Howth

Howth è un delizioso villaggio di pescatori, a due passi da Dublino: conserva intatto il suo fascino autentico e offre una stupenda passeggiata sulle scogliere.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Con il suo pittoresco porto, le graziose spiagge e le scogliere ricoperte di fiori selvatici, Howth sembra il tipico villaggio che potreste trovare su un tratto remoto della Wild Atlantic Way, piuttosto che a 25 minuti di treno dal centro di Dublino.

Nel momento in cui camminerete sul lungomare, avvistando le foche che fanno capolino tra le barche ormeggiate, capirete subito perché è il punto di riferimento per i dublinesi che cercano una boccata d’aria fresca nel fine settimana.

Howth è il posto perfetto per una gita di un giorno da Dublino: questo incantevole villaggio di pescatori offre eccellenti ristoranti di pesce mentre le scogliere lungo il promontorio sono la meta ideale per rigeneranti passeggiate nella natura incontaminata.

Cosa vedere a Howth

Questa cittadina situata nella baia di Dublino era in origine un villaggio di pescatori: la sua vocazione marinara è ancora molto presente, grazie a un porto fiorente dalle intense attività.

Nelle sue acque potrete scorgere tante foche simpatiche che vengono a cercare cibo vicino ai pescherecci ormeggiati. C’è una bella atmosfera, fra barche coloratissime, marinai che scaricano casse di pesce e negozi variopinti. Ne rimarrete affascinati.

Il mare plumbeo e il vento impetuoso sono il tempo ideale per una romantica passeggiata, lungo il molo fino al Baily lighthouse1 che si protende nel mare, da cui potrete godere una splendida vista sulla baia.

Castello di Howth

2Howth Castle, Howth, Dublin, D13 EH73, Irlanda

Questo imponente castello costruito in stile anglo-normanno ha una storia lunga e travagliata ed è uno dei più antichi castelli d’Irlanda ancora abitati. Con i suoi 800 anni di storia, il suo arredamento e il suo mobilio originali, è un esempio raro che racconta l’evoluzione delle dimore storiche in Irlanda nel corso dei secoli.

Secondo la leggenda, la regina dei pirati Grace O’Malley (Gráinne) visitò il castello nel 1576. Non essendo la benvenuta rapì il figlio del conte, che venne successivamente rilasciato in cambio di una promessa: tenere i cancelli della tenuta aperti ai visitatori inattesi e preparare un posto in più a ogni pasto.

La tenuta si estende per gran parte della penisola di Howth Head, comprese le sue vaste brughiere e le famose Howth Cliff Walks, con vista sulla baia di Dublino. Nei terreni vicino al castello ci sono campi da golf, pitch and putt e foot-golf, un hotel, giardini e uno stagno, passeggiate con rododendri e diversi piccoli ruscelli.

Il castello è aperto al pubblico solamente in alcuni periodi dell’anno e in date stabilite.

Howth Port

3Irlanda

Il porto di Howth è un luogo variopinto e pittoresco, pieno di pescherecci ormeggiati che scaricano casse di pesce fresco di prima mattina.

Non perdetevi l’occasione di ammirare lo scorcio brulicante di vita e di individuare foche e delfini che cercano di richiamare l’attenzione dei marinai.

National Transport Museum

4Heritage Depot, Howth Castle Demense, Howth Demesne, Dublin, Irlanda

Questo museo molto particolare vanta una collezione unica di veicoli per il trasporto pubblico e commerciale su strada: gli esemplari più antichi risalgono al 1883, i più recenti al 1984.

Farete un viaggio nella memoria, divertente per tutte le età. Potrete ammirare oltre 100 veicoli, suddivisi in cinque categorie: passeggeri, commerciali, antincendio ed emergenza, militari e utility.

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 14.00 alle 17.00.

St. Mary's Abbey

530 Abbey St, Howth, Dublin, D13 YT52, Irlanda

L’abbazia di St. Mary è un’antica chiesa in rovina: venne costruita da un re vichingo nel 1042. Purtroppo oggi si possono ammirare solo alcune parti: il frontone, la torre e una parte dei muri esterni.

Nonostante sia diroccata, la chiesa conserva un fascino senza tempo: il cortile, utilizzato come cimitero, custodisce la salma del 13° barone di Howth e della sua consorte.

Ye Olde Hurdy Gurdy Museum Of Vintage Radio

6Museum of Vintage Radio, Martello Tower, 2 Abbey St, Howth, Dublin, D13 V099, Irlanda

All’interno della Martello Tower di Howth, è stato ricavato un curioso museo: la struttura ospita una collezione di reperti che raccontano la storia delle telecomunicazioni dal 1840 ai giorni nostri.

Si tratta della collezione privata di Pat Herbert, un comune cittadino, che iniziò a conservare vari tipi di radio e tutto ciò che riguardava le comunicazioni negli anni ’50. Pat aveva una conoscenza enciclopedica della storia della radio ed era anche un grande narratore.

Decise così di condividere con il pubblico la sua smisurata passione: grazie a lui il museo vanta molti esempi delle prime apparecchiature Morse, grammofoni, set di cristalli, radio a valvole e altri pezzi di equipaggiamento. Inoltre, sono presenti carillon, poster, fotografie, telegrammi, batterie, scatole di aghi e televisori antichi.

Howth Market

73A Harbour Rd, Howth, Dublin, D13 T8Y7, Irlanda

Situato nella splendida cittadina di pescatori, l’Howth Market è un mercato molto popolare che si svolge ogni sabato, domenica e nei giorni festivi dalle 10.00 alle 18.00 di fronte alla Howth Dart Station.

La sua atmosfera gioiosa e amichevole vi farà sentire a casa, curiosando nei banchi traboccanti di prodotti biologici, delizie appena sfornate, gioielli, abbigliamento, oggetti d’antiquariato e molto altro ancora.

Balscadden Bay Beach

87, 9 Balscadden Rd, Howth, Dublin, Irlanda

Questa spiaggia minuscola è quella che si potrebbe definire un gioiello nascosto. In una giornata di sole, Howth risulterà abbastanza affollata, specialmente nei week end ma questa piccola baia è perfetta per una fuga dalla gente.

Quando oltrepassi il villaggio verso Howth Head, salite sulla collina fino a raggiungere un piccolo cancello, dietro avrete l’accesso a una serie di gradini piuttosto ripidi che conducono alla spiaggia deserta e silanziosa.

Isola di Ireland's Eye

9Ireland's Eye, Co. Dublino, Irlanda

Ireland’s Eye è una piccola isola rocciosa a nord di Howth e ospita i resti di un insediamento monastico paleocristiano. Intorno al 700 d.C. tre monaci, figli di Nessan e un principe della Casa Reale di Leinster, fondarono un monastero sull’Ireland’s Eye. Secondo la tradizione è qui che fu creato il manoscritto sacro noto come Ghirlanda di Howth, oggi conservato al Trinity College.

All’inizio del XIX secolo, al tempo delle guerre napoleoniche, sull’isola fu costruita una Torre Martello per difendersi dagli attacchi della Francia.

L’isola presenta una costa frastagliata con una formazione rocciosa chiamata The Stack ed è la casa di un gran numero di urie, sterne, sule, gazze marine, cormorani e pulcinelle di mare che nidificano intorno alla riva. Potrete raggiungere l’isola in barca, con un tragitto di 40 minuti, in partenza ogni ora dal porto di Howth.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Tour e visite guidate

Unisciti a piccoli gruppi e fatti guidare da guide esperte alla scoperta di questo bellissimo villaggio. Che sia per un trekking o per un food tour, vi offriranno la possibilità di immergervi totalmente nell’atmosfera marinara di Howth.

Passeggiate a Howth

Quello che rende Howth davvero imperdibile, è il meraviglioso ambiente naturale che la circonda. Nonostante sia a pochissimi chilometri da Dublino, il villaggio sembra immerso in un paesaggio incontaminato e selvaggio, che nulla ha da invidiare ai panorami della costa ovest d’Irlanda.

Per ammirare scogliere vertiginose e brughiere in fiore, ci sono quattro percorsi pedonali ben segnalati che circondano il villaggio di Howth. Iniziano e finiscono tutti alla stazione DART e seguono un percorso identico lungo il porto e le scogliere. Differiscono invece sulla lunghezza e il tratto per tornare al villaggio.

Ogni sentiero varia in lunghezza e difficoltà: vi consigliamo di scegliere in base al vostro livello di forma fisica. Ognuno di questi percorsi passa per il faro di Baily.

Indipendentemente dalla vostra scelta avrete la possibilità di ammirare panorami mozzafiato. Vi ricordiamo di intraprendere le escursioni solamente in caso di buone condizioni meteo, di vestirvi adeguatamente per sopportare il vento e di portare con voi scorte di acqua in estate.

E’ indubbiamente la passeggiata più facile e più gettonata. L’escursione dura circa 2 ore e per buona parte vi potrete godere maestose vedute costiere. Occorre seguire le frecce verdi dal villaggio di Howth. Lungo il sentiero passerete da due punti panoramici meravigliosi, l’Howth Head Peak e il The Summit: costeggerete il bordo della scogliera immersi nella fioritura dell’erica (solo in estate).

  • Lunghezza: 6 km
  • Durata: 2 ore
  • Difficoltà: moderata
  • Dislivello: 130 mt

Come suggerisce il nome, si tratta di una passeggiata ad anello e dovrete seguire le frecce rosse dalla stazione DART. E’ uno dei percorsi più lunghi.

Anche in questo caso, i panorami sono spettacolari e occorre indossare buone scarpe da sterrato.

  • Lunghezza: 8 km
  • Durata : 2,5 ore
  • Difficoltà : Moderata
  • Dislivello : 160 mt

Il circuito Bog of the Frogs, noto anche come Purple Route, è una delle camminate più dure ed è necessaria una buona forma fisica. Dovrete seguire le frecce viola e durante il percorso, raggiungerete Howth Hill, Red Rock Beach e il meraviglioso Bailey Lighthouse.

  • Lunghezza: 12 km
  • Durata: 3 ore
  • Difficoltà: difficile
  • Dislivello: 240 mt

L’Howth Cliff Path Tramline Loop è un altro giro ad anello, più corto, che segue in gran parte il percorso verde. Dovrete seguire le frecce blu che vi faranno cambiare strada al ritorno.

  • Lunghezza: 7 km
  • Durata: 2 ore
  • Difficoltà: moderata
  • Dislivello : 130 mt

Dove dormire a Howth

Howth si trova solamente a 30 minuti dall’aeroporto di Dublino. Potrebbe rivelarsi una buona soluzione, scegliere di alloggiare nel pittoresco villaggio all’arrivo in Irlanda o per rientrare in Italia. In questo modo avrete la possibilità di visitare il borgo e di essere molto vicini allo scalo irlandese.

Dormire a Howth è anche consigliato a coloro che, visitando esclusivamente la capitale, desiderano avere un “assaggio” dei panorami tipici dell’Irlanda, pur non avendo modo di spostarsi dalla baia di Dublino. Avrete a portata di mano porti pittoreschi, pub antichi, scogliere battute dai venti, brughiere ricoperte di erica e fari affascinanti.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel e B&B Consigliati

Hotel
Marine Hotel
Sutton - Sutton CrossMisure sanitarie extra
7.7Buono 1.526 recensioni
Prenota ora
B&B
Gleann Na Smol
Howth - Kilrock Road
7.9Buono 738 recensioni
Prenota ora
Affittacamere
King Sitric
Howth - King Sitric, East Pier
9.4Eccellente 528 recensioni
Prenota ora

Dove mangiare a Howth

Grazie alla sua vocazione marinara, il pesce domina i menu dei ristoranti di Howth: è un vero peccato non assaggiare il pescato fresco che arriva direttamente dalle acque locali.

Fra le tante possibilità che il villaggio offre vi segnaliamo Beshoffs, un locale imperdibile. Potrete curiosare nella parte di negozio al dettaglio, dove i pescivendoli sono al lavoro: ordinate direttamente il pescato del giorno insieme a succose ostriche e agli immancabili gamberi della baia di Dublino che degusterete in maniera informale nella zona bar. Se invece desiderate concedervi una lauta cena, vi dovrete spostare nella zona ristorante: il menu cambia regolarmente in base alle stagioni e alla pesca del giorno.

Se non avete molto tempo a disposizione, vi consigliamo un ottimo fish n’chips al volo da Beshoff Bros: da oltre 80 anni questo locale a conduzione familiare serve il miglior pesce fritto della baia di Dublino.

Un altro ottimo indirizzo è il ristorante di pesce King Sitric: proprio all’inizio dell’East Pier, serve chele di granchio locali e aragoste intrise di burro all’aglio. King Sitric è noto per i frutti di mare appena pescati di tutti i tipi, la selvaggina irlandese (della contea di Wicklow), l’agnello, il manzo e un’ampia lista di vini.

Per una versione insolita di un classico menù di mare, vi consigliamo Mamo, famoso per la loro patatina di merluzzo, il tonno pinna blu del mare d’Irlanda e le linguine all’astice Balscaddan. Esplora il loro menu di piatti creativi come il ceviche fresco o le carote arrostite con tahini e melograno.

Gli amanti dei pub antichi e accoglienti non dovranno invece perdersi tre indirizzi imperdibili. McNeill’s of Howth serve un menu caratterizzato dai frutti di mare più freschi e carni di provenienza locale. Inoltre quando le cucine chiudono, la musica si accende: potrete ascoltare le sessioni settimanali di musica tradizionale irlandese ogni mercoledì e band dal vivo ogni venerdì e sabato sera.

Se state cercando l’atmosfera genuina della vecchia Irlanda, dovete andare al The Abbey Tavern: rimarrete colpiti dal suo fascino antico, dall’autenticità e semplicità con le pareti in pietra originali, pavimenti lastricati, fuochi ardenti di torba che creano un calore unico. Qui potrete assaggiare i piatti tipici irlandesi ascoltando buona musica tradizionale.

Infine vi segnaliamo The Bloody Stream, un piccolo gioiello situato nel cuore del villaggio di Howth, proprio sotto la stazione della Dart. L’interno di questo pub è caldo e accogliente con un’atmosfera classica vecchio stile. Il suo pavimento lastricato, il caminetto in torba, le vecchie insegne smaltate e gli arredi riportano indietro nel tempo. L’ampio menù include deliziosi piatti a base di pesce, utilizzando solo gli ingredienti più freschi e una superba selezione di antipasti, portate principali e dessert.

Come raggiungere Howth

Howth è una meta perfetta per una gita da un giorno partendo da Dublino. Si raggiunge facilmente utilizzando il treno della DART, la metropolitana di superficie. In circa 30 minuti dal centro, improvvisamente sarete catapultati in uno scenario di mare.

Le fermate di partenza più comode per raggiungere il villaggio di Howth sono Pearse, Tara Street e Connolly Station. Vi consigliamo di scendere alla fermata Howth Junction, decisamente più periferica, ma di utilizzare quella principale, la stazione di Howth.

In alternativa, dopo aver noleggiato l’auto presso lo scalo di Dublino, potrete proseguire per Howth utilizzando la strada R139.

Meteo Howth

Che tempo fa a Howth? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Howth nei prossimi giorni.

domenica 26
11°
13°
lunedì 27
10°
14°
martedì 28
11°
16°
mercoledì 29
12°
16°
giovedì 30
11°
14°
venerdì 31
10°
15°

Dove si trova Howth

Il piccolo villaggio di Howth si trova sulla Baia di Dublino a soli 18 km a nord della capitale irlandese, facilmente raggiungibile in DART.

Località nei dintorni