Musica e danze al Fairylands Festival 2017


Musica e danze al Fairylands Festival 2017

Torna il Fairylands festival, quest’anno giunto alla nona edizione, per quattro giorni da giovedì 11 a domenica 14 luglio,  in cui sarà possibile immergersi nelle atmosfere nordiche del tempo andato.

Per l’occasione la Pineta di Guidonia Montecelio, in provincia di Roma, sarà trasformata in un vero e proprio villaggio celtico con stand ed espositori tematici, artigiani e artisti, punti ristoro e birreria con le migliori birre irlandesi e naturalmente concerti tutte le sere di band e artisti italiani e internazionali.

Con i suoi ricchi programmi è diventato un appuntamento irrinunciabile dell’estate di Roma e provincia. Il Festival vuole essere la rievocazione di una delle più antiche e suggestive culture che hanno permeato la storia e la tradizione d’Europa, attraverso i suoni delle arpe e dei violini, delle cornamuse e dei flauti, dal gusto della birra ed il sidro, dalla gastronomia, per finire con la letteratura ed il folklore millenario dei Celti.

Il tutto si realizza all’interno di un tipico villaggio, ricreato per l’occasione, assieme ad una realistica ricostruzione megalitica, fantastico sfondo dei molteplici concerti e dei balletti tradizionali che si svolgono ogni sera dopo il tramonto nella pineta di Guidonia.

Programma

MERCOLEDÌ 12 LUGLIO

Dalle ore 21.00 – Area Palco – Concerti e spettacoli – Ingresso libero e gratuito

The City of Rome Pipe Band

Una tradizione mai interrotta vuole sia il suono delle cornamuse e il rullo dei tamburi della formazione in kilt ad aprire ogni edizione del Fairylands Celtic Festival: il vento della Scozia soffia sulle note della City of Rome Pipe Band.

Losnafire

Danza e magia del fuoco arrivano dalle montagne del Piemonte: Losnafire si muove sinuosa come una fiamma tra evocazioni ancestrali, luci e ombre. Uno spettacolo di favella e faville.

Trio Binario

Musica strumentale e vocale per un viaggio tra i villaggi, le colline e la gente d’Irlanda:  sonorità folk e ritmo in uno spettacolo carico di suggestioni, tra melodie e antichi canti rivivono le sonorità e le atmosfere della tradizione. E la voglia di far festa.

Dalle ore 19,30 in Via Roma e presso l’Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

 

GIOVEDÌ 13 LUGLIO

Dalle ore 21.00 – Area Palco – Concerti e spettacoli – Ingresso libero e gratuito

Irish Five

Esordio davanti al pubblico di Guidonia per la band fermana vincitrice dell’European Contest al Montelago Celtic Festival 2016: gighe, ballate tradizionali e repertorio di produzione in un concentrato di ritmo e sonorità irlandesi.

Ilaria Nordlys & Blåkulla Tribe

Uno spettacolo di danza, sonorità e contaminazione: esotismo e tradizione nordica si mescolano tra i veli e i movimenti delle danzatrici.

Mortimer McGrave

Ovvero la vulcanica banda di evocatori di miti antichi, l’allegra consorteria dei dominatori del caos, il polistrumentismo fatto folk, l’alchimia al servizio del rock.
Parola d’ordine “Energia!”.

Dalle ore 19,30 in Via Roma – Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

 

VENERDÌ  14 LUGLIO

Dalle ore 21.00 – Area Palco – Concerti e spettacoli – Ingresso libero e gratuito

Trio Binario

Un’altra serata di purissima musica Irish: un concentrato di note in stile tradizionale, pezzi originali e canzoni sulle tracce della musica d’Europa e delle sonorità della tradizione popolare dell’isola di smeraldo.

Keily’s Folk

Una band che porta nello zaino tutta la carica dell’Irlanda, le melodie della tradizione popolare e le sonorità country. Celtismo e rock’nroll in una mischia da rugby. E un violino affilato.

Uncle Bard & Dirty Bastards

Primo di due concerti dedicati alla presentazione dell’ultimo lavoro discografico della celtic-rock band più innovativa del panorama italiano degli ultimi dieci anni. Uncle Bard & Dirty Bastards si confermano tra gli appuntamenti più attesi del Fairylands Celtic Festival. Let’s folk!

Dalle ore 19,30 in Via Roma – Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

 

SABATO 15 LUGLIO

Dalle ore 21.00 – Area Palco – Concerti e spettacoli– Ingresso libero e gratuito

Uncle Bard & Dirty Bastards

Prosegue in appello il concerto dei sei ragazzi lombardi. Un secondo tempo sempre all’insegna del sound potente, originale e coinvolgente.

Boira Fusca

Musica come riscoperta. Cinque musicanti unitisi con lo scopo di miscelare rock e musica tradizionale. Boira Fusca è lo spirito di un viaggio che parte lontano nel tempo ed arriva fino ai giorni nostri, portando con sè il retaggio e l’esperienza dei contadini in festa e l’aria di plenilunio delle antiche vallate.

Gens d’Ys

La prestigiosa accademia di danze irlandesi torna al Fairylands Celtic Festival con un’imperdibile spettacolo fatto di ballo, musica, parole e ritmo. Tacchi e abiti scomodi lasciateli a casa,  si balla tutti!

Dalle ore 19,30 in Via Roma – Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

 

DOMENICA 16 LUGLIO

Dalle ore 21.00 – Area Palco – Concerti e spettacoli – Ingresso libero e gratuito

The City of Rome Pipe Band

Un’altra serata al ritmo dei tamburi scozzesi e al suono delle cornamuse con la storica Pipe Band. Uno spettacolo  fatto di tradizione e melodia: ogni brano una rivelazione, ogni marcia un viaggio nel tempo.

Losnafire

Secondo appuntamento per la danzatrice che arriva dalle Alpi e il suo  assolo fatto di magia, fuoco e fachirismo. Un viaggio sul filo che separa la luce dall’ombra, uno spettacolo di rievocazione di profonde ed antiche atmosfere.

Folkamiseria

Scende dal Piemonte questa folk band dall’anima esplosiva: pezzi originali, canzoni popolari e danze tipiche strumentali, brani ispirati dalla tradizione, rivisitati, ritinteggiati. E ritmo, ritmo, ritmo!

Dalle ore 19,30 in Via Roma – Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

 

Area accampamento – via roma – aidan pub

Tutte le sere dalle ore 20,00

Scherma storica scozzese del 1700

Da alcuni anni tra le attività di riferimento del Fairylands Festival, a cura dell’istruttore Gianluca Cecalupo, la scherma scozzese propone al pubblico piccoli spettacoli e  accurate spiegazioni sull’armamento e sulle tecniche schermistiche.

Scherma storica Scuola Bolognese

La scherma storica Scuola Bolognese è presentata da maestri d’eccezione ed è tra le gli appuntamenti consolidati della rassegna.

La Sala d’Arme Achille Marozzo di Roma propone dimostrazioni di duelli con diverse armi e uno stand con raffinate esposizioni corredate da dettagli e spiegazioni.

Tiro con arco storico

Sessioni di tiro con arco storico a cura della compagnia Ordo Draconis. Potrete cimentarvi nel tiro con l’arco, conoscerete le più antiche tecniche di costruzione con laboratori interattivi.

Lancio di coltelli ed asce

Anche quest’anno si apriranno nuovi orizzonti sull’affascinante attività marziale del lancio di coltelli ed asce con i maestri dell’Associazione  Lanciatori Sportivi Italia, A.L.S.I..

Falconeria

La nobile arte della falconeria è retaggio di antiche civiltà e rivive Fairylands  Celtic  Festival per mezzo all’Associazione Falconeria D&M, affermatasi nel campo grazie alla grande passione e alla dedizione che contraddistingue il sodalizio. Per tre giorni si avrà la possibilità di addentrarsi nell’affascinante mondo della falconeria con spiegazioni accurate, dimostrazioni e all’interazione con degli splendidi rapaci notturni e diurni.

Tiro Con Arco per bambini

Tra le attività più richieste e partecipate al Fairylands Celtic Festival. I più piccoli avranno la possibilità di vivere come un gioco ed imparare l’arte del tiro con l’arco

Spettacoli itineranti e altre attività

Animazione Bambini

Una grande area è riservata all’animazione dei bambini: all’interno del parco giochi i più piccoli potranno divertirsi con gonfiabili a tema, laboratori didattici, trucca bimbi, il laboratorio dei palloncini e delle maschere.  L’associazione “L’isola che non c’è” saprà stupirvi!

Medieval Divas

Un insolito trio di danzatrici vi condurrà in un viaggio fatto di colori, suoni ed atmosfere uniche. Antiche danze accompagnate da musiche ipnotiche e dal magico gioco dei veli.

Le stanghe

Dominano dall’alto la scena del Fairylands Celtic Festival sui i loro trampoli, sfidano la forza di gravità con giochi acrobatici e danze sul filo dell’equilibrio.

Aerialist

Una nuova realtà artistica attraverserà le serate della rassegna: fate incantate volteggiano nel vuoto a otto metri d’altezza sostenute da soli nastri di seta. Quest’anno saremo partecipi della magia e della grazia del gruppo di Aerialist guidato da Laura Mancini.

Le Guerriere di Minerva

Un mondo fatto di fate e  guerrieri,  draghi e creature mitiche, rivive nell’animazione e nei preziosi costumi del gruppo delle Guerriere di Minerva.

Pubblicato il 30 giugno 2017
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Iscriviti per ricevere offerte e idee di viaggio