Slane

Questo piccolo villaggio è diventato famoso per lo Slane Castle, i cui giardini immensi ogni anno ospitano grandi eventi e concerti di livello internazionale.

Slane è un grazioso villaggio composto di case georgiane, attraversato dal Boyne e sovrastato dalla Hill of Slane, colle dove, secondo la tradizione, S. Patrizio accese un fuoco pasquale nel 433 d.C. Tale evento ha importanza simbolica, poiché segnò il trionfo della Cristianità sul paganesimo.

Forse il villaggio è più famoso per lo Slane Castle, i cui giardini immensi ogni anno ospitano grandi eventi e concerti di livello internazionale.

Hill of Slane

Le rovine in cima alla Hill of Slane (Co. Meath) risalgono al XVI secolo e dovrebbero appartenere a una chiesa e un collegio.

Il luogo, tuttavia, si ricollega a S. Patrizio poiché è qui che il santo e i suoi seguaci accesero il Paschal Fire, annunciando l’arrivo del Cristianesimo: una sfida diretta a Laoghaire, supremo Re di Tara che aveva ordinato che nessun fuoco venisse acceso finché non fosse stato illuminato lo stesso colle di Tara per festeggiare Beltaine, l’arrivo della Primavera.

Patrizio sapeva perfettamente a cosa andava incontro e, infatti, poco dopo arrivarono alcuni uomini di Laoghaire che lo scortarono a Tara. Fortunatamente per San Patrizio, il re si convertì subito e permise a S. Patrizio di diffondere la religione in tutto il paese.

Dalla cima della Hill of Slane ci sono magnifici panorami dell’intera valle del Boyne. Vicino alla cima si trovano i resti della Friary Church (1512) tra i quali la torre e la sua ripida scalinata. Nel cimitero c’è un’insolita tomba del primo periodo cristiano con lapide a due spioventi. Questo sarebbe il luogo di sepoltura si Sant’Erc, il più grande amico e discepolo di San Patrizio che lo nominò vescovo di Slane.

Mappa

Alloggi Slane

Cerchi un alloggio a Slane?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Slane
Mostrami i prezzi