Claddagh Ring

Il Claddagh Ring è il famoso anello irlandese, simbolo di amore, amicizia e fedeltà, che deriva il suo nome da Claddagh, un villaggio di pescatori sulla Baia di Galway.
La parola claddagh in gaelico indica la sabbia rocciosa tipica proprio di quella zona.

Il villaggio di Claddagh fu fondato nel 1232, e insediamenti di case furono presenti fino al 1934. Si trattava di una colonia molto unita, formata da persone orgogliose del loro passato e gelose della loro indipendenza.
Claddagh fu sempre governato da un capo noto nei secoli con diversi titoli: a volte era chiamato semplicemente the mayor (il maggiore) o the admiral (l’ammiraglio) della Baia di Galway, altre volte era chiamato in modo più solenne the King (il re). La sua nave aveva vele bianche, che si distinguevano dalle barche dei pescatori con vele marroni o nere.
L’ultimo governatore morì nel 1954, all’età di 90 anni.
Gli uomini di Claddagh preferivano scegliere le proprie mogli nel loro villaggio, preoccupati di conservare le tradizioni locali.

Una di queste tradizioni, tra le più belle, era il Claddagh Ring.
Sebbene un esempio di questo anello sembra datare all’epoca romana, sono gli stessi abitanti di Claddagh che costruirono tale gioiello. I primi esempi, in oro, argento e bronzo, sono dei veri e propri capolavori, oggi in mostra presso il National Museum of Ireland a Dublino, e il Victoria and Albert Museum a Londra.

La tradizione

Il tradizionale anello nuziale irlandese è indossato in tutto il mondo come simbolo universale di amore, lealtà, amicizia e fedeltà.

Valoroso cimelio di famiglia, ereditato per secoli dalla madre alla figlia primogenita, il Claddagh Ring è diventato anche un simbolo del legame con il passato. Si ricorda che per moltissime persone che hanno dovuto lasciare l’Irlanda durante la carestia del XIX secolo, diretti, magari, in America, il Claddagh Ring è diventato l’unico legame duraturo con la propria patria e l’unica eredità familiare. Ed è proprio nel periodo della carestia che l’anello cominciò a diventare popolare fuori dal Connemara grazie all’esodo dall’ovest.

Accanto al Claddagh ring, esiste un altro anello, chiamato Fenian Ring e risalente a circa duecento anni fa, che è caratterizzato dalla presenza di due mani e due cuori, senza corona. Tale anello rappresenterebbe la battaglia per la Repubblica d’Irlanda, anche se, comunque, il Claddagh ring tradizionale è sempre rimasto il modello vero e proprio, con la corona a simbolo della lealtà, in ricordo del Regno Irlandese e dell’eredità Britannica.

claddagh-leggende
Una panoramica delle storie e delle leggende che ammantano la nascita del Claddagh Ring, fra pirati, ...
attivita-romantiche
In questa pagina potrete scoprire i significati, la simbologia e i modi per indossare il Claddagh Ring, ...
Condividi su
Nell’antichità i gioielli celtici erano l'orgoglio dell'Irlanda. Molti ...
Biografia Nuala O’Faolain nasce a Dublino nel 1940, seconda di nove ...
Percorso: 125 km | Durata: 1 giorno | Periodo consigliato: luglio[gmaplink] Tappe ...