Curiosità sul St. Patrick’s Day

Abbiamo raccolto per voi alcune divertenti curiosità legate al St. Patrick’s Day in giro per il mondo come l’usanza di tingere il fiume di verde a Chicago.

Curiosità sul St. Patrick’s Day
  1. Oltre ad essere il patrono dell’Irlanda, S. Patrizio lo è anche della Nigeria che fu evangelizzata da missionari irlandesi?
  2. S. Patrizio nacque in Scozia e non in Irlanda?
  3. La prima parata di St. Patrick fu celebrata a Boston nel 1737?
  4. L’espressione “Kiss me, I’m Irish!” ha a che fare con la Blarney Stone? Secondo la leggenda, chi bacia la Blarney Stone riceve immediatamente il dono dell’eloquenza, così, in assenza della pietra sembra porti fortuna baciare una persona irlandese!
  5. Originariamente il colore associato a S.Patrizio non era il verde ma il blu? Solo nel XIX secolo il verde è diventato colore nazionale e si considera portafortuna se indossato durante il St. Patrick’s Day.
  6. Durante il St. Patrick’s Day porta fortuna: trovare un quadrifoglio (raddoppia la fortuna abituale di un trifoglio), vestirsi di verde, baciare la Blarney Stone e…. mandare una cartolina a tutti i tuoi amici!
  7. Irlandesi di nascita, irlandesi di discendenza e irlandesi nel cuore lontani dall’isola, solitamente festeggiano il St Patricks’Day consumando un’enorme quantità di bevande alcooliche, tra cui a volte birre tinte di verde, indossando almeno un capo d’abbigliamento verde e ascoltando musica tradizionale irlandese.
  8. In alcune città americane vengono dipinte di verde le strisce stradali su cui passa la parate e a Chicago si arriva persino a tingere di verde il fiume. Questa tradizione iniziò nel 1962, quando gli addetti al controllo dell’inquinamento in città usarono una tinta verde per rintracciare scarichi inquinanti nel fiume. Da allora pensarono che sarebbe stato originale e divertente celebrare il St. Patrick’s Day tingendo di verde il fiume per una settimana.
  9. Sempre negli USA, anni fa nacque l’usanza secondo la quale i bambini devono vestirsi di verde per evitare scherzi da parte degli amichetti.