Contea di Louth

Louth (An Lú = the smallest = la più piccola) è la più piccola delle 26 contee della Repubblica d’Irlanda e senza dubbio è tra le più spirituali e affascinanti, oltre ad essere una delle zone più antiche: i numerosi insediamenti neolitici risalgono, infatti, a circa 5000 anni fa.

La contea si estende lungo la costa a nord di Dublino, in direzione del confine con l’Irlanda del Nord. Proprio sulla costa si trovano le uniche due città di una certa dimensione, Drogheda e Dundalk.

Nell’entroterra, sul versante nord-est, la campagna collinosa e brulla si innalza generando vere e proprie montagne. Qui, sulla Cooley Peninsula, si trova la parte più interessante della costa compresa tra Dublino e il confine con l’Irlanda del Nord.
La penisola fa anche da sfondo a una delle leggende più antiche e famose d’Irlanda, la saga epica del Tain Bó Cúailnge (“The Cattle Raid of Cooley”), il racconto popolare della battaglia tra l’eroe Cuchullain, dell’Ulster, e l’esercito della regina Maevhe del Connaught, ossessionata dalla brama insaziabile di possedere il più famoso toro d’Irlanda, proprietà di Daire, condottiero dell’Ulster.

Mappa

Da non perdere

Carlingford

Carlingford

E' un antico e pittoresco villaggio di pescatori situato fra i monti della Cooley Peninsula e il Carlingford Lough, che conserva ancora il suo fascino medievale.
Penisola di Cooley

Penisola di Cooley

Ricoperta di eriche e di fiori, la penisola di Cooley è un vero e proprio fiordo di origine glaciale che si protende verso il mare regalando bellissimi paesaggi.
Monasterboice

Monasterboice

Il sito monastico di Monasterboice merita una sosta per ammirare le vestigia di uno dei luoghi più affascinanti e simbolici della verde Irlanda.

Inoltre

Ardee

Ardee

Questa piccola città mercantile a metà strada tra Drogheda e Dundalk dalle leggende gaeliche legate alla figura mitologica di Cuchulainn.
Clogherhead

Clogherhead

E' una tranquilla località di mare, un villaggio di pescatori ideale per quei turisti che vogliono godersi paesaggi marini in totale serenità.
Drogheda

Drogheda

Drogheda è una florida cittadina al confine tra le contee Louth e Meath, raccolta sulle rive del fiume Boyne e stretta tra due colline: ottima base per visitare la zona.
Dundalk

Dundalk

A metà strada tra Dublino e Belfast, è l’ultimo grande centro prima del confine con l’Irlanda del Nord: da non perdere il Roches Castle a poca distanza.
Mellifont

Mellifont

A Mellifont, sulle rive del fiume Mattock, 10 km a ovest di Drogheda, sorge il primo convento cistercense d’Irlanda, fondato da S. Malachia.
Termonfeckin

Termonfeckin

Termonfeckin è un tranquillo villaggio di campagna, immerso in un avvallamento boscoso a mezzo miglio dalla costa, un luogo ameno e tranquillo.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi