Sud Irlanda

Indomite scogliere, penisole selvagge, villaggi pittoreschi e tra le più incredibili strade panoramiche di tutta l’Irlanda: tutti i segreti del Sud Irlanda!

Sud Irlanda

Il Sud Irlanda vanta alcuni dei paesaggi più suggestivi e più famosi dell’isola come le famosissime Cliffs of Moher!

Indomite scogliere, penisole selvagge, villaggi pittoreschi e tra le più incredibili strade panoramiche di tutta l’Irlanda, veri e propri paradisi che vi faranno scoprire gli angoli più affascinanti dell’isola.

Venite con noi alla scoperta di tutte le contee di questa zona!

Da non perdere
Stefano Viola
Le Cliffs of Moher sono una delle attrazioni turistiche più conosciute e affascinanti d'Irlanda: imponenti scogliere alte 214 metri a strapiombo sul mare.
Paesaggi e natura
La Penisola di Beara incanta con i suoi paesaggi incontaminati, la natura selvaggia e i magnifici colori da libro delle favole: è un luogo di incantevole bellezza.
Stefano Viola
Il Ring of Kerry è un anello di circa 200 chilometri che riassume il tipico paesaggio irlandese: campagna verdeggiante, baie di sabbia bianca e vedute sconfinate sull'oceano.
Questo parco è assolutamente meraviglioso, soprattutto in primavera quando i colori si accendono e la natura risplende con tutte le tonalità del verde.
La Penisola di Dingle è uno dei luoghi più selvaggi, incontaminati e affascinanti di tutta l'isola: vi sembrerà di essere arrivati alla fine del mondo.
Questo paesaggio spettrale e lunare è unico nel suo genere: un tavolato calcareo, spoglio di vegetazione e ricco di fenditure che arriva fino al mare.
Questo angolo del sud ovest Irlanda vi incanterà con le sue spiagge deserte, le scogliere selvagge e la simpatia della sua gente!
Stefano Viola
Uno degli angoli più selvaggi della Penisola di Dingle è sicuramente Slea Head, un promontorio roccioso dalla costa frastagliata e suggestiva: da non perdere!
Gianni Mattonai
Ladies View, è un angolo panoramico che vi lascerà senza fiato: il punto più alto per raggiungere il Killarney National Park che domina la valle stupenda.
Villaggi e castelli
Emanuele Bernardelli Curuz
Kinsale è la capitale gastronomica d’Irlanda famosa per i i suoi ristoranti di pesce, il suo porto vivace e il suo minuscolo e coloratissimo centro storico.
Questo porticciolo di pescatori incastonato nella baia è davvero suggestivo: saprà incantarvi con le sue case dai mille colori e i negozi dalle insegne stravaganti.
La cittadina portuale di Cobh sorge su un’isola nella baia di Cork: da qui partivano i transatlantici pieni di emigranti per l'America, tra cui il tristemente famoso Titanic.
Kinvara è un coloratissimo paesino di quattro case, adagiato sull'acqua di fronte a un minuscolo porto dove ondeggiano i pescherecci.
Il Blarney Castle deve la sua fama alla celebre Blarney Stone, o pietra dell’eloquenza, incastrata in un muro del cammino di ronda e ai suoi splendidi giardini.
Il Dunaguaire Castle è in assoluto uno dei castelli più scenografici e fotografati d'Irlanda grazie alla sua posizione riflessa sull'acqua e al solitario panorama che lo circonda.
La meravigliosa Rock of Cashel domina il la pianura di Tipperary per miglia e miglia ed è un vero gioiello di architettura religiosa da gustare senza fretta.
Doolin è un villaggio delizioso affacciato sull'oceano e a due passi dalle scogliere di Moher.: sembra uscito da un libro delle favole.
Tutte le contee del sud