Ovest Irlanda

Ovest Irlanda

Se cercate la vera essenza dell’Irlanda allora dovete recarvi in queste zone sperdute.

Vi attendono brughiere selvagge, coste frastagliate, spiagge bianche, penisole solitarie, castelli diroccati dove non è difficile immaginare il covo di pirati e di banditi!

Ogni angolo e ogni scorcio rimarranno impressi in maniera indelebile nella vostra memoria.

 

Da non perdere
Questo angolo d'Irlanda racchiude tutta l'essenza dell'isola, fatta di brughiere selvagge e di coste pittoresche, un mix unico e incredibile!
Paesaggi e natura
Le Aran Islands si sono formate da una piattaforma calcarea staccatasi dalla zona del Burren: offrono un paesaggio unico in mezzo all'Oceano Atlantico.
Aldimedia
Meno conosciute rispetto alle Cliffs of Moher, queste imponenti scogliere sono uno spettacolo della natura, nascosto in una parte remota del Donegal.
Stefano Viola
Achill Island è uno degli angoli più romantici e selvaggi d'Irlanda: un luogo sperduto in balia degli elementi e della forza del mare.
Una spettacolare spiaggia composta da microscopici coralli rosati che risplendono al sole e incorniciata da prati verdissimi e acque turchesi!
Questa spiaggia nel Connemara sembra uscita da una cartolina caraibica: sabbia bianca, acqua turchese, panorama selvaggio. Assolutamente da non perdere!
Malin Head è il capo più settentrionale d'Irlanda, selvaggio e inospitale: un angolo spazzato da venti impetuosi da cui si intravede la costa scozzese.
Arrivando alla penisola di Inishowen proverete la strana sensazione di essere giunti ai confini del mondo, in un luogo sperduto, affascinante e suggestivo.
Le pareti di roccia di Horn Head, alte quasi 200 metri, si gettano a capofitto nel mare impetuoso, ricoperte di un soffice manto di erba ed eriche in fiore.
Città e castelli
Galway è una vivace cittadina universitaria ricca di storia ma soprattutto attraversata da un'atmosfera incredibilmente suggestiva grazie ai suoi vicoli pittoreschi.
La Kylemore Abbey è forse uno degli edifici più amati e fotografati d'Irlanda grazie anche alla sua posizione scenografica affacciata sul lago in mezzo alle alture del Connemara.
Fabio Perfetti
Questa piccola città raccolta, pur non avendo grandi attrattive, conquista con la sua vivacità, per il lungo fiume pedonale e i numerosi pub dove ascoltare buona musica.
Questa torre-maniero appoggiato delicatamente sulla sponda di una piccola laguna era la dimora di Grace O'Malley, la leggendaria piratessa irlandese.
Tutte le contee dell'ovest