circolare dalla durata di 9 km che esplora la Blackwater Bog per mezzo della Clonmacnoise and West Offaly Railway.

Sempre nei paraggi, di particolare interesse, soprattutto per i bambini, è l’Agricultural Museum, in cui è possibile vedere numerosi animali da allevamento, asini, uccelli rari e attrezzi agricoli.

Circa 8 km a sud si trova lo Shannon Harbour, dove il fiume Brosna e il Grand Canal incontrano lo Shannon. Se si scende fino al punto d’incontro dei tre fiumi, si giunge in un luogo bellissimo dove l’intero panorama sembra diventare acqua. 2-3 km verso l’interno, è visibile il Clonony Castle, risalente al XVI secolo.

Banagher

Un paio di miglia al di là dello Shannon Harbour, Banagher consta di una lunga strada che scende fino al fiume, fortificata dalla parte del Connacht da una Torre Martello.

Con la costruzione di un nuovo porticciolo, la cittadina è diventata una rilassante ed elegante località turistica delle Midlands, come era una volta, nel XIX secolo, quando Anthony Trollope fu inviato qui come ispettore delle Poste nel 1841 e scrisse il suo primo romanzo, “The Macdermots of Ballycloran”.

Banagher può essere presa come base per visitare la vicina Clara Bog.

Da vedere segnaliamo la Crank House e nelle immediate vicinanze i castelli di Cloghan e Emmell.

Clara Bog Visitor Centre

6Clashawaun, Ballycumber Road, Erry (Maryborough), Clara, Co. Offaly, Ireland

Clara Bog è una delle più vaste torbiere d’Irlanda (655 ha), con un sistema di infiltrazione così sviluppato da essere considerato il migliore dell’Europa occidentale. La torbiera è facilmente visibile dalla strada ma non si consiglia di esplorarla a piedi.

Vi si possono trovare interessanti varietà di piante, maggiore rispetto alle normali plaghe acquitrinose. Per fare qualche esempio: la drosera, l’erica, l’erioforo, il rosmarino acquatico.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo.

Dove dormire

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel e B&B consigliati

Hotel
Tullamore Court Hotel
Tullamore - O'Moore StreetMisure sanitarie extra
8.2Ottimo 1.534 recensioni
Prenota ora
B&B
Sea Dew B&B
Tullamore - Clonminch RoadMisure sanitarie extra
8.9Favoloso 789 recensioni
Prenota ora
Hotel
Bridge House Hotel, Leisure Club & Spa
Tullamore - Bridge StreetMisure sanitarie extra
8.3Ottimo 757 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Approfondimenti

Clonmacnoise

Clonmacnoise

Il monastero di Clonmacnoise è uno dei siti archeologici più importanti d'Irlanda nonchè meta di pellegrinaggi fin dal VII secolo.
Tullamore DEW Distillery

Tullamore DEW Distillery

La Tullamore DEW Distillery Experience celebra la storia del whisky irlandese e durante i tour potrete scoprire tutti i segreti e i processi produttivi.