Contea di Offaly

Contea di Offaly

Il nome irlandese della contea Offaly (Uibh Fhailaí) riflette la sua storia pre-normanna: fu infatti parte del territorio di Uí Failghe, un gruppo tribale il cui nome potrebbe sopravvivere nel moderno cognome irlandese Faley o Fally.

Le famiglie più prestigiose della contea furono gli O’Carrolls (che diedero il nome a Ely O’Carroll, un’area nel sud della contea), gli O’Connors e gli O’Molloys. Le loro terre furono annesse alla corona inglese nel XIII secolo, ma il dominio inglese effettivamente non fu imposto fino al XVI secolo, quando nella contea si stabilirono colonie inglesi e fu ribattezzata “King’s County”, ad affiancare la vicina “Queen’s County”, l’odierna Laois. Entrambe le contee ottennero il nome attuale dopo l’indipendenza nel 1922.

Ad eccezione delle Slieve Bloom Mountains che formano il confine a sud con il Laois, il terreno della contea è generalmente piano, con numerose vaste torbiere. Lo Shannon scorre lungo gran parte del confine tra le contee Offaly ed è possibile affittare canoe a Banagher e Tullamore.

Mappa
Da non perdere
Questo complesso monastico è uno dei più celebrati luoghi sacri d’Irlanda, meta di pellegrinaggi fin dal VII secolo: un luogo ricco di pace e di tranquillità.
Piacevole cittadina posizionata nel cuore della contea e costruita attorno al Birr Castle, sede dei Parsons, conti di Ross
Inoltre
Questa cittadina fortificata è diventata una rilassante ed elegante località turistica delle Midlands...
Clara Bog è una delle più vaste torbiere d’Irlanda, con un sistema di infiltrazione così sviluppato...
Shannonbridge è un villaggio situato nel cuore dell’Irlanda, punto di incontro di 3 contee e 3 fiumi:...
Tullamore deve la sua fama al famoso whiskey Tullamore Dew Irish ed è caratterizzata da una particolare...